Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Putin: rischio guerra nucleare, Mosca può colpire obiettivi in Occidente

Pubblicato 29.02.2024, 12:06
Aggiornato 29.02.2024, 12:10
© Reuters. Il Presidente russo Vladimir Putin pronuncia il suo discorso annuale all'Assemblea federale a Mosca, Russia, 29 febbraio 2024. REUTERS/Evgenia Novozhenina

MOSCA (Reuters) - Il presidente Vladimir Putin ha avvertito che esiste il reale rischio di una guerra nucleare se i Paesi occidentali dovessero inviare delle truppe a combattere in Ucraina, e ha detto che Mosca ha le armi per colpire obiettivi in Occidente.

Rivolgendosi al Parlamento e ad altri membri dell'élite del Paese, Putin, 71 anni, ha ribadito l'accusa all'Occidente di voler indebolire la Russia, facendo capire che i leader occidentali non si rendono conto di quanto possa essere pericolosa l'ingerenza in quelli che definisce affari interni russi.

L'avvertimento è stato preceduto da un riferimento specifico all'idea, lanciata lunedì dal presidente francese Emmanuel Macron, che i membri europei della Nato possano inviare truppe di terra in Ucraina, proposta che è stata velocemente respinta da Stati Uniti, Germania, Gran Bretagna e altri.

"(Le nazioni occidentali) devono rendersi conto che abbiamo anche armi che possono colpire obiettivi sul loro territorio. Tutto questo minaccia davvero un conflitto con l'uso di armi nucleari e la distruzione della civiltà. Non lo capiscono?", ha detto Putin.

Putin, che ha parlato in vista delle elezioni presidenziali del 15-17 marzo, quando è certo di essere rieletto per un altro mandato di sei anni, ha lodato l'arsenale nucleare russo, il più grande del mondo.

La guerra in Ucraina ha scatenato la peggiore crisi nelle relazioni tra Mosca e l'Occidente dalla crisi dei missili di Cuba del 1962 e Putin ha già avvertito dei pericoli di un confronto diretto tra la Nato e la Russia.

© Reuters. Il Presidente russo Vladimir Putin pronuncia il suo discorso annuale all'Assemblea federale a Mosca, Russia, 29 febbraio 2024. REUTERS/Evgenia Novozhenina

Visibilmente adirato Putin, supremo leader russo da oltre due decenni, ha suggerito ai politici occidentali di ricordare il destino di coloro che, come Adolf Hitler e Napoleone Bonaparte, hanno invaso senza successo il suo Paese in passato.

"Ma ora le conseguenze saranno molto più tragiche", ha detto Putin. "Pensano che la guerra sia un cartone animato", ha aggiunto.

 

(Tradotto da Camilla Borri, editing Francesca Piscioneri)

