Ultime Notizie
Investing Pro 0
SCONTO di Capodanno: Fino al 40% in meno su InvestingPro+ RICHIEDI L’OFFERTA

Crescono le paure in attesa della prossima decisione FED

it.investing.com/analysis/crescono-le-paure-in-attesa-della-prossima-decisione-fed-200458804
Crescono le paure in attesa della prossima decisione FED
Da Gabriel Debach   |  07.12.2022 09:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
NDX
+0,96%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
BAC
+0,31%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
GS
-0,36%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
JPM
+0,24%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
MS
+0,37%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CL
-2,01%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 


Se lunedì ad innescare le vendite era stata una lettura macroeconomica statunitense migliore del previsto, evidenziando una maggiore tenuta dell’economia a stelle e strisce, ieri le vendite sono state innescate dai mercati stessi. A colmare il silenzio del periodo di blackout dei membri del FOMC ci hanno pensato i Ceo delle principali banche d’investimento americane, da Goldman Sachs (NYSE:GS) a JP Morgan (NYSE:JPM). David Solomon di Goldman Sachs ha tuonato, in un'intervista a Bloomberg, come l’economia dovrà affrontare tempi difficili, rivedendo al ribasso i bonus e persino valutando potenziali tagli dei posti di lavoro. Più cupo Jamie Dimon di JP Morgan, il quale in un’intervista alla CNBC ha riportato rischi per una recessione da lieve a grave per il prossimo anno, a causa di un'inflazione ostinatamente elevata che potrebbe causare un prosciugamento della spesa dei consumatori. Jamie Dimon non nuovo quest’anno a tali nere previsioni, essendo stato tra i primi a vagliare (correttamente) ad inizio anno un maggior numero di rialzi della Fed, così come allarmi erano già stati suonati sullo stato dell’economia USA a maggio così come a giugno, riportando come gli Stati Uniti erano diretti verso un "uragano economico" a causa della stretta quantitativa della Fed e della prima guerra europea da decenni. Anche Morgan Stanley (NYSE:MS) ha affermato che le aziende stanno affrontando un "brusco risveglio" sugli utili. Di opposta visione il Ceo di Bank of America (NYSE:BAC) il quale prevede una recessione “superficiale” con i consumatori statunitensi “resilienti”.

Gli amministratori delegati delle più grandi aziende americane evidenziano sempre di più il disagio per lo stato dell'economia statunitense, la quale si trova ad affrontare la duplice minaccia dell'alta inflazione e dell'aumento dei tassi di interesse. La Business Roundtable ha dichiarato questa settimana che l'indice delle prospettive economiche dei CEO è sceso di 11 punti nel quarto trimestre, raggiungendo il livello più basso degli ultimi due anni. Tuttavia, con 73 punti, l'indice rimane al di sopra della soglia di 50 punti di espansione o contrazione.

CEO Outlook
CEO Outlook


Rischi di rallentamenti economici che hanno allargato il già negativo spread obbligazionario sui i rendimenti dei Treasury a 10 anni e 2 anni / 3 mesi, evidenziando quella divergenza di vedute tra il rally azionario registrato e le preoccupazioni del mondo obbligazionario. L’attuale inversione della curva a 10 e 2 anni scambia ora a 83 pb in negativo, superata solo dall'inversione del 1978 - 1982, quando il presidente della Fed Volcker aumentò aggressivamente i tassi per contrastare l'inflazione a due cifre.

Spread Rendimento 10 anni - 2 anni USA
Spread Rendimento 10 anni - 2 anni USA


Di simile lettura lo spread a 10 anni e 3 mesi, il quale scambia a 86 pb in negativo, su minimi storici (lo storico inizia dal 1982).

Spread Rendimento 10 anni - 3 Mesi USA
Spread Rendimento 10 anni - 3 Mesi USA


Titoli azionari che, sulla scia dei timori riportati, hanno evidenziato un ritorno all’avversione al rischio, con i titoli ciclici e quelli orientati alla crescita (comunicazioni, tecnologia e dei beni di consumo discrezionali) maggiormente sotto pressione. Male anche il settore energetico, sulla scia dei cali del prezzo del petrolio, con il WTI scambiato sotto i $75 al barile, nuovi minimi da inizio anno. La Russia ha ieri dichiarato che starebbe valutando, quale risposta al price cap del G7, un floor cap (prezzo minimo) o uno sconto massimo rispetto al benchmark a cui può essere venduto il suo petrolio. Evoluzione ultima del greggio che, nonostante le aperture cinesi in tema covid, mostra maggiormente preoccupazioni in tema di crescita economica che di sanzioni. La tenuta dell’area dei $73, la passata resistenza dei massimi di dicembre 2021, così come in estensione l’area dei $64 (media mobile a 200 settimane) rappresentano i principali livelli di supporto monitorati.

