Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Telefonata di presentazione dei risultati: Dynavax registra una crescita record dei ricavi nel 2023

EditorNatashya Angelica
Pubblicato 23.02.2024, 18:36
Aggiornato 23.02.2024, 18:36
© Reuters.

Dynavax Technologies (DVAX) ha annunciato una solida performance finanziaria per il quarto trimestre e per l'intero anno 2023, citando una crescita record del 69% su base annua dei ricavi per HEPLISAV-B, il suo vaccino contro l'epatite B, che è ora diventato il leader di mercato nel segmento degli adulti negli Stati Uniti.

Il margine lordo dell'azienda è migliorato fino a circa il 76%, con un fatturato netto dei prodotti che ha raggiunto i 239 milioni di dollari. In prospettiva, Dynavax prevede un margine lordo di circa l'80% per l'intero anno 2024 e si aspetta di raggiungere un flusso di cassa positivo nello stesso arco di tempo.

Punti di forza

  • Dynavax ha ottenuto una crescita dei ricavi del 69% rispetto all'anno precedente per l'HEPLISAV-B.
  • L'azienda ha assunto la leadership nel mercato statunitense dei vaccini contro l'epatite B per adulti.
  • I margini lordi sono migliorati significativamente, raggiungendo circa il 76% nel 2023.
  • Il fatturato netto del prodotto HEPLISAV-B è stato di 239 milioni di dollari per l'anno in corso.
  • Dynavax prevede che i margini lordi saliranno a circa l'80% nel 2024 e che il flusso di cassa sarà positivo.
  • L'azienda sta portando avanti la sua pipeline clinica, che comprende programmi di vaccino contro l'herpes zoster e la peste.
  • Nel 2024 non sono previste ulteriori vendite di asset per le partnership COVID.
  • Dynavax non sta attualmente valutando l'immunità cellulo-mediata nello studio di Fase 2 sulla peste.

Prospettive aziendali

  • Dynavax prevede una crescita continua nel 2024, con particolare attenzione alla promozione delle vendite di HEPLISAV-B.
  • L'azienda sta esplorando opportunità strategiche per l'allocazione del capitale, tra cui partnership e sviluppo commerciale.
  • L'azienda prevede che la domanda dei suoi prodotti non sarà influenzata da fattori macroeconomici.

Punti salienti ribassisti

  • L'azienda non ha effettuato vendite di coadiuvanti quest'anno.
  • Vi è incertezza in merito a ulteriori vendite di attività per le partnership COVID nel 2024 e oltre.

Aspetti positivi

  • Dynavax è fiduciosa nella forza del mercato dei vaccini e nella posizione dei suoi prodotti.
  • L'azienda sta investendo nella produzione per migliorare i margini lordi.
  • Sta lavorando a uno studio finanziato dal Dipartimento della Difesa.

Mancanze

  • Dynavax è incerta sul piano di rilascio dei dati per lo studio finanziato dal Dipartimento della Difesa.

Punti salienti delle domande e risposte

  • I dirigenti hanno discusso della crescita del mercato e delle quote, dei requisiti normativi per il vaccino contro la peste e della strategia di allocazione del capitale.
  • L'azienda ha affrontato l'impatto della stagione dei vaccini respiratori e il suo sostegno alle iniziative di vaccinazione COVID a livello globale.

In conclusione, Dynavax Technologies rimane ottimista sul suo ruolo nel mercato dei vaccini e sulla sua capacità di generare crescita. I solidi risultati finanziari e i progressi della pipeline clinica sottolineano le prospettive positive dell'azienda in materia di protezione dalle malattie infettive.

Approfondimenti di InvestingPro

Dynavax Technologies (DVAX) ha registrato una notevole crescita dei ricavi anno su anno per il suo vaccino contro l'epatite B, HEPLISAV-B, ed è pronta a continuare questa tendenza con un aumento del margine lordo previsto per il 2024. Per comprendere meglio la salute finanziaria e il potenziale futuro dell'azienda, analizziamo alcuni dati e approfondimenti chiave di InvestingPro.

Dati di InvestingPro:

  • La capitalizzazione di mercato della società è di 1,67 miliardi di dollari, a testimonianza delle sue dimensioni e del suo valore di mercato.
  • Il rapporto P/E di Dynavax, corretto per gli ultimi dodici mesi a partire dal terzo trimestre del 2023, è pari a 18,55, il che può suggerire una valutazione ragionevole rispetto agli utili.
  • Con un margine di profitto lordo del 62,97% per lo stesso periodo, la società dimostra un forte potenziale di redditività.

Suggerimenti di InvestingPro:

  • Dynavax ha più liquidità che debiti in bilancio, il che indica una solida posizione di liquidità, essenziale per gli investimenti e le operazioni future.
  • La valutazione implica un forte rendimento del free cash flow, il che suggerisce che l'azienda sta generando una buona quantità di liquidità rispetto al prezzo delle sue azioni.

Queste metriche e analisi finanziarie possono essere fondamentali per gli investitori che considerano Dynavax Technologies come parte del loro portafoglio. Per chi desidera un'analisi più approfondita e ulteriori suggerimenti, sono disponibili altri 9 consigli di InvestingPro, accessibili dalla pagina della società su InvestingPro. Ricordate di utilizzare il codice coupon PRONEWS24 per ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento annuale o biennale a Pro e Pro+, migliorando la vostra ricerca sugli investimenti con risorse e strumenti preziosi.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.