Ricevi uno sconto del 40%
🚀 I rialzi di maggio: l'AI li ha anticipati: PRFT+55% in soli 16 giorni! I valori di giugno sono in arrivo.Vedi lista

Il direttore finanziario di Energy Recovery si dimetterà a giugno

EditorNatashya Angelica
Pubblicato 21.02.2024, 22:34
© Reuters.
ERII
-

SAN LEANDRO, California - Energy Recovery, Inc. (NASDAQ:ERII), nota per la sua tecnologia di efficienza energetica, ha annunciato che il direttore finanziario Joshua Ballard si dimetterà dal suo ruolo entro la fine di giugno 2024. La società ha avviato il processo di ricerca di un successore con l'assistenza della società di ricerca di dirigenti Korn Ferry.

David Moon, presidente e amministratore delegato di Energy Recovery, ha espresso gratitudine nei confronti di Ballard per la sua leadership e per l'impatto che ha avuto sul rafforzamento operativo e finanziario dell'azienda. Moon ha sottolineato che Ballard assisterà nel processo di transizione per garantire una crescita continua e la stabilità finanziaria.

Ballard, che è entrato a far parte dell'azienda nel 2018, è stato determinante nel garantire anni consecutivi di crescita dei ricavi e degli utili. Gli è stato anche riconosciuto il merito di aver mantenuto una solida posizione di liquidità mentre l'azienda diversificava il suo portafoglio al di là della sua attività fondamentale di desalinizzazione.

Commentando la sua partenza, Ballard si è detto orgoglioso dei progressi dell'azienda e ha espresso fiducia nella leadership di Moon durante la prossima fase di espansione dell'azienda. Ha assicurato il suo impegno per una transizione senza intoppi.

Energy Recovery è un'importante realtà del settore energetico da oltre 30 anni, che si concentra su soluzioni per il risparmio e l'efficienza energetica in vari settori. L'azienda, con sede centrale nell'area della baia di San Francisco, gestisce impianti di produzione, ricerca e sviluppo in California e Texas, con una presenza globale di vendita e assistenza tecnica.

Questo annuncio si basa su un comunicato stampa e contiene dichiarazioni previsionali soggette a rischi e incertezze. Gli eventi o i risultati futuri effettivi potrebbero differire materialmente da quelli previsti in queste dichiarazioni.

Approfondimenti di InvestingPro

Mentre Energy Recovery, Inc. (NASDAQ:ERII) si prepara a una transizione di leadership con le imminenti dimissioni del CFO Joshua Ballard, le metriche finanziarie e la performance di mercato dell'azienda rimangono un punto chiave per gli investitori. Secondo i dati di InvestingPro, ERII ha una capitalizzazione di mercato di 882,81 milioni di dollari, con un rapporto P/E di 56,5, che riflette un elevato multiplo degli utili rispetto ai colleghi del settore. Il rapporto P/E rettificato per gli ultimi dodici mesi, a partire dal terzo trimestre del 2023, è leggermente più elevato e si attesta a 58,35.

Una delle caratteristiche principali della salute finanziaria di Energy Recovery è l'impressionante margine di profitto lordo, registrato al 68,29% negli ultimi dodici mesi a partire dal terzo trimestre del 2023. Questa cifra sottolinea la capacità dell'azienda di mantenere la redditività nonostante le fluttuazioni del mercato. Inoltre, le attività liquide dell'azienda sono risultate superiori agli obblighi a breve termine, indicando una forte posizione per coprire le passività immediate.

Nonostante le recenti difficoltà del mercato, come dimostra il calo del 43,2% del prezzo delle azioni negli ultimi sei mesi, i suggerimenti di InvestingPro suggeriscono un potenziale di ripresa. Gli analisti prevedono che Energy Recovery sarà redditizia quest'anno e la società è stata redditizia negli ultimi dodici mesi. Inoltre, la solidità del bilancio di Energy Recovery è evidenziata dal fatto che l'azienda detiene più liquidità che debito, fornendo un cuscinetto contro la volatilità del mercato e la capacità di investire in opportunità di crescita.

Per gli investitori alla ricerca di un'analisi più completa e di ulteriori consigli di InvestingPro, sono disponibili altri 12 consigli sulla piattaforma di InvestingPro. Questi approfondimenti potrebbero rivelarsi preziosi per valutare il futuro dell'azienda, soprattutto considerando i cambiamenti di leadership all'orizzonte. Per accedere a questi approfondimenti, utilizzare il codice coupon PRONEWS24 per ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento annuale o biennale Pro e Pro+.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.