Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
NVDA è da 🟢 comprare o 🔴 da vendere? Trova ora

Trimestrali big tech, Pil, BoJ e altro: cinque cose da seguire questa settimana

Pubblicato 23.04.2023 12:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters
 
MSFT
-0,32%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
BARC
+0,04%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
DBKGn
+1,13%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
SAN
-0,12%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
GOOGL
-0,09%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
AMZN
+0,23%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Di Noreen Burke

Investing.com - I dati statunitensi faranno luce sul futuro percorso dei tassi di interesse, mentre gli utili delle società a mega capitalizzazione metteranno alla prova il rally di quest’anno dei titoli tecnologici. Gli utili delle banche europee mostreranno l’impatto della crisi bancaria del mese scorso, i dati della zona euro informeranno il processo decisionale della BCE e il nuovo governatore della BOJ presiederà il suo primo vertice di politica.

  1. Pil e inflazione Usa

Gli investitori cercano di valutare se la Federal Reserve continuerà ad aumentare i tassi per combattere l’inflazione dopo l’aumento di 25 punti base ampiamente previsto nella riunione politica di maggio. Molti si aspettano che la banca centrale tagli i tassi nel corso dell’anno per allentare la morsa dell’aumento dei costi di finanziamento sull’economia.

Sotto i riflettori questa settimana i dati di giovedì sul PIL del primo trimestre , l’indicatore dell’inflazione preferito dalla Fed, l’indice dei prezzi PCE core e l’indice del costo dell’occupazione, entrambi previsti per venerdì.

Si prevede che i dati sul PIL indichino una crescita solida, con la spesa dei consumatori che rimane forte. Mentre si prevede un calo dell’indice dei prezzi PCE, la lettura core dovrebbe rimanere elevata. Anche l’indice del costo dell’occupazione dovrebbe aumentare, in linea con un’inflazione ancora elevata.

Il calendario economico prevede anche i report su fiducia dei consumatori, ordinativi di beni durevoli, vendite da case, vendite di case nuove, nuove richieste di sussidio di disoccupazione, aspettative di inflazione e attività manifatturiera regionale.

  1. Amazon, Microsoft, Google

I risultati trimestrali di alcuni dei più grandi nomi del settore tecnologico sono attesi per la prossima settimana, in quello che sarà un test chiave per i mercati, con gli investitori attenti a vedere se i forti guadagni del settore tecnologico fino a quest’anno sono giustificati.

Microsoft (NASDAQ:MSFT), Alphabet (NASDAQ:GOOGL), società madre di Google, e Amazon (NASDAQ:AMZN), tre delle quattro maggiori società statunitensi per valore di mercato, rilasceranno i loro utili trimestrali questa settimana (Microsoft e Alphabet martedì e Amazon giovedì).

Le azioni di Amazon sono salite del 3% venerdì dopo che una società di ricerca ha previsto che l’attività del rivenditore online in Nord America avrebbe battuto le stime di Wall Street.

Quest’anno gli investitori si sono orientati verso i titoli tech e growth, pensando che la Fed smetterà presto di aumentare i tassi di interesse e che il settore resisterà al rallentamento della crescita. Ciò ha contribuito a sostenere i mercati azionari nonostante le preoccupazioni per la prospettiva di una recessione e la crisi bancaria del mese scorso innescata dal crollo della Silicon Valley Bank e della Signature Bank (OTC:SBNY).

  1. Utili delle banche europee

La prossima settimana è prevista la pubblicazione degli utili di alcune grandi banche europee, tra cui UBS (SIX:UBSG), Deutsche Bank (ETR:DBKGn), Santander (BME:SAN) e Barclays (LON:BARC).

I risultati arrivano dopo un primo trimestre molto turbolento per le banche, a seguito del crollo di due istituti di credito regionali statunitensi il mese scorso e della drammatica disfatta di Credit Suisse (NYSE:CS) e della sua frettolosa acquisizione da parte della rivale UBS.

L’episodio ha cancellato quasi 180 miliardi di dollari dal valore delle banche europee. Da allora il settore si è ripreso, ma il suo valore è ancora inferiore di 70 miliardi di dollari rispetto a quello che aveva prima del crollo della Silicon Valley all’inizio di marzo.

Credit Suisse ha anticipato la pubblicazione dei risultati a lunedì, un giorno prima della pubblicazione dei risultati del primo trimestre di UBS.

  1. Pil zona euro

Venerdì la zona euro pubblicherà i dati anticipati sul PIL del primo trimestre; lo stesso giorno giungeranno anche i report sull’inflazione di aprile di Germania, Francia e Spagna.

I recenti dati economici hanno indicato che, nonostante la politica monetaria più restrittiva, l’economia del blocco rimane solida e l’inflazione è ancora persistente.

La forte performance del settore dei servizi, dominante nella zona euro, potrebbe significare che le pressioni salariali rimangono elevate, ostacolando gli sforzi della Banca Centrale Europea per riportare l’inflazione al suo obiettivo del 2%.

La BCE dovrebbe aumentare i tassi di interesse per la settima volta consecutiva in occasione del prossimo vertice di maggio; la maggior parte degli analisti si aspetta un aumento di 25 punti base, anche se non è stato escluso un aumento maggiore.

  1. Il nuovo governatore della BOJ prende il timone

Il nuovo governatore della Banca del Giappone, Kazuo Ueda, presiederà la sua prima riunione politica venerdì e, sebbene gli analisti non si aspettino alcun cambiamento nella politica monetaria ultra-allentata della banca centrale, sono in allerta per eventuali sorprese.

Ueda è sotto stretto esame per capire come potrebbe allontanare la BOJ dal massiccio programma di stimolo attuato nell’ultimo decennio senza mettere a rischio la stabilità del mercato.

L’inflazione giapponese sta superando le stime, ma i commenti di Ueda nelle ultime settimane indicano che ritiene che le impostazioni di stimolo rimangano appropriate per il momento.

  • Articolo realizzato con il contributo di Reuters
Trimestrali big tech, Pil, BoJ e altro: cinque cose da seguire questa settimana
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
Davide High
Davide High 24.04.2023 11:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
In calo?
Luigi Damato
Luigi Damato 24.04.2023 9:00
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ottimo articolo
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email