Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
NVDA è da 🟢 comprare o 🔴 da vendere? Trova ora

I futures scendono, i rendimenti del Tesoro salgono, McCarthy viene estromesso: cosa sta muovendo i mercati

Pubblicato 04.10.2023 11:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters
 
US500
+0,03%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
US10Y...
-0,28%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
EUR/USD
-0,02%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
GBP/USD
+0,09%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
USD/JPY
+0,01%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
NDX
-0,37%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Investing.com -- I futures azionari statunitensi hanno registrato un ampio ribasso mercoledì, dopo una giornata di perdite a Wall Street che ha trascinato il Dow in territorio negativo per l'anno. I rendimenti dei Treasury decennali statunitensi continuano a salire, aggiungendosi alla recente impennata che ha messo a dura prova le azioni e colpito una serie di valute globali. Altrove, Kevin McCarthy è stato estromesso dalla carica di Presidente della Camera, lasciando la camera bassa del Congresso degli Stati Uniti senza leader con la scadenza di novembre per il finanziamento del governo.

1. I futures puntano prevalentemente al ribasso

I futures sulle azioni statunitensi sono stati ampiamente inferiori mercoledì, riducendo alcuni ribassi iniziali, mentre gli investitori attendevano un'impennata dei rendimenti del Tesoro ai livelli più alti dal 2007.

Alle 05:03 ET (09:03 GMT), il contratto Dow futures è sceso di 16 punti (0,1%), S&P 500 futures ha perso 7 punti (0,2%) e Nasdaq 100 futures ha perso 40 punti (0,3%).

Tutti i principali indici di Wall Street sono crollati di oltre l'1% martedì, dopo che i dati sulle assunzioni, più forti del previsto, hanno fatto impennare i rendimenti obbligazionari statunitensi, pesando sulle valutazioni azionarie (vedi sotto). I rendimenti si muovono tipicamente in modo inversamente proporzionale ai prezzi.

L'indice a 30 titoli Dow Jones Industrial Average ha registrato il peggior giorno da marzo e il benchmark S&P 500 ha toccato il minimo da giugno. Il maggior calo giornaliero si è verificato nel settore tecnologico Nasdaq Composite, che è sceso dell'1,9%.

A seguito delle perdite, il Dow è ora in territorio negativo quest'anno. Tuttavia, l'S&P 500 e il Nasdaq sono ancora in crescita rispettivamente del 10% e del 24% nel 2023, grazie anche all'impennata dei titoli tecnologici alimentata dall'intelligenza artificiale all'inizio dell'anno.

2. L'impatto globale delle turbolenze del mercato obbligazionario statunitense

La recente impennata dei rendimenti dei Treasury statunitensi ha avuto un impatto sui mercati obbligazionari globali mercoledì, mentre gli operatori si sono resi conto che i tassi d'interesse potrebbero rimanere ostinatamente elevati per qualche tempo.

Alle 05:06 ET, il benchmark 10-year U.S. Treasury yield era salito di 0,01 punti percentuali al 4,80%, appena sotto il livello più alto dalla metà del 2007. Il 30-year yield è sceso di 0,01 punti percentuali al 4,93%, pur rimanendo vicino al livello raggiunto l'ultima volta prima della crisi finanziaria.

Il balzo dei rendimenti statunitensi è stato avvertito in Germania, dove il rendimento del debito pubblico decennale del Paese è salito al punto più alto dal 2011. Anche la banca centrale giapponese ha annunciato acquisti non programmati di obbligazioni, mentre i rendimenti del debito pubblico sono saliti e le autorità hanno segnalato che stavano osservando con urgenza i movimenti del mercato.

Anche le valute sono state scosse dall'impennata dei rendimenti, che ha spinto al rialzo il dollaro americano, con l'euro che ha toccato i minimi di 10 mesi e la sterlina che si è aggirata intorno a un minimo di sette mesi rispetto al biglietto verde. Anche lo yen giapponese è stato sotto pressione.

"Gli analisti di ING hanno commentato la situazione in una nota. "È chiaro [...] che i Treasury sono un driver dominante [...] Sta facendo salire gli altri rendimenti, sta danneggiando le azioni ed è abbastanza immune all'influenza del risk off".

