Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Criptovalute: il mercato rialzista è tutt’altro che finito

Da Andy HechtCriptovalute17.01.2022 16:45
it.investing.com/analysis/criptovalute-il-mercato-rialzista-e-tuttaltro-che-finito-200450710
Criptovalute: il mercato rialzista è tutt’altro che finito
Da Andy Hecht   |  17.01.2022 16:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Questo articolo è stato scritto in esclusiva per Investing.com

Il 2022 inizia male

Le principali criptovalute e la market cap della classe di asset hanno cominciato a scendere il 10 novembre, e stanno continuando a farlo finora nel 2022.

Bitcoin Daily
Bitcoin Daily

Fonte: CQG

Come mostra il grafico, i future del Bitcoin a gennaio hanno messo su un pattern di trading di inversione ribassista chiave il 10 novembre, quando il prezzo ha raggiunto il massimo di 69.820 dollari ed ha chiuso al di sotto del minimo del giorno prima. Il 31 dicembre 2021, i future hanno chiuso a 46.275 dollari e, alla fine della scorsa settimana, la principale criptovaluta si trovava al livello di 43.330 dollari, il 37,9% al di sotto del massimo del 10 novembre.

Ethereum Daily
Ethereum Daily

Fonte: CQG

I future Ethereum di gennaio hanno raggiunto il massimo di 4.972,75 il 10 novembre, hanno iniziato lo stesso pattern ribassista, ed hanno chiuso il 2021 al livello di 3.685 dollari. A 3.340 dollari il 14 gennaio, Ethereum si trovava il 32,8% al di sotto del picco record di metà novembre.

Intanto, la market cap della classe di asset delle criptovalute era di 2,166 mila miliardi di dollari il 31 dicembre e si attesta a 2,091 mila miliardi di dollari al 17 gennaio, con un calo del 3,5% finora nel 2022. Bitcoin ed Ethereum segnano -6,4% e -9,4%, rispettivamente, nel 2022. Le principali cripto hanno avuto una performance inferiore rispetto alla classe di asset finora quest’anno, con altri token che sono andati meglio.

La volatilità è il marchio di fabbrica della classe di asset

I partecipanti dei mercati sono abituati alle selvagge oscillazioni di prezzo della classe di asset delle criptovalute, con i prezzi dei token che raddoppiano, triplicano o dimezzano il loro valore.

Bitcoin Weekly
Bitcoin Weekly

Fonte: CQG

Il grafico settimanale dei future Bitcoin mostra che la volatilità storica settimanale è stata tra il 42,57% ed il 128,50% nel 2021. Al livello del 50,9% il 14 gennaio, la variazione di prezzo era più vicina al minimo che al massimo dall’inizio del 2021.

Ethereum Weekly
Ethereum Weekly

Fonte: CQG

I future Ethereum hanno cominciato gli scambi nel febbraio 2021. La volatilità storica settimanale è andata dal minimo del 38,92% al massimo del 149,95% da febbraio a dicembre 2021. Al livello del 49,7% il 14 gennaio, anche la volatilità settimanale di Ethereum era vicina al minimo.

Il calo della variazione di prezzo dimostra che le maggiori cripto si stanno consolidando dopo i movimenti dal massimo del 10 novembre. Sebbene entrambe abbiano registrato minimi più bassi nel 2022, l’azione di prezzo si è calmata, con i prezzi di Bitcoin ed Ethereum in ripresa dai recenti bottom.

L’inflazione non sparirà tanto presto e continuerà ad erodere il valore delle valute tradizionali

La scorsa settimana, lo US Bureau of Labor Statistics ha riportato che l’indice sui prezzi al consumo è salito a dicembre, raggiungendo il 7% nel 2021. Il barometro dell’inflazione core che esclude alimentari ed energetici si è attestato al 5,5%. L’obiettivo di inflazione della Fed è di una media del 2%. L’indice sui prezzi alla produzione è schizzato di quasi il 10% nel 2021.

L’inflazione erode il potere di acquisto del denaro. Negli ultimi due anni circa, la liquidità delle banche centrali, gli stimoli governativi e i problemi di approvvigionamento legati alla pandemia hanno acceso una fiamma dell’inflazione che sarà difficile spegnere. Inoltre, la carenza di lavoratori che sta facendo salire i compensi sta alimentando l’incendio inflazionario.

Fintech ed inflazione - Le cripto offrono un’alternativa

La rivoluzione fintech ha incrementato la velocità e l’efficienza di banche e finanza. L’evoluzione del fintech comprende i nuovi mezzi di scambio: le criptovalute. La fiducia nelle istituzioni governative è scesa, man mano che l’inflazione è aumentata negli ultimi mesi.

Con l’inflazione al livello più alto in quattro decenni, i valori delle criptovalute probabilmente troveranno dei bottom e riprenderanno la traiettoria in salita.

Bitcoin ed Ethereum troveranno dei bottom - Il mercato rialzista non è finito

I mercati rialzisti raramente si muovono in linea retta e le correzioni possono essere brutali.

Tuttavia, le cripto non sono gli unici mercati a vedere delle forti correzioni del mercato rialzista. I future delgreggio NYMEX sono scesi dal massimo di 85,41 dollari di fine ottobre al minimo di 62,43 dollari ad inizio dicembre, con un tonfo del 26,9% in sei settimane. I future del rame COMEX sono passati dal massimo di 4,8985 dollari la libbra del maggio 2021 al minimo di 3,9615 dollari ad agosto, con un crollo del 19,1% in tre mesi. I future del legname sono scesi dai 1711,20 dollari del maggio 2021 al minimo di 488 dollari per 1.000 piedi tavolari ad agosto, una correzione del 71,5%.

I prezzi delle materie prime si sono ripresi dopo aver raggiunto i minimi e credo che anche Bitcoin, Ethereum e le altre criptovalute siano sulla stessa traiettoria. L’inflazione erode il potere di acquisto del denaro e misuriamo il valore delle criptovalute e di altri asset in dollari. Un’inflazione elevata e dei tassi di interesse reali negativi probabilmente faranno continuare il pattern dei minimi e massimi più alti per le criptovalute e per molte altre classi di asset.

 

 

Criptovalute: il mercato rialzista è tutt’altro che finito
 

Articoli Correlati

Criptovalute: il mercato rialzista è tutt’altro che finito

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email