Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Le 3 coppie valutarie forex da monitorare oggi

Pubblicato 27.03.2024, 08:51
Aggiornato 09.07.2023, 12:32

Buongiorno cari lettori di Investing, qui è Luca Luongo di Forex Trading Pratico che vi scrive.

Ecco le tre coppie valutarie da monitorare quest'oggi per via dei livelli interessanti che ha raggiunto il prezzo: EUR/USD, GBP/USD e AUD/USD

Partiamo con AUD/USD

Le prospettive dell'AUD/USD puntano al rialzo mentre il dollaro si allontana dai picchi recenti mentre i trader prendono profitti.

Il biglietto verde si è rafforzato la scorsa settimana quando è diventato chiaro che le principali banche centrali si stavano preparando a tagliare i tassi entro la fine dell’anno. Ciò è avvenuto dopo che la Banca nazionale svizzera ha tagliato i tassi di interesse di 25 punti base all’1,5%. In particolare, la mossa ha evidenziato la maggiore cautela della Fed, portando ad un rally del dollaro.
Lunedì i politici della Fed hanno sottolineato la cautela mentre la banca centrale si prepara a tagliare i tassi. Inoltre, la valuta è sottotono in vista di una settimana lenta e breve. Gli investitori si aspettano ora che i dati dell’indice dei prezzi PCE core forniscano una visione migliore dello stato dell’inflazione. Se i dati dovessero battere le previsioni, ciò potrebbe portare ad un altro rally del dollaro, poiché aumenterebbero i dubbi su un taglio del tasso della Fed a giugno.

Nel frattempo, in Australia, i dati hanno rivelato un calo della fiducia dei consumatori a causa delle preoccupazioni economiche. Questo calo è seguito alla riunione della RBA, in cui la banca centrale è diventata più neutrale.

Dal punto di vista tecnico, il prezzo AUD/USD sta cercando di partire al rialzo dopo aver ritestato una zona di supporto in area 0,6520. Al momento, i tori hanno preso un leggero vantaggio. Tuttavia, l’azione dei prezzi mostra uno slancio debole, come si vede nelle candele a corpo piccolo. Allo stesso tempo, il prezzo si trova ad affrontare la resistenza dinamica della media mobile a 30 periodi, che potrebbe rappresentare una sfida. Se la media dovesse mantenersi stabile e quindi al di sopra del prezzo, il cambio potrebbe uscire da questa fase per testare nuovamente il livello di supporto di 0,6450. D’altra parte, se i rialzisti si spingessero al di sopra della media, il prezzo probabilmente raggiungerebbe un nuovo massimo sopra il livello di 0,6625.

Invece su euro dollaro (EUR/USD) e sterlina dollaro americano (GBP/USD) quali sono i livelli da osservare? Scopriamolo nel video qui sotto. 

Ultimi commenti

BUONGIORNO NON SI PARLA MAI DI VALUTE DEI PAESI EMERGENTI TIPO EURO/ZAR SUDAFRICA CHE CON I TAGLI DEI TASSI DOVREBBE APPREZZARSI SULL'EURO.........GRAZIE
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.