Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Bitcoin, si impenna ma poi prevale il "sell on news", idea sposata anche da noi

Pubblicato 12.01.2024, 10:37
Aggiornato 12.03.2019, 08:00

Grazie al via libera della SEC al lancio degli ETF spot, il Bitcoin ieri ha toccato quota 49.021 usd il prezzo più alto da dicembre 2021, prima di arretrare bruscamente, riportandosi sui livelli di partenza. Il guadagno da inizio 2024 oscilla intorno al +8%.

Gli Exchange Traded Funds (ETF) della criptomoneta quotati negli Stati Uniti hanno visto scambi di azioni per un valore di 4,6 miliardi di dollari in poco meno di una seduta, secondo i dati LSEG, mentre gli investitori hanno fatto affluire liquidità sui prodotti di riferimento approvati mercoledì dalla SEC.

L'escursione giornaliera dell'8% registrata ieri rende meglio di ogni altra considerazione il concetto di "asset speculativo e volatile" che il presidente della SEC, Gary Gensler, ha tenuto a sottolineare a margine del via libera agli ETF. Con i parametri attuali, il Bitcoin non può essere assimilato ad una "moneta" di riferimento.

Scenario grafico di breve-medio periodo. Il Bitcoin, ora a 45.850 usd -1,1%, è volato ieri fino in area 50mila punti, estendendo il forte rialzo (+155%) del 2023. Graficamente è stata ricoperta la candela annuale 2022 ribassista. E' un'ottima dimostrazione di forza, ma le resistenze grafiche nell'area 48/50mila punti sono un fortissimo ostacolo e potrebbero innescare decise vendite (come ieri) e/o addirittura un violento cambio di tendenza. Supporti degni di nota intorno a 40mila usd e poi nella fascia 36-32 mila usd.

Operatività multiday: a mercato e su eventuali allunghi verso 47/48/49/50 mila usd suggeriamo posizioni scalettate SHORT sul BITCOIN per prese di profitto scalettate nella fascia 36.000-32.000 usd (più ravvicinate verso 43-40mila usd).BITCOIN

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.