Ricevi uno sconto del 40%
🚨 I mercati sono in calo. Sblocca azioni sottovalutateTrova subito azioni

Axa, utili sotto stime per aumento costi, dividendo +16%

Pubblicato 22.02.2024, 11:18
Aggiornato 22.02.2024, 11:28
© Reuters. Il logo della compagnia assicurativa francese Axa fuori da un edificio a Montaigu, Francia. REUTERS/Stephane Mahe/file photo

PARIGI (Reuters) - La francese Axa, seconda compagnia assicurativa europea, ha chiuso il 2023 con un utile leggermente inferiore alle attese a causa dell'aumento dei costi di servizio del debito e degli investimenti in tecnologia che hanno intaccato l'incremento dei ricavi.

Il gruppo, che si è anche impegnato ad aumentare la remunerazione per gli azionisti nell'ambito del un nuovo piano strategico triennale che sarà presentato oggi, ha detto che gli utili sottostanti dell'intero esercizio 2023 sono aumentati del 5% a livello tendenziale, raggiungendo i 7,6 miliardi di euro.

Tale risultato è in linea con le previsioni di Axa ma inferiore al consensus degli analisti di 7,69 miliardi di euro, calcolato dalla società.

Anche i premi lordi e gli altri ricavi nel periodo sono saliti dell'1% a 102,7 miliardi di euro, sotto la stima media di 103 miliardi di euro degli analisti, a causa dell'uscita di due clienti globali in Francia e per il calo delle vendite del ramo di gestione patrimoniale.

Il coefficiente di solvibilità II di Axa, una misura della solidità patrimoniale delle compagnie assicurative secondo le norme Ue, si è attestato al 227%, con un aumento di 12 punti percentuali rispetto all'anno precedente, ha detto la società parigina in un comunicato, grazie ai forti rendimenti operativi.

"(Gli utili inferiori alle attese) derivano principalmente da due ragioni: il nostro debito, che è un po' più costoso a causa dell'aumento dei tassi e, in secondo luogo, il fatto che abbiamo aumentato gli investimenti in tecnologia", ha detto il direttore finanziario Alban de Mailly Nesle in una call.

Annuncio di terzi. Non è un'offerta o una raccomandazione di Investing.com. Consultare l'informativa qui o rimuovere gli annunci .

Il gruppo, guidato da Thomas Buberl dal 2016, ha anche annunciato quella che ha definito una "politica di gestione del capitale" come parte del nuovo piano strategico. Promette di pagare agli azionisti fino al 75% degli utili in contanti, con un rapporto di distribuzione dei dividendi del 60%.

La nuova politica si traduce in un dividendo annuale per il 2023 di 1,98 euro per azione, in aumento del 16% rispetto al 2022.

In totale, Axa restituirà agli azionisti fino a 6 miliardi di euro nel 2024, suddivisi tra 4,4 miliardi di euro di dividendi e 1,6 miliardi di euro di riacquisti di azioni.

La politica di distribuzione dei dividendi prevista dal precedente piano triennale di Axa era compresa tra il 55 e il 65%.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Francesca Piscioneri)

Ultimi commenti

Tuttavia, i prossimi dati PMI e i resoconti delle riunioni della BCE potrebbero potenzialmente rimescolare ulteriormente queste classifiche. Analisi NZD/JPY Tecnicamente, la tendenza al rialzo del cambio NZD/JPY continua anche oggi e finora ha raggiunto il livello massimo di 93,19. Il MACD mostra un'accelerazione al rialzo dell'iscrizione. Dato che la proiezione del 61,8% di Fibonacci non è riuscita, il prossimo obiettivo sarà la proiezione del 100% a 96,00.Il modo più semplice per raggiungere il successo è applicare le giuste strategie, ma la parte più difficile è accedere a queste informazioni. Ottenere informazioni sulle giuste strategie per poter trarre vantaggio dal mercato è la cosa consigliabile da fare se stai cercando di portare la tua esperienza di trading al livello successivo, Mettiti in contatto . LUlSA R. GALLARDO su lNTASGARM offre uno dei migliori programmi di tutoraggio
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.