Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
NVDA è da 🟢 comprare o 🔴 da vendere? Trova ora

Le Maire: con Germania intesa al 90% su modifiche a Patto Ue

Pubblicato 07.12.2023 11:14 Aggiornato 07.12.2023 15:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Bandiere europee sventolano davanti alla sede della Commissione Europea a Bruxelles, Belgio, 20 settembre 2023. REUTERS/Yves Herman/Foto d'archivio

PARIGI (Reuters) - Francia e Germania concordano sulla maggior parte delle modifiche proposte al Patto di stabilità e crescita Ue, ma divergono su come computare la spesa per investimenti in caso di sforamento del deficit rispetto ai parametri.

Lo ha detto il ministro delle Finanze francese, Bruno Le Maire.

Parlando con i giornalisti prima dell'Eurogruppo chiave per tentare di raggiungere un accordo sulle modifiche alle regole di bilancio comunitarie, Le Maire ha detto che la capacità di mantenere gli investimenti è fondamentale per Parigi, una "linea rossa".

"Ritengo che la Francia abbia fatto tutti i passi necessari verso la Germania per raggiungere un compromesso, siamo d'accordo al 90%", ha detto. "L'unica questione che rimane aperta tra Francia e Germania è cosa fare per le procedure di deficit eccessivo".

Secondo le regole Ue - che fissano un limite del 3% al rapporto deficit/Pil e del 60% al debito/Pil - quando un Paese supera il tetto dell'indebitamento deve tagliarlo dello 0,5% in termini strutturali ogni anno fino al rientro nei parametri. Questo obbligo è chiamato "procedura per deficit eccessivo".

La Francia punta a un taglio annuale del deficit più contenuto, a fronte di un piano quadriennale di riforme e investimenti da negoziare con la Commissione europea.

"Siamo assolutamente convinti che durante i quattro anni della procedura per deficit eccessivo sia essenziale mantenere gli incentivi per incoraggiare gli investimenti e le riforme strutturali, introducendo una flessibilità che potrebbe essere di 0,2 punti all'anno. È l'unica cosa che impedisce a Francia e Germania di trovare un accordo", ha detto Le Maire.

"Questo principio è una linea rossa assoluta", ha aggiunto.

Le discussioni dei ministri delle Finanze Ue di oggi e venerdì rappresentano la fase finale dei negoziati per rivedere le regole di bilancio Ue, sospese dal 2020 per la pandemia e la crisi energetica.

I ministri vogliono adattare il quadro normativo alla realtà post-pandemica, caratterizzata da un elevato debito pubblico e dagli investimenti pubblici necessari per combattere il cambiamento climatico.

Le modifiche sono pensate per dare ai Paesi Ue più tempo per ridurre il debito attraverso piani su misura e creare incentivi per gli investimenti pubblici anche quando la spesa pubblica deve diminuire, rendendo al contempo le regole più facili da seguire.

Le Maire ha detto che la Francia ha già accettato la richiesta della Germania di fissare una riduzione media annua minima del debito/Pil dell'1% per i Paesi con un debito elevato e di stabilire una clausola di salvaguardia per il deficit/Pil all'1,5%, per evitare che eventi imprevisti spingano i governi a sforare i parametri.

(Tradotto da Alberto Chiumento, editing Andrea Mandalà, Francesca Piscioneri)

Le Maire: con Germania intesa al 90% su modifiche a Patto Ue
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
Dario Galli
Dario Galli 07.12.2023 15:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Francia e Germania d'accordo Al 90% riforma Patto stabilita- Le Maire .I trader di successo costituiscono solo una frazione della popolazione dei trader nel mercato. Ti sei mai chiesto cosa fanno questi trader di successo di diverso dagli altri? Hanno seguito una formazione rigorosa sul giusto tutoraggio e hanno anche applicato il plug-in giusto al proprio conto di trading. Per ottenere maggiori informazioni su questo segreto commerciale. Contatto AVAПGUARDIA lNT£RM£DlAZIONE S£RVlZlO su InSƭaدğⲅAm Un istituto finanziario leader in Italia
rossano masolini
rossano masolini 07.12.2023 15:15
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Eh si, é bene fare di necessità virtù cari cugini d‘oltralpe ;-)
Carlos Gallos
Carlos Gallos 07.12.2023 15:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
penso che l'ecofin entro domani troveranno un accordo sul patto di stabilita' uè.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email