Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Gas naturale: tornerà a 6 dollari e mezzo o Putin ha calmato il mercato per ora?

Da Investing.com (Barani Krishnan/Investing.com)Materie prime14.10.2021 12:45
it.investing.com/analysis/gas-naturale-tornera-a-6-dollari-e-mezzo-o-putin-ha-calmato-il-mercato-per-ora-200448594
Gas naturale: tornerà a 6 dollari e mezzo o Putin ha calmato il mercato per ora?
Da Investing.com (Barani Krishnan/Investing.com)   |  14.10.2021 12:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Stava salendo con una tale intensità che sembrava destinato a sfondare il tetto dei 7 dollari per mmBtu. Ma, all’improvviso, la scorsa settimana, il ritmo del rally del gas naturale è rallentato.

Natural Gas Daily
Natural Gas Daily

Grafico giornaliero gas naturale

 

Al momento della scrittura (1:00 ET di giovedì), il contratto del gas in consegna il mese prossimo sull’Henry Hub del New York Mercantile Exchange segna ancora un rialzo dell’1,8% sulla settimana.

Ma lo slancio che l’aveva portato al livello di 6 dollari e mezzo all’inizio di ottobre sembra essere svanito. Ad esempio, nella settimana terminata il 24 settembre, il contratto spot sull’Henry Hub è schizzato del 9,3%.

I prezzi del gas registrano comunque un’impennata del 124% sull’anno. Ma ora stiamo assistendo ad un mercato più altalenante, con mosse intraday più piccole entro il range di 5,40-5,70 dollari, tra il clima favorevole, le maggiori iniezioni settimanali nelle scorte USA e la diplomazia globale sul gas portata avanti dal leader russo Vladimir Putin che costituiscono un antidoto al rally precedente.

Gli analisti delle agenzie dei mercati energetici dicono che, fondamentalmente, il mercato ha avuto problemi a stare al passo con le maggiori aspettative dei tori del gas una settimana dopo l’altra.

“Temperature moderate nella settimana delle scorte dovrebbero comportare una minore domanda dovuta al clima in tutta la nazione”, spiega Dan Myers di Gelber & Associates, a Houston.

 

Natural Gas Storage Changes
Natural Gas Storage Changes

Variazione scorte gas naturale

 

Fonte: Gelber & Associates

L’agenzia di Myers stima che la US Energy Information Administration riporterà un’iniezione superiore alla norma di 98 bcf, miliardi di piedi cubici, nelle scorte per la scorsa settimana, nel suo aggiornamento settimanale atteso alle 11:00 ET di oggi.

La previsione di Gelber rientra nella fascia alta del sondaggio sui dati dell’EIA per la settimana terminata l’8 ottobre, con la stima media di Investing.com pari a 94 bcf.

Persino a questo livello, l’aumento sarebbe quasi il doppio rispetto a quello di 50 bcf della stessa settimana di un anno fa ed alla media quinquennale (2016-2020) di 79 bcf.

Nella settimana precedente al 1° ottobre, sono stati immessi 118 bcf di gas nelle scorte, con un aumento maggiore del previsto per la quarta settimana di fila.

Se la stima di 94 bcf si rivelerà corretta, l’iniezione della settimana all’8 ottobre porterebbe le scorte a 3,382 mila miliardi di piedi cubici, circa il 4,5% in meno della media quinquennale ed il 12,6% in meno rispetto alla stessa settimana di un anno fa.

Myers ha dichiarato che la minore domanda di riscaldamento dovrebbe proseguire nelle prossime due settimane, facendo aumentare ulteriormente le iniezioni nel mese di ottobre. Così, almeno per ora, le iniezioni delle scorte 2021 saranno superiori non solo ai livelli del 2020 ma anche alla media quinquennale.

Aggiunge: 

“La domanda totale dovuta al clima dovrebbe ammontare a quasi lo stesso livello della scorsa settimana. Tuttavia, questa settimana dovrebbe scendere di 20 bcf al di sotto della straordinaria iniezione di 118 della scorsa settimana, in conseguenza di una minore generazione di energia eolica, e dunque di una maggiore domanda di gas naturale nella settimana terminata l’8 ottobre. La domanda totale non legata al clima, in particolare le esportazioni messicane e di GNL, è leggermente scesa di circa 2 bcf, non abbastanza da compensare la minore generazione di energia eolica”.

LNG Feedgas Flow
LNG Feedgas Flow

Flusso GNL per alimentazione

 

Fonte: Gelber & Associates

Ma a prescindere dalle condizioni del mercato USA sia per il gas che per il GNL, i prezzi nazionali seguono quelli globali (o meglio, europei), che si sono staccati dai massimi ad ottobre.

I prezzi del gas di riferimento europei sono schizzati di oltre il 350% quest’anno, attestandosi sopra i 31 dollari per mmBtu ieri, sebbene in calo dal picco della scorsa settimana di oltre 52 dollari. Il calo si è registrato dopo che Putin questa settimana si è offerto di aumentare le esportazioni di gas russe, per contribuire ad alleviare la stretta energetica europea, mentre l’UE ha convocato un summit di emergenza per risolvere la questione dei prezzi alle stelle.

La stretta sul gas in Europa ha acceso i riflettori sulla Russia, responsabile di un terzo delle forniture della regione, spingendo i politici europei ad accusare Mosca di non stare producendo abbastanza. Putin ha affermato, durante una conferenza sull’energia a Mosca, che il mercato del gas non è equilibrato o prevedibile, soprattutto in Europa, ma ha dichiarato che la Russia sta rispettando gli obblighi contrattuali per rifornire i clienti e che è pronta ad aumentare le scorte se sarà richiesto.

Russia ed Europa sono alle prese con una disputa su un nuovo gasdotto, il Nord Stream 2, che porterà il gas russo in Germania. Il gasdotto è stato costruito ma si attende l’approvazione per metterlo in funzione, tra l’opposizione degli Stati Uniti e di alcune nazioni europee che temono che renderà l’Europa ancor più dipendente dalla Russia.

Alcuni politici europei affermano che Mosca sta usando la crisi del carburante come scusa, mentre Putin ha smentito le accuse secondo cui il Cremlino starebbe usando come arma le esportazioni di gas russe. “Sono solo chiacchiere politiche, senza alcun fondamento”, ha dichiarato.

L’Unione Europea non ha chiesto alla Russia di aumentare le scorte di gas per il blocco, ha riferito a Reuters un funzionario della Commissione Europea. La Commissione Europea, invece, ieri ha presentato le misure che i 27 paesi membri adotteranno per combattere la crisi energetica, come il valutare un’opzione volontaria perché le nazioni possano comprare insieme il gas. I ministri dei paesi UE terranno una riunione straordinaria il 26 ottobre per discutere dell’aumento dei prezzi.

Queste misure hanno ridotto in parte i prezzi del gas europei e sembrano aver alimentato la volatilità del mercato statunitense.

Nota: Barani Krishnan utilizza una varietà di opinioni oltre alla sua per apportare diversità alla sua analisi di ogni mercato. Per neutralità, a volte presenta opinioni e variabili di mercato contrarie. Non ha una posizione su nessuna delle materie prime o asset di cui scrive.

Gas naturale: tornerà a 6 dollari e mezzo o Putin ha calmato il mercato per ora?
 

Articoli Correlati

Gas naturale: tornerà a 6 dollari e mezzo o Putin ha calmato il mercato per ora?

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email