Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Powell detta la linea. Ecco perchè i mercati hanno ancora benzina

Da Investing.com (Calogero Selvaggio/Investing.com)Panoramica mercato23.09.2021 08:15
it.investing.com/analysis/powell-detta-la-linea-ecco-perche-i-mercati-hanno-ancora-benzina-200448080
Powell detta la linea. Ecco perchè i mercati hanno ancora benzina
Da Investing.com (Calogero Selvaggio/Investing.com)   |  23.09.2021 08:15
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 


Cosa sta accadendo sui mercati? La correzione del 5% sui mercati è arrivata (l'aspettavano un pò tutti).


Abbiamo inziato questa settimana all'insegna del rosso, e come segnalavo dal mio ultimo articolo "Anteprima Fed: cosa aspettarsi dalla riunione del Fomc" sul mercato sta predominando la paura di un "rallentamento economico" complice anche l’inflazione che resta su valori ancora troppo elevati e non sembra essere così "transitoria" come lo si voleva far intendere. I future hanno aperto la settimana in rosso a causa del peggioramento del "sentiment" per il debito cinese dell’Evergrande Group; dove gli enti regolatori stanno reprimendo gli "abusi" che hanno fatto alzare il valore degli immobili e i prestiti che hanno contribuito a far crollare i prezzi delle nuove costruzioni arrivando al quasi "default" (nonostante abbia comunicato che porterà a termine il pagamento delle cedole sui bond 5,8% settembre 2025); e dell'incontro della Federal Reserve che porterà ad una "nuova direzione", verso la riduzione degli stimoli.

I timori di un "crollo" immobiliare in Cina preoccupa i mercati globali perchè guida la domanda dell'acciaio e cemento, dei mobili e dell'elettronica, contribuendo fino al 30% del PIL cinese e di conseguenza un calo dei prezzi del petrolio, dei metalli e un momento di risk-off nei mercati che porterebbe l'inflazione di nuovo al di sotto dell'obiettivo del 2%.


La riunione del 21- 22 settembre della Fed definisce ulteriori dettagli sul percorso da seguire per "l'agognato" tapering e dei tassi, e ci si aspetta che Powell rimanga flessibile per ulteriori cambiamenti di direzione di fronte ad eventuali "onde anomale" che si presenteranno (un tapering accelerato e un rialzo dei tassi nel 2022). Infatti ha fatto intendere ad una riduzione degli acquisti d'interesse entro la fine dell'anno con possibili aumenti dei federal funds prima del 2023 (i dot plot indicano che un aumento dei tassi d'interesse potrebbe arrivare già il prossimo anno, dello 0,3%) mirando a raggiungere un'inflazione poco più al di sopra del 2% "per un po' di tempo" e le nuove proiezioni economiche della FOMC mostrano un'inflazione che nel 2022 salirà al 2,2% dal 2,1% dalle stime precedenti, con una previsione per il 2023 al 2,2% mentre la disoccupazione è prevista al 3,8% nel 2022 e al 3,5% per l'anno successivo e il PIL sempre al rialzo al 3,8% per il 2022 e al 2,5% nel 2023. Il QE (120 miliardi di dollari mensili) presto potrebbe essere ridotto.

Fear & Greed
Fear & Greed


L'indice Fear & Greed (che viene calcolato osservando 7 indicatori: Momentum del prezzo delle azioni, forza del prezzo, volumi, rapporto put/call, rendimenti delle obbligazioni grade e junk, il VIX, rapporto stocks/Treasuries) il 17 settembre 2008 ha toccato prima i 12 e poi i 28 punti prima che le azioni toccassero definitivamente il fondo.


Ciò su cui dovremmo spostare la nostra attenzione sono sicuramente i movimenti del Russell200 e dell'Oro.


