Ricevi uno sconto del 40%
🚨 Mercati volatili? Trovare le gemme nascoste per ottenere una seria sovraperformanceTrova subito azioni

Piper Sandler Overweight sulle azioni Qualcomm alla luce della partnership con Apple

EditorEmilio Ghigini
Pubblicato 13.02.2024, 14:39
Aggiornato 13.02.2024, 14:39
© Reuters.

Martedì Piper Sandler ha confermato il rating Overweight (sovrappesare) sulle azioni Qualcomm (NASDAQ:QCOM) con un obiettivo di prezzo stabile a 165,00 dollari. L'azienda ha risposto alle preoccupazioni degli investitori in merito alle spedizioni di modem e alla quota di mercato di Qualcomm con i dispositivi Apple. Secondo la società, Qualcomm detiene la totalità della quota di modem per l'iPhone 15 del 2023. Inoltre, Qualcomm si è assicurata un accordo triennale con Apple che copre i modelli di telefono introdotti nel 2024, 2025 e 2026. In base a questo accordo, Qualcomm prevede di mantenere una quota del 20% del mercato dei modem per l'ultimo anno del modello, che corrisponde all'uscita dell'iPhone 2026.

La reiterazione del rating Overweight da parte di Piper Sandler arriva in mezzo alla confusione degli investitori sui rapporti commerciali di Qualcomm con Apple, in particolare nel settore dei modem. L'azienda ha cercato di chiarire i dettagli della partnership tra i due giganti tecnologici, sottolineando la partecipazione attuale e futura di Qualcomm alla linea di prodotti Apple. Questo include la fornitura esclusiva di modem per il prossimo iPhone 15 e una quota significativa nei tre anni successivi.

L'accordo tra Qualcomm e Apple, della durata di tre anni, indica una relazione duratura che influenzerà le prestazioni di Qualcomm nei mercati dei semiconduttori e delle comunicazioni mobili. L'accordo garantisce la presenza di Qualcomm nella catena di fornitura di Apple, con una quota assicurata per il prossimo futuro. Questo accordo a lungo termine sottolinea l'importanza strategica della tecnologia modem di Qualcomm nella strategia di prodotto di Apple.

Annuncio di terzi. Non è un'offerta o una raccomandazione di Investing.com. Consultare l'informativa qui o rimuovere gli annunci .

La conferma dell'obiettivo di prezzo di 165,00 dollari da parte di Piper Sandler riflette la fiducia nella posizione di mercato di Qualcomm e nelle sue prospettive nel settore. Il commento della società mira a fornire chiarezza alla comunità degli investitori in merito allo status di Qualcomm come fornitore di uno dei principali produttori di smartphone al mondo.

Gli investitori e gli osservatori del mercato terranno probabilmente sotto controllo le prestazioni di Qualcomm e la sua partnership con Apple, poiché questi fattori giocano un ruolo cruciale nelle prospettive finanziarie dell'azienda. I dettagli chiariti sulla quota di modem e l'accordo pluriennale saranno probabilmente considerazioni importanti per chi valuta le azioni di Qualcomm.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.