WTI
WTI


Sul fronte societario, si riporta il crollo di ieri da parte di Meta Platforms, oltre il -6%, dopo un report secondo cui l'Unione Europea starebbe prendendo di mira il modello pubblicitario di Facebook (NASDAQ:META). Male anche il settore dei media, dopo che l'amministratore delegato di Paramount ha dichiarato di aspettarsi che la pubblicità nel quarto trimestre sarà "un po' inferiore" ai risultati del terzo trimestre. Infine, correzioni anche per il settore dei semiconduttori dopo che i dati di vendita di ottobre della Semiconductor Industry Association hanno mostrato la continua debolezza dei prodotti di memoria. 

Con il Nasdaq 100 che ha trovato la sua resistenza sul livello 50 di Fibonacci, sullo swing dal massimo del 16 agosto al minimo del 13 ottobre, e in prossimità della sua media mobile giornaliera a 100 giorni

Nasdaq 100
Nasdaq 100


l’estensione ci porta ora a monitorare i livelli degli 11400/11300 punti ed in estensione dei 10900.

Nasdaq 100
Nasdaq 100


La giornata parte con la banca centrale indiana che ha aumentato il tasso d’interesse di 35 pb al 6,25%, il quinto rialzo di fila, in un contesto di rallentamento dell'inflazione dovuto alla moderazione dei prezzi dei generi alimentari. Cala soprattutto l’avanzo commerciale cinese, molto al di sotto delle attese, con le esportazioni in flessione dell’8,7% a/a a causa dell'indebolimento della domanda estera dovuta all'alta inflazione e alle interruzioni delle forniture; mentre le importazioni sono scese più rapidamente del 10,6%, a causa dell'indebolimento della domanda interna in seguito alle diffuse restrizioni della COVID.

In Germania la produzione industriale tedesca registra una flessione mensile 0,1%, dato tuttavia migliore rispetto alle attese. Sono in attesa i dati finali sul PIL del terzo trimestre dell'area dell'euro, che dovrebbero confermare la tenuta dell'economia per il terzo trimestre. In Italia si alzano i veli sulle vendite al dettaglio; dopo i cali registrati lunedì in UE e Francia, sarà interessante osservare la risposta italiana.


Sul fronte delle banche centrali, sono previsti gli interventi di Lane e Panetta della BCE, prima dei sette giorni di silenzio che precedono la riunione del 15 dicembre.
 
Gabriel Debach
eToro Italian Market Analyst
 
Disclaimer: Il contenuto di questa newsletter è di natura informativa ed educativa e non può essere considerata come attività di consulenza finanziaria né come raccomandazione all’investimento.
Performance passate non sono indicative di performance future. Il trading è rischioso e si raccomanda di rischiare solo il capitale che si è disposti a perdere.
Dovresti chiedere consiglio a un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato e assicurarti di avere la propensione al rischio, l'esperienza e la conoscenza opportune prima di decidere di investire. In nessuna circostanza eToro si assumerà alcuna responsabilità nei confronti di persone fisiche o giuridiche per (a) qualsiasi perdita o danno, interamente o parzialmente causati da, dovuti a, o relativi a qualsiasi transazione legata ai CFD o (b) qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale, consequenziale o incidentale.
I mercati delle criptovalute sono servizi non regolamentati e non sono controllati da nessun quadro normativo specifico europeo (incluso il MiFID) o nelle Seychelles. Pertanto, quando utilizzi il nostro Servizio di Trading di Criptovalute non potrai beneficiare delle protezioni disponibili per i clienti che ricevono servizi di investimento regolamentati (a seconda dei casi) dal MiFID, come l'accesso al Cyprus Investor Compensation Fund (ICF)/al Financial Services Compensation Scheme (FSCS) e al Financial Ombudsman Service per la risoluzione delle controversie, né delle protezioni disponibili ai sensi del quadro normativo delle Seychelles.

Crescono le paure in attesa della prossima decisione FED
 

Articoli Correlati

Crescono le paure in attesa della prossima decisione FED

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
Laura Bradley
Laura Bradley 09.12.2022 0:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Siempre estaré en deuda contigo, has cambiado toda mi vida y continuaré predicando sobre tu nombre para que el mundo escuche que me has salvado de enormes deudas financieras con solo una pequeña inversión que hice con tu plataforma, gracias usted mucho señora Lisa Graham mucho amor desde aquí.❤️❤️ Envíale un mensaje directamente en 🅸🅽🆂🆃🅰🅶🆁🅰🅼 👉 @lisa_graham_trader
Don Denis Lassi
Don Denis Lassi 08.12.2022 11:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Se você está lutando para obter lucro no mercado de negociação de criptomoedas, ações, moedas, provavelmente é porque você está fazendo isso de maneira totalmente errada. E se eu te dissesse que são estratégias que você pode usar para dar o salto para lucrar e obter resultados incríveis . Essa mesma estratégia da Sra. Olivia obteve e ainda obtém muitos resultados potenciais, mesmo com uma pequena conta de negociação. Você pode se conectar com ela adicionando-a em 🅸🅽🆂🆃🅰🅶🆁🅰🅼 👉 Olivia Eli Cheaster_trade
Renato Crocco
Renato Crocco 07.12.2022 13:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La verita ' e' che siamo in mano and una banda di incompetenti, lautamente retribuiti, che per i danni che provocano non vanno mai in galera!!
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email