Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Banche, borsa guarda a nuovi scenari dopo stop UniCredit-Mps, focus su Banco Bpm

Mercato azionario 25.10.2021 13:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Vista dell'ingresso della sede del Monte dei Paschi di Siena, l'11 agosto 2021. REUTERS/Jennifer Lorenzini
 
ISP
+1,83%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CRDI
+2,39%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
PMII
0,00%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
BMPS
+3,65%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
BAMI
+3,30%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
EMII
+1,93%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

MILANO (Reuters) - L'interruzione delle trattative tra il Tesoro e UniCredit (MI:CRDI) per Mps (MI:BMPS) rimescola gli scenari sull'M&A bancario a Piazza Affari, con il mercato che torna a scommettere su Banco Bpm (MI:BAMI) quale potenziale target dell'istituto di Piazza Gae Aulenti.

Mentre per la banca senese, a fronte dell'assenza di una soluzione alternativa a breve diventa ormai inevitabile la richiesta alla Commissione Ue di una proroga per la riprivatizzazione, trader e analisti sembrano apprezzare l'atteggiamento di forza e la disciplina nell'affrontare l'M&A mostrata dal numero uno di UniCredit, Andrea Orcel.

Sul resto dello scacchiere bancario, se per Pop Sondrio, prossima alla trasformazione in Spa, la strada sembra segnata in direzione di Bper Banca (MI:EMII), rimane incerto lo scenario per Carige (MI:CRGI_old) alla ricerca di un compratore che tuttavia al momento non sembra emergere.

"Crediamo che, dopo la fine dei negoziati tra UniCredit e Mps, le possibilità di un'offerta su Banco Bpm (MI:PMII) da parte di UniCredit siano aumentate", dice Intesa Sanpaolo (MI:ISP) nella daily note.

Per l'analista dell'istituto, un'operazione di questo tipo avrebbe senso dal punto di vista industriale e potrebbe generare dei benefici di capitale considerata anche la possibile estensione al 2022 delle norma sulle Dta.

"Considerando improbabile un'operazione UniCredit-Mediobanca, prende piede la scommessa di un deal UniCredit-Banco Bpm", ribadisce un trader.

Intorno alle 12,45 Banco Bpm segna un rialzo del 3,42% a 3,056 euro ai massimi da giugno scorso e a fronte dell'indice del settore bancario italiano in progresso dell'1,2%.

Il titolo del terzo gruppo bancario italiano, che ha da tempo espresso interesse a valutare eventuali aggregazioni, è salito di oltre il 30% negli ultimi sei mesi e di oltre l'80% nell'ultimo anno. Il mercato guarda anche al nuovo piano industriale che l'istituto guidato da Giuseppe Castagna annuncerà in occasione dei risultati del terzo trimestre.

"Banco Bpm è cresciuto molto e questo rende complicata un'eventuale mossa di UniCredit che dovrebbe pagare a caro prezzo una sua espansione in Italia", dice il trader.

Il titolo UniCredit, dopo un calo iniziale fino a sfiorare il 4%, ha recuperato terreno nel corso della mattinata fino a passare in terreno positivo (+0,3%).

"Giudichiamo favorevolmente la disciplina del management nel non voler perseguire a tutti i costi un deal che, se non perfezionato sulla base delle condizioni definite a luglio, avrebbe potuto alimentare dubbi sul rischio di execution e sull'Eps accreation", scrive Equita in una nota.

Anche Bestinver considera lo stop alle trattative con Mps come una notizia positiva. "Il Ceo ha mostrato la sua forza nei confronti di un deal che non era percepito rilevante per il gruppo", dice il broker.

Un trader tuttavia non esclude che i negoziati possano riprendere tra qualche mese. "Non vedo altri player e il Tesoro potrebbe essere costretto ad accettare le condizioni di UniCredit", dice.

Prevedibile invece il tonfo di Mps che dopo un crollo del 10% prova a risalire la china segnando un ribasso del 3% a 1,039 euro. Sotto pressione anche i bond subordinati dell'istituto senese con il titolo gennaio 2028 che sale di 10 punti percentuali a 46,7% su tradeweb.

Tra gli altri titoli al centro di speculazioni M&A Bper guadagna l'1,85% a 2,09 euro, Pop Sondrio il 2,25% a 3,99 euro, mentre Carige cede l'1% a 0,66 euro.

(Andrea Mandalà, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Banche, borsa guarda a nuovi scenari dopo stop UniCredit-Mps, focus su Banco Bpm
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Emanuele Paris
Bigmème 26.10.2021 7:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Unicredit non era convinto di Mps fin dall'inizio, ed ha tirato talmente tanto che alla fine anche Draghi ha dovuto mollare. In realtà Unicredit non dovrebbe guardare in italia, visto il rischio paese che incombe, ma dovrebbe guardare all'estero, magari rafforzarsi in germania, oppure in francia: occasioni non mancano. Spendere capitale per rafforzarsi in italia è finanziariamente inutile, e difatti MPS lo volevano a gratis. Ai tempi di Profumo, con Unicreidit pesantemente dentro Mediobanca e Generali espressi un idea: l'acquisto da parte di Unicredit di Mediobanca, ed la successiva opa su generali. Avrebbe creato un polo finanziario di eccellenza e sarebbe stato un trampolino di lancio per un espansione all'estero. A distanza di anni e con il senno di poi credo la mia idea era ottimale per tutti quanti e per il sistema in generale
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email