Russell2000
Russell2000


Il Russell2000 si trova all'interno di un "canale" fungendo da supporto ma anche da limite per nuovi massimi. questo fino a quando nell'ultimo periodo il prezzo ha inziato ad avere un ribasso e a toccare la media 50 periodi e sfiorando quella a 200 periodi. Premesso che i "canali", che hanno forma di rettangoli (ovviamente), sono consolidamenti del prezzo e queste figure che possono essere "rotte" sia verso l'alto che verso il basso quindi si può verificare un breakout oppure un breakdown. Se guardiamo l'andamento dell'indice, viene fuori da un periodo rialzista (come è stato per tutto il mercato) confermato anche dal goldencross (quando la media 50 periodi è passata sopra quella 20 periodi) facendo nuovi massimi (2356 dollari).

Questo indice potrebbe indicarci un "cambiamento" del regime economico. Ricordo che negli USA ci troviamo in Stagflazione cioè il PIL sta andando al ribasso "per ora" (ma Moody's prevede una crescita del PIL reale del 6,5% quest'anno) e l'inflazione sta (come menzionato poc'anzi) navigando su valori ancora troppo alti (CPI mensile vede una leggera diminuzione mentre quello su base annuale ancora al 5,3%). Se il prezzo romperà a "rialzo" molto probabilmente si starà verificando un "cambiamento" economico.

Gold
Gold


Mentre l'oro si sta muovendo sul supporto formato a livello 1676 dollari circa fino ad agosto. Il doppio minimo (marzo - aprile) che ha portato all'inversione del prezzo, che fino a quel momento era in netta discesa, tornando e rimbalzando fino in area 1908 dollari circa. Come si può notare, ha inziato a scendere di valore creando anch'esso un "canale" che nello specifico caso possiamo definire "lateralizzazione" (anche attualmente). L'Oro, come l'indice di cui abbiamo parlato poco fa, ha una correlazione con i tassi reali (calcolato sottraendo l'inflazione al tasso di interesse nominale) e in questo caso tipico, se i tassi nominali dovessero essere rivisti successivamente al rialzo l'Oro potrebbe tornare al livello 1679 dollari anticipando ach'esso il cambio di regime in cui ci troviamo.

Dollaro
Dollaro


Ovviamente nn possiamo non tener conto del Dollaro, come dicevo nel mio articolo "Esiste il pericolo stagflazione? Beni rifugio e utilities ci dicono qualcosa" anche se la correlazione con l'Oro non si nota così radicalmente (è davvero debole) e il presidente Nixon (1971) decise di far diventare i tassi di cambio variabili e di conseguenza dividere i due asset, orientativamente possiamo affermare che se il dollaro va al rialzo l'oro farà approssimativamente il movimento apposto (come per il petrolio, che ha una correlazione "inversa" dello 0,5% circa).

Il dollaro USA è andato in "selloff" contro le principali valute dopo i dati sull’occupazione che sono stati più deboli del previsto, e hanno seguito i rendimenti dei dei Treasury. Dopo un "fortissima" tendenza ribassista, ha rotto la struttura "testa e spalle" compiendo un'inversione fino ad arrivare in area 93.183 dollari per poi ritornare verso il basso e usare come supporto la stessa struttura formatasi con "testa e spalle", infine ha avuto un altro impulso rialzista che ha rotto i massimi
di aprile.

L'inizio del "Tapering" dovrebbe essere "Deflazionistico" per il Dollaro. Inniettando meno liquidità quest'ultimo dovrebbe riacquistare forza e tornare in area 94.400 dollari.

Il report settimanale Commitments of Traders (COT) della Commodity Futures Trading Commission (CFTC) che fornisce un'analisi dettagliata del sentimento dei mercati (mostra le posizioni tenute dai traders la settimana precedente) mostra che il sentimento è estremamente "long" sul Dollaro e sull'Oro mentre per quanto riguarda il settore energetico (tra cui Crude Oil) sono "short".


VIX
VIX


Ma non solo, tempo fa nel mio articolo "S&P 500 verso altri record? Ecco la posizione da prendere da qui in avanti" parlavo dell'indice VIX che si trovava nel 15% più alto degli ultimi mesi e dal 2020 ha riportato una media del suo valore al di sopra dei 22. Prima di qualsiasi "picco" facevo notare che si formava un wedge che partiva dal valore 15 - 16 per poi aumentare nel tempo, perciò dalla "lettura" del grafico (03.09.2021) ci aspettavamo un altro picco e la formazione di un successivo cuneo (e di conseguenza un calo dei mercati azionari). Ciò, come si può notare dal grafico, si è verificato ed ha toccato i valori del 13 maggio. Successivamente potremmo aspettarci un consolidamento e quindi una normalizzazione del valore, ma staremo a vedere.


