Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Ricerca Pro: Wall Street si immerge nelle solide prospettive di Regeneron

EditorEmilio Ghigini
Pubblicato 22.01.2024, 11:44
Aggiornato 31.03.2024, 11:54
© Reuters.

Regeneron Pharmaceuticals, Inc. continua a essere una forza trainante nel settore biofarmaceutico, con movimenti strategici in nuove aree terapeutiche e una solida base finanziaria. Mentre l'azienda diversifica il suo portafoglio ed espande le sue capacità produttive, gli analisti di BMO Capital Markets e Morgan Stanley (NYSE:MS) offrono approfondimenti sul suo potenziale di crescita e sulle dinamiche di mercato.

Performance dell'azienda e tendenze del mercato

La performance finanziaria di Regeneron rimane solida, con una capitalizzazione di mercato di 111,152 miliardi di dollari, che riflette la sua significativa presenza nel settore. Gli utili per azione (EPS) dell'azienda sono stati rettificati, mostrando una tendenza al rialzo con gli anni dal 2022 al 2023: 44,98 dollari (2022A), 43,79 dollari (2023A) e 52,38 dollari (2024E). Anche le proiezioni delle entrate sono positive, con 12.173 milioni di dollari (2022A), 13.117 milioni di dollari (2023A) e 14.549 milioni di dollari previsti (2024E). I rapporti P/E sono favorevoli, pari a 21,5x (2022A), 22,0x (2023A) e 18,4x (2024E), il che indica la fiducia degli investitori nel potenziale di guadagno di Regeneron rispetto al prezzo delle azioni.

Segmenti di prodotto e sviluppi della pipeline

Regeneron sta facendo passi da gigante nel settore metabolico dell'obesità, con il deposito di brevetti per una serie di prodotti, tra cui agonisti e antagonisti del GLP1R, antagonisti del recettore della leptina e altri. L'azienda sta anche sviluppando terapie combinate per la conservazione dei muscoli, evidenziando trevogrumab e garetosmab come asset chiave. Inoltre, il previsto avvio di uno studio sul programma per l'obesità a metà del 2024, che combina trevogrumab con garetosmab e semaglutide, segna un'espansione strategica della sua pipeline.

Paesaggio competitivo

La focalizzazione strategica dell'azienda sul settore metabolico dell'obesità e sui segmenti esistenti dell'infiammazione e dell'oncologia suggerisce un approccio globale per mantenere il proprio vantaggio competitivo. Il settore oncologico di Regeneron dovrebbe registrare sviluppi significativi, con i risultati di fianlimab attesi nella seconda metà del 2024 e le date PDUFA fissate per odronextamab e linvoseltamab rispettivamente a marzo e agosto 2024.

Ambiente normativo e sviluppi legali

Il panorama normativo di Regeneron si sta evolvendo, con l'accettazione della sBLA di Dupixent per la revisione prioritaria per il trattamento della BPCO e la data della PDUFA fissata al 27 giugno 2024. Continua il contenzioso sui brevetti dei biosimilari di Eylea, con decisioni attese intorno a maggio-giugno 2024 che potrebbero influenzare i tempi di ingresso sul mercato.

Il caso Bear

Le sfide normative potrebbero frenare la crescita di Regeneron?

Sebbene i progressi normativi siano promettenti, permane il rischio di potenziali ritardi o esiti sfavorevoli nel processo di approvazione dei nuovi trattamenti. L'incertezza che circonda il successo dei progetti di pipeline in fase iniziale e gli esiti delle controversie brevettuali potrebbero rappresentare un rischio per la traiettoria di crescita di Regeneron.

Il caso del toro

Cosa potrebbe spingere al rialzo il titolo Regeneron?

Il portafoglio diversificato di Regeneron, l'espansione in nuove aree terapeutiche e la pipeline innovativa, tra cui la piena approvazione di Dupixent per la BPCO, sono fattori chiave che potrebbero spingere al rialzo il titolo. Gli investimenti strategici dell'azienda nella produzione e la forte difesa dei brevetti contribuiscono a creare prospettive positive di successo a lungo termine.

Analisi SWOT

Punti di forza:

- Solida performance finanziaria con una crescita costante dei ricavi e una tendenza al rialzo dell'EPS.

- Portafoglio di prodotti diversificato con espansione nel settore metabolico dell'obesità.

- Solide capacità di R&S che portano a trattamenti innovativi e collaborazioni strategiche.

