Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

KEYTRUDA di Merck ottiene un parere positivo dal CHMP

Pubblicato 23.02.2024, 12:29
Aggiornato 23.02.2024, 12:29
© Reuters.

RAHWAY, N.J. - Merck & Co., Inc. che opera come MSD al di fuori degli Stati Uniti e del Canada, ha ricevuto un parere positivo dal Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell'Agenzia Europea dei Medicinali per il suo farmaco antitumorale, KEYTRUDA. Questa raccomandazione supporta l'uso di KEYTRUDA in combinazione con chemioterapia contenente platino come trattamento neoadiuvante, seguito da KEYTRUDA come monoterapia per il trattamento adiuvante, in adulti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) resecabile ad alto rischio di recidiva.

Il parere del CHMP si basa sui risultati dello studio di Fase 3 KEYNOTE-671, che ha mostrato miglioramenti significativi nella sopravvivenza globale e nella sopravvivenza libera da eventi rispetto a un placebo neoadiuvante più chemioterapia seguito da un placebo adiuvante. Lo studio includeva pazienti con NSCLC non trattato e resecabile ad alto rischio di recidiva, indipendentemente dai livelli di espressione di PD-L1 del tumore.

Il parere positivo del CHMP è un passo fondamentale verso la potenziale autorizzazione all'immissione in commercio nell'Unione Europea (UE), con una decisione finale della Commissione Europea prevista per la prima metà del 2024. È la prima volta che una terapia anti-PD-1/L1 viene raccomandata per l'approvazione nell'UE sulla base di risultati positivi di sopravvivenza globale nel NSCLC resecabile.

La dottoressa Marjorie Green, vicepresidente senior e responsabile dello sviluppo clinico globale dell'oncologia di Merck Research Laboratories, ha espresso ottimismo per la raccomandazione del CHMP, sottolineando che si tratta di un passo avanti per aiutare i pazienti con NSCLC in stadio precoce in Europa.

Negli Stati Uniti, KEYTRUDA è stato approvato nell'ottobre 2023 per un'indicazione simile nei pazienti con NSCLC resecabile. Il tumore del polmone rimane la principale causa di morte per cancro in tutto il mondo e il NSCLC rappresenta circa l'80% di tutti i casi di tumore del polmone. I miglioramenti nei tassi di sopravvivenza sono stati attribuiti ai progressi nella diagnosi, nello screening e nelle nuove terapie.

Merck è attivamente impegnata in quasi 200 studi clinici per la valutazione di KEYTRUDA in diversi tipi di cancro e di trattamento, sottolineando il suo impegno nel promuovere la ricerca sul cancro del polmone. Il programma di ricerca clinica in immuno-oncologia dell'azienda è uno dei più vasti del settore, con oltre 1.600 studi sul ruolo di KEYTRUDA nel trattamento del cancro.

Le informazioni contenute in questo articolo si basano su un comunicato stampa di Merck & Co.

Approfondimenti di InvestingPro

Merck & Co., Inc. (NYSE:MRK), leader mondiale nel settore sanitario, ha fatto passi da gigante non solo in termini di progressi clinici, ma anche di risultati finanziari. L'impegno costante dell'azienda verso l'innovazione e la crescita si riflette nelle sue solide metriche finanziarie e nella sua posizione strategica sul mercato.

I dati di InvestingPro evidenziano che Merck ha una solida capitalizzazione di mercato di 327,55 miliardi di dollari, sottolineando la sua significativa presenza nel settore farmaceutico. Con un rapporto P/E (aggiustato per gli ultimi dodici mesi a partire dal quarto trimestre 2023) di 88,72, l'azienda tratta con un multiplo degli utili elevato, che può suggerire una forte fiducia degli investitori nelle sue prospettive di crescita futura. Inoltre, la crescita dei ricavi per lo stesso periodo si attesta all'1,4%, indicando un aumento costante della performance finanziaria dell'azienda.

I suggerimenti di InvestingPro indicano che Merck ha un lodevole track record di aumento del dividendo per 13 anni consecutivi e ha mantenuto il pagamento dei dividendi per ben 54 anni consecutivi. Questa costanza nel premiare gli azionisti testimonia la salute finanziaria dell'azienda e la fiducia del management nella sua strategia a lungo termine. Inoltre, gli analisti hanno rivisto al rialzo gli utili per il prossimo periodo, segnalando un potenziale ottimismo sui futuri risultati finanziari della società.

Per gli investitori che desiderano approfondire la salute finanziaria e la performance azionaria di Merck, InvestingPro offre ulteriori approfondimenti oltre a questi punti salienti. Con un totale di 16 suggerimenti di InvestingPro, gli utenti possono ottenere una comprensione completa del profilo di investimento di Merck. I lettori interessati possono esplorare questi e altri suggerimenti visitando InvestingPro e utilizzare il codice coupon PRONEWS24 per ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento annuale o biennale a Pro e Pro+.

Poiché Merck continua a far progredire il suo portafoglio di terapie antitumorali, come KEYTRUDA, e riceve pareri positivi dagli enti regolatori, le sue metriche finanziarie e la sua posizione di mercato suggeriscono una solida base per un continuo successo nel settore sanitario.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.