In questo momento potremmo analizzare gli andamenti dell'Indice S&P500, Wti e di Bitcoin.

S&P 500
S&P 500

Nel mio articolo "S&P 500 verso altri record? Ecco la posizione da prendere da qui in avanti" analizzando il grafico facevo notare che si era formato un wedge che proietta il prezzo in area 4545 dollari mentre un falso breakout porava al ribasso il prezzo fino al primo supporto a quota 4480 dollari, al secondo a 4426 dollari ed infine a 4359 dollari (a questo ha influito la situazione Evergrande). La rottura della trend line presuppone un pullback in area 4424 - 4435 dollari e un eventuale rifiuto del prezzo in quell'area proietterebbe il prezzo di nuovo verso i 4359 dollari.

XLE
XLE

WTI
WTI

Molto bene gli energetici con il WTI che staziona al di sopra dei 70$. Nel mio articolo "Ecco 4 titoli per combattere le incertezze del mercato" parlavo di un aumento del prezzo legato all'avvio del Tapering, alle preoccupazioni sulla produzione USA, seguito dei danni causati dall'uragano "Ida" alle infrastrutture nel Golfo del Messico che portato ad una diminuzione di 1,4 milioni di barili al giorno da fine agosto (il 49% della produzione resta ferma). "L'Inventario USA di Cushing, Oklahoma, delle giacenze di Crude Oil" mostra le scorte a -1,476M rispetto al precedente dato -1,103M e L'EIA (Crude Oil Inventories dell'Energy Information Administration) ha evidenziato, che durante i primi sei mesi del 2021, il valore commerciale netto dell'energia negli Stati Uniti è stato un surplus di $ 9 miliardi e il commercio non energetico ha avuto un deficit di $ 505 miliardi mentre il gas naturale rappresenta una quota crescente del commercio energetico e ha rappresentatoil 5% del valore delle importazioni di energia e il 22% del valore delle esportazioni di energia nel 2020, con un surplus di 26 miliardi di dollari.

Si prevede che iprezzi del Brent restino intorno ai livelli attuali per il resto del 2021, circa 71 dollari il barile durante l'ultimo trimestre dell'anno, l'Opec resta positiva sulla ripresa economica globale del 2022 e, di conseguenza, ritiene l'anno prossimo la domanda supererà i livelli pre-Covid cioè 4,15 milioni di barili in più al giorno, rispetto ai precedenti 3,25 milioni di barili. Per il 2022, la domanda balzerà oltre i 100 milioni di barili al giorno e le quotazioni sono riviste al rialzo. (guarda il grafico)

Bitcoin
Bitcoin

Infine Bitcoin che si trova nuovamente nel raggio di prezzo 42 mila - 47 mila dollari, un rifiuto del prezzo psicologico porterebbe ad un ritracciamento ancora più profondo in area 40 mila dollari. Mentre la rottura di questa "resistenza", nel lungo termine, potrebbe portare il prezzo a recuperare il massimo di Aprile. Quindi si tratta di un'opportunità "buy the dip" come l'hanno interpretata ad El Salvador? In questi giorni sicuramente potremmo assistere a più di un movimento laterale prima di un eventuale "balzo" più deciso verso l'alto, in area 49000 - 49500 dollari (vista anche la reazione positiva agli ultimi eventi). 

I mercati sembrano avere ancora "benzina", e se da un lato gli investitori si stanno coprendo da un probabile "storno" di breve periodo dall'altro sanno che un pull back è la regola.



"Quest'articolo è stato scritto a titolo esclusivamente informativo e l'analisi tecnica dei grafici è un punto di vista personale; non costituisce sollecitazione, offerta, consigli, consulenza o raccomandazione all'investimento in quanto tale non vuole incentivare in nessun modo l'acquisto di assets. Ricordo che qualsiasi tipo di assets è altamente rischioso e pertanto, ogni decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore".

