Sblocca dati premium: Fino al 50% di sconto InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Novavax, mancanza materie prime è ostacolo per il vaccino

Pubblicato 17.06.2021, 17:00
Novavax, mancanza materie prime è ostacolo per il vaccino
NDX
-

  • Il Serum Institute of India (SII) deve ancora ricevere le materie prime dagli Stati Uniti necessarie per produrre il vaccino Novavax Inc (NASDAQ:NVAX) nonostante gli interventi diplomatici dell'India, come affermato da un funzionario a conoscenza degli sviluppi.
  • Il ritardo nella ricezione delle materie prime, come sacche per bioreattori ed enzimi, indica che probabilmente il lancio del vaccino Novavax (denominato Covovax in India) da parte del SII non avverrà prima di settembre, come invece era inizialmente previsto.
  • La società ha affermato che la carenza di materie prime ha portato a posticipare il lancio del vaccino.
  • Il 4 giugno gli Stati Uniti hanno revocato il divieto di esportazione di materie prime.
  • Il SII è il partner produttivo di Novavax in India, dove l'azienda si è impegnata a produrre fino a 1 miliardo di dosi.
  • Il SII, inoltre, prevede di avviare gli studi clinici sul vaccino Novavax per i bambini nel mese di luglio, secondo fonti citate da Asian News International.
  • All'inizio di questa settimana il vaccino anti-Covid di Novavax ha dimostrato un'efficacia del 90%.
  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, durante la sessione pre-market di giovedì, le azioni NVAX erano in aumento del 5,9% a 186,68 dollari.

Leggi l’articolo anche in Benzinga Italia

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.