Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

UniCredit, manager avanti con piano, soci al lavoro sotto traccia su governance

Mercato azionario19.05.2016 20:10
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. UniCredit, manager avanti con piano, soci al lavoro sotto traccia su governance

MILANO (Reuters) - Il management di UniCredit non si lascia distrarre dalle voci degli ultimi giorni sulla possibile sostituzione del Ceo Federico Ghizzoni e prosegue sull'implementazione del piano industriale al 2018.

Oggi nessuna dichiarazione ufficiale, il vicepresidente Luca di Montezemolo ha anzi stigmatizzato "tutte queste fughe di notizie che non fanno il bene della banca".

Intanto sotto traccia i principali soci cercano una convergenza sulla nuova governance e riflettono su quali possano essere le conseguenze della ristrutturazione necessaria per rilanciare l'istituto e in particolare sull'ipotesi di un aumento di capitale.

La prospettiva di una robusta ricapitalizzazione necessaria per riportare i ratio patrimoniali su livelli di sicurezza, che gli analisti stimano tra 5 e 8 miliardi di euro, non sembra spaventare i soci industriali come Aabar, Leonardo Del Vecchio o Francesco Gaetano Caltagirone, mentre suscita perplessità nelle fondazioni, che temono una forte diluizione delle loro quote, non avendo i mezzi sufficienti a seguire l'operazione, spiega una fonte vicina alla situazione.

E' questo il freno principale alla scelta del nuovo Ceo, che vorrà partire nella sua avventura con una banca ben capitalizzata. E' un processo che potrebbe conoscere la sua fase conclusiva nella settimana tra l'1 e il 9 giugno quando sono in agenda i comitati interni e il Cda della banca. Ieri alcune fonti parlavano di una soluzione nel giro di un mese, ma tutti gli attori sulla scena sottolineano la necessità di far uscire al più presto la banca dall'incertezza.

A margine della presentazione del Digital Today, giornata dedicata al digitale che si terrà il prossimo 15 giugno, il vice direttore generale Paolo Fiorentino ha confermato l'impegno del management sul piano strategico al 2018 annunciato lo scorso novembre. "Le battaglie che sono fuori dal mondo operativo non ci devono interessare né distrarre", ha dichiarato, aggiungendo che alcuni obiettivi del piano, in termini di risparmi netti dei costi o di chiusura delle filiali, potrebbero essere anche superati.

Il toto nomi, a riprova di una situazione ancora abbastanza fluida su questo fronte, perde qualche pezzo: Carlo Cimbri, Ceo di Unipol (MI:UNPI) si è tirato fuori. "Sto bene dove sto, non è un'opzione sul tavolo", ha detto nel corso di un roadshow a Londra.

Anche Pietro Modiano ha escluso "assolutamente" un suo coinvolgimento.

Restano alte le quotazioni di Marco Morelli, numero uno di BofA-Merrill in Italia, e prende quota, secondo alcune fonti vicine alla situazione, la candidatura di Jean-Pierre Mustier, oggi partner di Tikehau Group e dal 2011 al 2014 responsabile della divisione Cib di UniCredit, di cui ha curato la ristrutturazione. Continuano a circolare i nomi di Andrea Orcel, capo dell'investment banking di Ubs e di Alberto Nagel, Ceo di Mediobanca (MI:MDBI). Nessuno dei citati ha finora commentato.

Per la presidenza viene indicata il consigliere indipendente Lucrezia Reichlin, mentre qualcuno ipotizza lo stesso Ghizzoni.

(Gianluca Semeraro, Paola Arosio)

UniCredit, manager avanti con piano, soci al lavoro sotto traccia su governance
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email