Ue chiede a Microsoft chiarezza su rischi intelligenza artificiale Bing

Pubblicato 17.05.2024, 13:11
© Reuters. Una veduta del logo Microsoft negli uffici Microsoft di Issy-les-Moulineaux, vicino a Parigi, Francia, 9 febbraio 2024. REUTERS/Gonzalo Fuentes
MSFT
-

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea potrebbe multare Microsoft (NASDAQ:MSFT) se entro il 27 maggio non fornirà informazioni adeguate sui rischi derivanti dalle funzioni di intelligenza artificiale generativa del motore di ricerca Bing.

La Commissione ha detto di essere preoccupata per la diffusione di deepfake e per la manipolazione automatizzata dei servizi che possono trarre in inganno gli elettori.

Ha aggiunto che sta intensificando le azioni di controllo poiché non ha ricevuto risposta alla richiesta di informazioni inviata il 14 marzo.

Se la scadenza non viene rispettata, la Commissione potrebbe multare Bing fino all'1% dei suoi ricavi annuali totali, con sanzioni periodiche fino al 5% del ricavo giornaliero medio.

Può anche multare l'azienda se fornisce informazioni errate o fuorvianti.

© Reuters. Una veduta del logo Microsoft negli uffici Microsoft di Issy-les-Moulineaux, vicino a Parigi, Francia, 9 febbraio 2024. REUTERS/Gonzalo Fuentes

Le aziende tech sono chiamate a fare di più per evitare contenuti illegali e dannosi sulle loro piattaforme, in base alla legge sui servizi digitali dell'Unione europea, entrata in vigore lo scorso anno.

L'IA generativa è uno dei rischi identificati dalla Commissione per l'integrità dei processi elettorali, in particolare per le prossime elezioni del Parlamento europeo di giugno.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Gianluca Semeraro)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.