Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Tim, società rivali segnalano rischi per concorrenza da scorporo rete in lettera a governo

Pubblicato 15.02.2024, 18:41
Aggiornato 15.02.2024, 18:45
© Reuters. Il logo di Telecom Italia (Tim) e il grafico delle azioni, 3 maggio 2022. REUTERS/Dado Ruvic

MILANO (Reuters) - I principali competitor in Italia di Tim hanno scritto al governo per evidenziare "potenziali criticità" per la concorrenza e per lo sviluppo del settore dalla prospettata separazione della rete fissa dell'ex monopolista pubblico.

In una lettera indirizzata al ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti, a quello delle Imprese e Made in Italy Adolfo Urso e alla presidenza del Consiglio dei ministri, gli amministratori delegati in Italia di Fastweb, Iliad, Sky, Vodafone (LON:VOD) e Wind Tre hanno avvertito di guardare con attenzione alle modalità con cui verrà separata la rete Tim, "per evitare che si produca l’effetto opposto di reiterare le attuali gravi distorsioni concorrenziali, rafforzando nei fatti la posizione dominante di Tim SpA nel mercato delle connessioni fisse attraverso l’accaparramento di risorse di rete non replicabili".

© Reuters. Il logo di Telecom Italia (Tim) e il grafico delle azioni, 3 maggio 2022. REUTERS/Dado Ruvic

In particolare, dicono i concorrenti di Telecom (BIT:TLIT) nella lettera al governo, vista da Reuters, "pare persistere una forte interdipendenza verticale tra le due future società NetCo e ServiceCo", riferendosi alle due realtà societarie che esisteranno a valle della separazione della rete. La lettera cita il 'Master Service Agreement', che "conferisce a ServiceCo, a titolo gratuito, diritti d’uso della fibra del valore di 600 milioni di euro e prevede sovvenzioni incrociate e condizioni preferenziali per Tim fino a 30 anni, a svantaggio degli altri operatori".

Non è stato possibile avere un commento dalle parti interessate.

(Elvira Pollina, versione italiana Stefano Bernabei, editing Sabina Suzzi)

Ultimi commenti

andate a fancu
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.