Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
NVDA è da 🟢 comprare o 🔴 da vendere? Trova ora

2 titoli Fintech da seguire mentre gli orsi si scatenano con le trimestrali

Da Christine ShortMercati azionari10.11.2023 15:30
it.investing.com/analysis/2-titoli-fintech-da-seguire-mentre-gli-orsi-si-scatenano-con-le-trimestrali-200464896
2 titoli Fintech da seguire mentre gli orsi si scatenano con le trimestrali
Da Christine Short   |  10.11.2023 15:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
GS
+0,22%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
GOOGL
-0,09%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
INTU
+0,29%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
JKHY
+1,33%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
GOOG
-0,02%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
  • La stagione degli utili è stata una di quelle che i tori vorrebbero dimenticare, con una pressione di vendita sulle società che hanno battuto le stime e su quelle che le hanno mancate
  • Le prospettive di redditività sono state meno che stellari, mentre la trepidazione degli amministratori delegati rimane il tema principale
  • Due società del settore fintech hanno attirato la nostra attenzione per gli annunci preliminari degli utili, entrambi con relazioni complete previste per il mese in corso.

Il mese di ottobre ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei mesi più volatili del calendario. Quella che era iniziata come una leggera correzione della volatilità all’inizio di agosto si è gradualmente trasformata in una vendita più ampia, con alcuni dei leader del mercato che sono stati finalmente messi sotto torchio. Alcuni dei Magnifici Sette hanno avuto il loro appuntamento con gli orsi durante la stagione degli utili, mentre le small cap sembravano scendere di uno o due punti percentuali ogni settimana che passava.

Tuttavia, da novembre a metà gennaio, i tori spesso prendono il sopravvento. Il “Rally di Babbo Natale” non inizia tecnicamente fino a dopo Natale, ma l’allegria delle feste a volte supera la paura di ottobre. Possiamo sempre contare sulla persistenza delle tendenze tecniche stagionali? Ovviamente no. Basta guardare al desolante quarto trimestre del 2018 per vedere un esempio in cui la storia stona.

Un calo delle aspettative

Cosa potrebbe servire alle azioni (e alle obbligazioni) per invertire la rotta dopo tre mesi disastrosi? Forse niente di speciale. Se si considera che siamo a più di metà della stagione degli utili, il conteggio delle indicazioni è stato piuttosto negativo. Le aziende sono state generalmente caute, come il nostro team ha sottolineato prima e dopo l’inizio del periodo di riferimento.

Abbiamo notato che l’incertezza delle aziende è salita al livello più alto dai tempi della pandemia, in base alla lettura del Late Earnings Report Index (LERI). Anche l’azione dei prezzi si è comportata in questo modo. In alcuni casi, persino i risultati migliori sono stati accolti da un’intensa pressione di vendita, come nel caso di Alphabet (NASDAQ:GOOGL), una società di alto profilo che ha superato le stime sulla linea superiore e inferiore, ma che poi ha subito un forte calo nella sessione successiva.

Le parole prevalgono sui numeri?

È passato un po’ di tempo dall’ultima volta che abbiamo assistito a un trimestre in cui i commenti e le previsioni degli amministratori delegati sono stati così determinanti. Inoltre, le società che pubblicano annunci preliminari sugli utili possono essere fonte di problemi per il prezzo delle azioni se segnalano agli investitori che i risultati trimestrali non saranno all’altezza delle aspettative. Abbiamo individuato due società che hanno pubblicato relazioni preliminari nelle ultime settimane, entrambe con risultati completi alla fine del mese.

Jack Henry: Poor Earnings-Reaction History, Bulls Battling Bad News

Jack Henry: Storia di scarse reazioni agli utili, tori alle prese con le cattive notizie

La prima è una svolta rispetto al normale preannuncio. Jack Henry & Associates Inc (NASDAQ:JKHY) ha diffuso un comunicato stampa il 25 ottobre, confermando che avrebbe pubblicato i numeri dei ricavi trimestrali da deconversione il 30 ottobre, prima della pubblicazione dei risultati trimestrali completi.