Punti di debolezza:

- Dipendenza dal prodotto di punta Eylea per una parte significativa dei ricavi.

- Rischi normativi associati alle approvazioni della FDA e alle sospensioni cliniche.

- Pressione della concorrenza in aree terapeutiche chiave.

Opportunità:

- Espansione di Dupixent su più indicazioni e altri sviluppi in pipeline.

- Potenziale di crescita significativo nel settore metabolico dell'obesità.

- Potenziamento delle capacità produttive grazie all'acquisizione di nuovi impianti.

Minacce:

- Sfide legali alla protezione dei brevetti e all'ingresso dei biosimilari.

- Esiti incerti dei progetti in fase iniziale della pipeline.

- Cambiamenti nel contesto normativo che influenzano le approvazioni dei farmaci.

Obiettivi degli analisti

- BMO Capital Markets (23 febbraio 2024): Outperform, obiettivo di prezzo di $1.082,00.

- Morgan Stanley (13 marzo 2024): Overweight, obiettivo di prezzo alzato da $1.104 a $1.115.

- Barclays (LON:BARC) Capital Inc. (28 dicembre 2023): Sovrappeso, obiettivo di prezzo di $935,00.

- Canaccord Genuity (8 dicembre 2023): BUY, obiettivo di prezzo $1.066,00.

- Piper Sandler (23 ottobre 2023): Sovrappeso, obiettivo di prezzo 885,00 dollari.

L'arco temporale utilizzato per l'analisi va da ottobre 2023 a marzo 2024.

Approfondimenti di InvestingPro

Regeneron Pharmaceuticals, con una solida capitalizzazione di mercato di 103,43 miliardi di dollari, dimostra la sua notevole presenza nel panorama biofarmaceutico. L'impegno dell'azienda verso il valore per gli azionisti è evidente attraverso la sua aggressiva strategia di riacquisto di azioni, un consiglio di InvestingPro degno di nota che si allinea alla forte disciplina finanziaria dell'azienda e alla fiducia degli investitori.

Il titolo della società presenta una bassa volatilità dei prezzi, un suggerimento di InvestingPro che può interessare gli investitori in cerca di stabilità nel settore biotecnologico, spesso turbolento. Questa caratteristica del titolo Regeneron è complementare allo status di azienda di primo piano nel settore delle biotecnologie, con un record di redditività negli ultimi dodici mesi e un forte rendimento negli ultimi cinque anni.

Guardando ai dati finanziari, il rapporto P/E di Regeneron è pari a 27,79, con un rapporto P/E rettificato per gli ultimi dodici mesi a partire dal quarto trimestre del 2023 pari a 23,86, il che indica una valutazione favorevole rispetto agli utili storici. La crescita dei ricavi rimane costante con un aumento del 7,76% negli ultimi dodici mesi a partire dal quarto trimestre del 2023, dimostrando la capacità dell'azienda di espandere la propria linea finanziaria. Inoltre, il margine di profitto lordo della società nello stesso periodo è pari a un buon 52,32%, a testimonianza dell'efficienza delle operazioni e della gestione dei costi.

Per gli investitori che desiderano un'analisi più approfondita, sulla piattaforma sono disponibili altri suggerimenti di InvestingPro, che offrono uno sguardo completo sulla salute finanziaria e sulla posizione di mercato di Regeneron.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

……..La nostra più grande debolezza è arrendersi. Il modo più sicuro per avere successo è provarci sempre ancora una volta. Quindi non arrenderti anche se hai perso la tua operazione. Consiglio vivamente questo operatore professionale (MEPU'LET), il suo (1n$tqGram) IG miss MEPU'LET le sue strategie di trading mi hanno dato un profitto di €134.867…..393993939393939393939383838388383838383838383838383838838388838383838383
Per il mio collega appassionato di trading, ci sono informazioni vitali che dovresti sapere! Il trading è diventato più facile! Com'è possibile? Con lo sviluppo di una tecnologia di rilevamento del marketing altamente efficiente e lo sviluppo di segnali di trading personalizzati per eliminare le perdite nel trading, è ora possibile generare profitti consistenti dal trading nel mercato. Come faccio a sapere di questo? Ho beneficiato di questo processo di trading per diverse settimane semplicemente seguendo le linee guida di un giocatore chiave nell'implementazione di questa strategia Luisa R Gallardo su Intsagram È la persona migliore per guidarti in questo.
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.