Powell detta la linea. Ecco perchè i mercati hanno ancora benzina
 

Articoli Correlati

Giuseppe Roccasalvo
BITCOIN ho notato questo..   Da Giuseppe Roccasalvo - 21.10.2021 1

Per la prima volta a distanza di mesi, BITCOIN aggiorna il suo nuovo record storico sopra area 65mila dollari.All'interno del video vi mostro una curiosità molto IMPORTANTE che ho...

Powell detta la linea. Ecco perchè i mercati hanno ancora benzina

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (17)
Nazzareno Scatena
Nazzareno Scatena 25.09.2021 8:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma invece la cannabis CRONOS e TILRAY? Per quanto ancora devono scendere per vedere un trend rialzista?
Carlo Gai
Carlo Gai 25.09.2021 8:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Si trovano su un supporto importante, se tiene schizza in alto.. 16 dollari
Carlo Gai
Carlo Gai 25.09.2021 8:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nazzareno Scatena
Nazzareno Scatena 25.09.2021 8:10
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Esauriente.
Federico Calvo
Federico Calvo 24.09.2021 11:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sì ma a quale nuovo regime dovremo far fronte dopo l'attuale stagflazione?
Giorgia Regani
Giorgia Regani 24.09.2021 11:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Deflazione.. tutto giu
Fiorenzo Fiore
Fiorenzo Fiore 24.09.2021 10:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La Fed ha iniziato il Tapering, la Cina continua con il suo capitalismo perchè la vicenda Evengrande non provocherà "nulla" e le cose andranno avanti così per un po speculando... ma attenzione
roger rabbit
roger rabbit 24.09.2021 5:24
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ottimo articolo... Bravo
Piero Pantano
Piero Pantano 24.09.2021 4:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ottimo articolo. mi piacerebbe leggere un tuo punto di vista su altre commodities che sono prezzate a livelli particolarmente interessanti quali silver, platino, palladio, copper, alluminio.grazie
Alice Alice
Alice Alice 23.09.2021 22:28
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
articolo ben fatto Bravo!
Davide Golia
Davide Golia 23.09.2021 18:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
valutazioni ridicole della Fed mentre l'economia cinese si deteriora ulteriormente
Matteo Razzi
Matteo Razzi 23.09.2021 18:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Attenzione alla Cina!!!
Marco Salmo
Marco Salmo 23.09.2021 18:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Davvero, anche se il governo tamponerá
Carlo Graf
Carlo Graf 23.09.2021 17:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Stavano aspettando il 5/6% di perdite da maggio … adesso è arrivato, che fate ?
Matteo Razzi
Matteo Razzi 23.09.2021 17:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ripartiamo
Marco Salmo
Marco Salmo 23.09.2021 17:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
È fisiologico
Emanuele De Maio
Emanuele De Maio 23.09.2021 17:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Marco Dess
Marco Dess 23.09.2021 16:04
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Btc per ora beneficia, lo vedo a quota 50k
Francesco Sani
Francesco Sani 23.09.2021 16:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Prepariamoci alla deflazione
Riccardo Barbari
Riccardo Barbari 23.09.2021 15:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
inflazione reale in USA è già più del doppio del 2,2% stimato x il 2022, forse il giornalista intendeva scrivere ...scenderà... forse.
Francesco Sani
Francesco Sani 23.09.2021 15:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
È prevista al 2% - 2,2% ..
Riccardo Barbari
Riccardo Barbari 23.09.2021 15:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Francesco Sani  , quindi dovrebbe scendere secondo gl'illuminati, tuttavia se continuano a immettere liquidità nel sistema otterranno l'effetto contrario, a meno che nn decidano di considerare solo alcuni prezzi di beni di nicchia.
Luigi Ali
Luigi Ali 23.09.2021 15:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io penso che andrá giu unaltro pó
Renato Csr
RenatOne 23.09.2021 15:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La benzina costa cara però...
Giorgio Alfa
Giorgio Alfa 23.09.2021 13:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Tapering a Novembre, come previsto! Condivido l’analisi
Frank Nabbo
Frank Nabbo 23.09.2021 13:29
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Analisi dettagliata, ben fatto
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email