3. Altri dati sul mercato del lavoro

L'attenzione si rivolge alla pubblicazione di nuovi dati sul mercato del lavoro statunitense nel corso della settimana, con dati sulle retribuzioni private in uscita mercoledì e il cruciale rapporto sui posti di lavoro in uscita venerdì.

Gli economisti si aspettano che il rapporto ADP sull'occupazione nazionale mostri che le buste paga private sono aumentate di 153.000 unità a settembre, in calo rispetto alle 177.000 di agosto. Questo calo potrebbe indicare che il mercato del lavoro nella più grande economia del mondo sta iniziando a indebolirsi, una tendenza che potrebbe alleviare la pressione al rialzo sui salari e di conseguenza contribuire a raffreddare l'inflazione.

Tuttavia, la recente narrazione di un mercato del lavoro in rallentamento negli Stati Uniti è stata intaccata dai dati di martedì che hanno mostrato che offerte di lavoro - spesso considerato un indicatore della domanda di lavoratori - è aumentato inaspettatamente in agosto. Il dato ha rafforzato le scommesse che la Federal Reserve deciderà di mantenere i tassi di interesse più alti per un periodo di tempo più lungo.

L'importantissimo rapporto mensile sui salari non agricoli, alla fine della settimana di contrattazioni, probabilmente completerà il quadro dei posti di lavoro. Si prevede che il mese scorso l'economia statunitense abbia aggiunto 163.000 posti di lavoro, in calo rispetto ai 187.000 di agosto.

4. McCarthy estromesso dalla carica di Presidente della Camera

Kevin McCarthy è stato estromesso dalla carica di Presidente della Camera dei Rappresentanti, diventando così il primo legislatore nella storia della Camera bassa del Congresso degli Stati Uniti ad essere rimosso dalla carica.

A seguito di un litigio interno con i suoi colleghi repubblicani, McCarthy ha perso la votazione per appello nominale per 216-210, con otto membri del Partito Repubblicano che si sono uniti a 208 democratici per togliergli la presidenza.

I repubblicani più accaniti, guidati dal deputato della Florida Matt Gaetz, erano scontenti di McCarthy dopo che questi aveva raggiunto un accordo dell'ultima ora con i democratici su una misura di spesa provvisoria che ha temporaneamente evitato lo shutdown del governo lo scorso fine settimana.

Il voto sul nuovo Presidente della Camera non è previsto prima di mercoledì prossimo, dando ai Repubblicani - che detengono una maggioranza risicata nella Camera - una settimana per trovare un potenziale leader. Tutte le altre attività della Camera, compresi i colloqui sui finanziamenti al governo che scadranno a novembre, sono state sospese fino ad allora.

5. Il petrolio scende mentre il dollaro americano si rafforza

I prezzi del petrolio sono scesi mercoledì a causa del rafforzamento del dollaro americano, che minaccia di rendere il greggio più costoso per gli acquirenti che utilizzano valuta estera, colpendo potenzialmente la domanda.

Alle 05:09 ET, i futures U.S. crude erano in calo dello 0,5% a 88,76 dollari al barile, mentre il contratto Brent è sceso dello 0,4% a 90,53 dollari.

Le misure avevano chiuso la sessione precedente in leggero rialzo, recuperando un po' dai minimi di tre settimane, dato che le prospettive di offerta persistentemente ristrette hanno in parte compensato le preoccupazioni sulla domanda.

Gli operatori monitoreranno la riunione dell'Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio e dei suoi alleati, nota come OPEC+, che si terrà mercoledì. L'Arabia Saudita e la Russia, due dei principali membri del gruppo di produttori, hanno deciso il mese scorso di estendere le riduzioni della produzione fino alla fine dell'anno.

I futures scendono, i rendimenti del Tesoro salgono, McCarthy viene estromesso: cosa sta muovendo i mercati
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Luigi Ciotti
Postaluigi 04.10.2023 15:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
hanno notificato al fantoccio ucraino che ha distrutto il suo paese per nulla?
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email