🚀 I titoli selezionati dall'IA a giugno sono saliti alle stelle, con Adobe +18,1% in 11 giorni.
Non perdetevi le prossime scelte di luglio.
Sblocca l'elenco completo

Corbus Pharmaceuticals passa a Buy da Jefferies grazie ai promettenti dati clinici del 701

EditorRachael Rajan
Pubblicato 06.03.2024, 12:36
© Reuters.
CRBP
-

Mercoledì Corbus Pharmaceuticals (NASDAQ:CRBP) ha ricevuto un significativo upgrade da parte di Jefferies, passando da un rating Hold a Buy. L'upgrade è accompagnato da un sostanziale aumento dell'obiettivo di prezzo, che è stato portato a 46,00 dollari dai precedenti 4,00 dollari. L'adeguamento fa seguito alla pubblicazione di dati clinici promettenti per uno dei principali farmaci candidati dell'azienda.

L'entusiasmo di Jefferies deriva dai recenti dati clinici sul '701, il farmaco candidato di Corbus, che ha mostrato un profilo di efficacia e sicurezza differenziato. Secondo la società, questo profilo aumenta la fiducia che il farmaco '701 possa competere con successo nel mercato del cancro uroteliale metastatico (mUC) e potenzialmente essere efficace nel trattamento di altri tumori, come il cancro della cervice.

Jefferies prevede ulteriori sviluppi nel corso dell'anno, con altri due aggiornamenti dei dati di dose-escalation che dovrebbero fungere da catalizzatori per il titolo Corbus. Questi aggiornamenti forniranno informazioni sulla possibilità di somministrare il farmaco '701 a dosi più elevate per potenzialmente aumentarne l'efficacia.

Oltre al '701, Jefferies ha evidenziato anche un altro farmaco nella pipeline di Corbus, il '913, in fase di sviluppo per il trattamento dell'obesità. L'azienda suggerisce che il farmaco '913 potrebbe attirare l'interesse strategico di grandi aziende farmaceutiche, aggiungendo un altro livello di valore potenziale al portafoglio di Corbus.

Approfondimenti di InvestingPro

In seguito alla valutazione ottimistica di Jefferies, Corbus Pharmaceuticals (NASDAQ:CRBP) ha mostrato una performance notevole con metriche chiave che indicano un forte interesse da parte degli investitori. Secondo i dati di InvestingPro, Corbus ha registrato un significativo Price Total Return a 1 anno dell'1114,04%, evidenziando l'accoglienza positiva del mercato nei confronti del potenziale della società. A ciò si aggiunge un'impennata a breve termine, con un Price Total Return a 1 settimana del 23,57%, che riflette la recente fiducia degli investitori.

Nonostante questi rendimenti impressionanti, la salute finanziaria dell'azienda presenta delle sfide. Corbus opera con un utile lordo negativo di -30,43 milioni di dollari negli ultimi dodici mesi a partire dal terzo trimestre del 2023, sottolineando gli ostacoli che deve affrontare per raggiungere la redditività. Ciò si riflette ulteriormente nel rapporto prezzo/valore contabile, che si attesta a 1077,78, suggerendo che il titolo viene scambiato a un premio rispetto al suo valore contabile.

I suggerimenti di InvestingPro per Corbus Pharmaceuticals suggeriscono che il titolo si trova attualmente in territorio di ipercomprato, il che potrebbe indicare la necessità di cautela da parte degli investitori. Inoltre, i movimenti del prezzo delle azioni della società sono piuttosto volatili, il che potrebbe portare a oscillazioni significative dei prezzi. Gli investitori in cerca di approfondimenti e di altri consigli di InvestingPro possono visitare InvestingPro per un'analisi completa. Attualmente sono disponibili altri 14 consigli di InvestingPro, a cui si può accedere con uno sconto esclusivo del 10% su un abbonamento annuale o biennale Pro e Pro+ utilizzando il codice coupon PRONEWS24.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.