JKHY Price Chart
JKHY Price Chart

Recentemente, Goldman Sachs (NYSE:GS) ha declassato il titolo da neutrale a venduto, poiché prevede che il piano pluriennale di investimenti nel cloud pubblico di JKHY sarà lento da attuare. Questo e le modifiche alla normativa fiscale sono considerati sfavorevoli per l’azienda del Missouri. Secondo Goldman, l’aumento dell’incertezza aziendale potrebbe portare a una riduzione degli investimenti aziendali e l’attività di fusioni e acquisizioni delle banche potrebbe mantenere bassi i ricavi delle commissioni di deconversione nei prossimi trimestri.

Tuttavia, Jack Henry ha sconfitto gli orsi con un’impressionante relazione sugli utili del 1° trimestre. Una solida storia di profitti unita a un orientamento più ottimista ha fatto impennare le azioni l’8 novembre, anche se il titolo ha chiuso significativamente al di sotto del massimo della sessione. Il balzo è in controtendenza rispetto alle precedenti reazioni negative agli utili, ma una maggiore volatilità potrebbe essere in arrivo martedì 14 novembre, quando JKHY ospiterà l’assemblea degli azionisti.

Intuit: Una solida relazione sul 1° trimestre chiuderà la ferita? Riconfermata la guidance per l’anno 2024.

Interrompiamo questo aggiornamento sugli eventi societari per chiedere: le vostre tasse sono in ordine? La fine dell’anno si avvicina rapidamente e Intuit Inc (NASDAQ:INTU), produttore di TurboTax, Credit Karma, QuickBooks e Mailchimp, spera che molti contribuenti si affidino alla sua piattaforma e ai suoi servizi nel quarto trimestre e durante la prossima stagione fiscale. Il titolo si è effettivamente impennato per gran parte del 2023, ma come molti altri titoli ad alta volatilità, Intuit non è riuscita a sfuggire agli orsi. A fine ottobre, le azioni erano scese di quasi il 15% rispetto al picco annuale di 558 dollari.


INTU Price Chart
INTU Price Chart

La società di Transaction and payment processing da 10 miliardi di dollari di capitalizzazione all’interno del settore finanziario ha faticato molto nell’ultimo anno. Le azioni sono scese da un picco vicino ai 200 dollari lo scorso novembre a quasi 140 dollari prima del rapporto preliminare e dell’annuncio degli utili del primo trimestre 2024.

INTU è scesa a settembre in seguito alla notizia che la Federal Trade Commission (FTC) ha emesso una sentenza contro il gigante del software fiscale, suggerendo che l’azienda si è impegnata in una “pubblicità ingannevole”. Poi, un’offerta di debito da 4 miliardi di dollari potrebbe aver innervosito gli azionisti, dato il forte aumento dei costi di finanziamento nei mesi precedenti. Pochi giorni dopo, anche le notizie sull’insider selling non hanno proiettato fiducia. Ciononostante, gli analisti si aspettano che gli utili siano cresciuti in modo sostanziale rispetto ai livelli dell’anno precedente, quando l’azienda comunicherà i risultati completi del 1° trimestre 2024 martedì 28 novembre AMC.

Il fornitore globale di piattaforme tecnologiche finanziarieha riaffermato la propria guidance finanziaria per il primo trimestre e i numeri dell’intero anno fiscale 2024 in occasione dell’evento Investor Day. Il team di gestione si è detto ottimista sul fatto che sia iniziata un’era entusiasmante, in cui i dati e l’IA alimenteranno l’innovazione futura e la crescita duratura. L’IA continua a essere un tema caldo tra i dirigenti di Wall Street, ma le aziende potrebbero essere costrette a fornire i risultati prima del previsto. Vedremo se questo sarà il caso di Intuit nel corso del mese.

In conclusione

La correzione del mercato azionario ha lasciato pochi tori in piedi. Tutte le società, grandi e piccole, nazionali ed estere, value e growth, hanno subito pressioni di vendita. Le società che hanno pubblicato i risultati degli utili sono state particolarmente colpite, in aggregato, durante la prima metà della stagione dei bilanci. I tori possono ribaltare la situazione? Tutto dipende dalle aspettative e da dove i dirigenti delle società fissano gli standard per il futuro.

2 titoli Fintech da seguire mentre gli orsi si scatenano con le trimestrali
 

Articoli Correlati

2 titoli Fintech da seguire mentre gli orsi si scatenano con le trimestrali

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Lorenzo Colucci
Lorenzo Colucci 10.11.2023 19:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Buonasera, complimenti per il suo nome e il suo cognome 👋, certo le sette sorelle e non solo, corrono!
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email