Ultimi commenti

l'Europa deve svegliarsi e creare una forza militare propria . In quanto l'uso della bomba atomica c'è oggi più che mai con l'intelligenza artificiale che avanza e un attimo che sia guidata da un idiota
E' solo questione di tempo P sicuro farà la stessa fine di tutti uguali a lui come la storia passata e recente  insegna e cmq dato che non è immortale prima o poi ma meglio prima che poi dovrà andarsene per forza! Errore Eu è stato non reagire immediatamente con modalità pratiche più consone , non si può andare a  combattere con un fiore in bocca quando il tuo interlocutore ha il coltello fra i denti, peccato se reazione adeguata immediata avremmo risolto subito problema, risparmiato una marea di soldi e di vite umane
L'errore è stato non aver eliminato al volo questo nano blaterante a gambe larghe, tipico psicopatico narcisista perverso irreversibilmente logorato nel cervello da un immenso delirio di onnipotenza .........se  tre anni fa l'avessimo fatto avremmo risolto il problema velocemente , con 2 soldi ed avremmo risparmiato la vita a tante povere vittime innocenti .........cmq è solo questione di tempo come al solito anche lui farà la stessa tragica fine di tutti gli uguali a lui, come la storia insegna e sempre se, a dare un aiutino ,  non arriva prima la mano pesante di Padreterno che non dimentica mai di pagare  sempre il sabato e con una fantasia incredibile che noi umani non potremmo mai eguagliare
È quello che ci vuole per piegare l'arroganza degli Usa e della UE fantoccia, fatti di burocrati burattini al soldi del vecchio rimbambito americano.
sempre se prima non lo fanno fuori
mafioso di m.....
Oltre che dittatore e chi fa finta di non capire dovrebbe andare a vivere in russia!
Dopo l'Ai , il QI zero siete l'avanguardia della cialtronaggine
altro modo per diminuire il volume demografico...questi signori hanno iniziato la terza guerra mondiale 4 anni fa oggi la stanno solo conclamando.... è una guerra a più aspetti... sanitaria.... sociale...climatica ... economica... nucleare... mediatica....tutto per un solo obbiettivo diminuire la popolazione e avere un controllo totale sulla popolazione rimanete per non commentare più gli errori passati.....
Così non si va da nessuna parte: meno minacce da ambo le parti e più dialogo e diplomazia. Si cominci a parlare di tregua e tavoli di trattativa, invece di continuare con questa pantomima del tipo “il mio armamento è più lungo del tuo”.
Argentiero ricordati che i loro giovani vanno purtroppo a fare la guerra anche adesso, mentre tu al massimo ti fai un aperitivo
Signor Putin,lasci stare la storia passata.Ragioni come un bambino o peggio ancora vuoi intimidire l’Europa.Sai benissimo che se lanci un missile atomico 🪰avrai lo stesso servizio. Non allarmare il Popolo Russo, nessuno invaderà la Russia, però devi andare VIA dall’Ucraina.
un paese come gli USA  che vuole dare lezioni di libertà e democrazia. Certo...se non uccide 110 milioni di nativi americani, se non lancia 2 bombe atomiche che hanno ucciso e reso mostri milioni di persone nel corso degli anni a venire, se non invade cambogia e vietnam bombardando col napalm per bruciare vive le persone, se non invade l'iraq millantando  delle inesistenti armi chimiche e uccidendo milioni di persone, se non invade la Serbia utilizzando il pretesto della pulizia etnica e altre decine di motivazioni.  Se non lo fa, allora è libero di fare il ca x x o che vuole e dare lezioni di libertà e demcrazia
E' stata la NATO ad accerchiare la Russia  a voler giocare alla guerra per svariati motivi. La russia e la Germania insieme rappresentano da sempre un problema per inghilterra e USA. lo diceva Churcill 120 anni fa e lo sanno bene gli USA. Uno ha le materie prime, la forza numerica (e anche l'acqua), il secondo la tecnologia e la potenza economica. L'europa stava andando alla grande con l'energia e le materie prime russe, non a caso la prima cosa che gli USA  hanno fatto saltare è stato NORDSTREAM e le forniture di petrolio  Senza contare che gli USA  hanno bisogno di guerre come il pane perchè l'industria bellica americana fornisce il 54% delle armi nel mondo e adesso si sta arricchendo alla grande. Chi non lo capisce è un  Povero f-e-s-s-o
hai ragione, gli israeliani e gli ucraini sono indifendibili.
leggi Accordo di Minsk 1 e 2. Non è arrivato il 3 perché Putin si è stufato di essere preso per i fondelli dal comico spalleggiato da Stati Uniti e OTAN
 esatto.Sono fatti incontrovertibili
Pitin = Hitller e un pazzo che va fermato una volta per tutte
Si e tu sei amico di bandera, eroe nazionale ucraino e mazista dichiarato
Non esiste la guerra nucleare
Ma che la facessero sta benedetta guerra, in 48 ore ce ne andiamo quasi tutto e il resto muore nel giro di 6 mesi. Almeno questo pianeta con calma ritrova i suoi equilibri.
Questa è una guerra per procura, quando non ci saranno più ucraini in grado di combattere (cioè carne da macello), toccherà agli europei (e gli italiani saranno primi, con polacchi e qualche altro fanatico)...
corretto. Più che carne da macello definirei ukraini plus neuropei asini da macello...ed è certo che tra gli asini , quelli di cialtronia Ita-glia si distinguono per obbedienza
quanta apprensione per la civiltà...funzionano ancora le miccette?
Praticamente dice “o ci fate fare il ca che vogliamo o muoriamo tutti” ok Putin
no, ci dice avete tirato troppo la corda, aveta fatto saltare tutti gli accordi e volete mettere le basi a 200 km da Mosca.O vi fermate o io sono costretto ad andare avanti. Immagina se cina e russia mettessero della basi in messico o a cuba come stava per succedere nel 67. Sparsi per il mondo ci sono circa 900 siti militari USA, circa 21 russi(e sono tutti al confine con gli stati ex URSS come azerbaijan eccc..) e UNA base militare della CIna, a Gibuti. Ma possibile che tutti quelli che commentano in questo modo sianoi analfabeti funzionali che non conoscono un briciolo di storia?
Ormai sa dire solo quello
forse ha paura.
perché giocare con il fuoco? Perché questa ossessione americana di dominare tutto e tutti? Perché estendere i paesi Nato al confine con la Russia e non avere paesi (e truppe) russe al confine con l'america? L'unipolarità NON deve esistere!
Ma scusa ma un paese ( qualsiasi ) sarà anche libero di fare quel cax xo che vuole ?
 certo.... se non uccide 110 milioni di nativi americani, se non lancia 2 boimbe atomiche che hanno ucciso e reso mostri milioni di persone nel corso degli anni a venire, se non invade cambogia e vietnam lanciando le bombe al napalm per bruciare vive le persone, se non invade l'iraq millantando  delle inesistenti armi chimiche e uccidendo milioni di persone, se non invade la Serbia utilizzando il pretesto della pulizia etnica e altre decine di motivazioni. Se non lo fa, allora è libero di fare il ca x x o che vuole
x Leonardo. quindi avendo la bomba può intimorirci e minacciare e volere quello che vuole con la forza?
Ma i metcati se ne fregano
Ringraziamo la Caciottara💩
tutta la tecnologia del mondo non serve se un uomo non la usa 🖕🏼
🤣
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.