Ricevi uno sconto del 40%
🚀 La nostra AI ha scelto 6 titoli che sono balzati del 25% nel 1° trimestre. Quali titoli saliranno nel 2° trimestre?Sblocca l'elenco completo

La corsa vincente del NASDAQ finisce con un calo settimanale del -2,5%

Pubblicato 13.02.2023, 07:52
Aggiornato 09.07.2023, 12:32
  • Clicca su "SEGUI" in alto per ricevere una notifica ogni volta che pubblico un nuovo articolo.
  • Nel video in basso il mio "trading vincente in alta frequenza", non mancare di guardarlo.
  • A Wall Street si dice: "La qualità più importante di un investitore è il temperamento, non l’intelletto. Hai bisogno di temperamento per non provare grande piacere né nel seguire la folla, né nell’andare controcorrente." Warren Buffet
  • La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.
  • Anche se non possiamo sempre andare sempre più in alto, siamo pronti a superare qualsiasi difficoltà e a rialzarci nell'anno previsto come anno di ripresa per il mercato. Questa settimana, tutti i principali indici sono scesi per la prima volta nel 2023, anche se c'è stata una certa variabilità nella sessione di venerdì. La serie vincente di cinque settimane del NASDAQ è finita con l'indice dei tecnologici che ha registrato un calo di circa il -2,5% nell'arco dei cinque giorni. S&P è sceso del -1,1%, e il Dow è sceso solo del -0,2%. È stata la settimana più difficile di quest'anno ancora agli inizi per il NASDAQ e S&P.
  • Considerando la recente ripresa, posso affermare con sicurezza che i compra-tori dovrebbero essere entusiasti delle prime sei settimane di negoziazione sul mercato. Anche se i grafici della scorsa settimana sembravano ribassisti, se guardiamo l'andamento a lungo termine, i compra-tori hanno dimostrato una forte capacità di controllare il mercato, nonostante alcune prese di profitto. Questo è un segnale positivo per l'andamento futuro del mercato e un invito a mantenere un atteggiamento ottimista. Le ultime due settimane sono state segnate da un mercato caratterizzato da una riflessione sulla situazione. Gli investitori hanno accolto con favore la decisione della Fed di aumentare solo di un quarto di punto nella sua recente riunione e sono stati entusiasti di ascoltare il presidente Jerome Powell parlare due volte del processo disinflazionistico che sta prendendo piede. Questo ha generato una sensazione di ottimismo e fiducia nei mercati.
  • Nonostante l'iniziale entusiasmo, gli investitori hanno rapidamente compreso che l'inflazione rimane ancora una sfida significativa e che probabilmente ci saranno ulteriori aumenti. Il rapporto sull'occupazione di venerdì scorso ha dimostrato questo fatto in modo evidente. Tuttavia, la stagione degli utili ha fornito una visione contrastante, con risultati che sono allo stesso tempo rassicuranti e deludenti. In questo momento, sarebbe saggio prendersi una pausa per valutare la situazione del mercato e attendere con trepidazione i risultati dell'indice CPI della prossima settimana, per comprendere la direzione futura del mercato.
  • Come la vedo io:
  • Venerdì i mercati azionari hanno mostrato una performance molto diversificata. Il Dow ha registrato una crescita del +0,5%, chiudendo a 33.869,27, mentre l'S&P ha fatto registrare un aumento del +0,22% chiudendo a 4.090,46. Tuttavia, il NASDAQ ha subito un calo del -0,61%, chiudendo a 11.718,12, a causa di una pausa nella ripresa tecnologica. Inoltre, il crollo del -36% di Lyft (NASDAQ:LYFT), dopo un trimestre deludente, non ha aiutato.
  • Siamo a metà strada nella stagione degli utili, con quasi il 70% delle società dell'S&P che ha già rilasciato i risultati. È incoraggiante notare che, nonostante un calo del 6,2% degli utili totali, i ricavi sono aumentati del 5,6%. Inoltre, il 71% delle società ha superato le aspettative sugli utili. Questo dimostra che il mercato sta dimostrando una certa resilienza e stabilità, nonostante le difficili condizioni economiche. Sebbene i risultati non siano eccezionali, potrebbero essere stati peggiori. Con l'analisi della maggior parte della stagione degli utili del Q4, possiamo ora con certezza affermare che l'immagine globale che si sta formando in questo ciclo di report è decisamente incoraggiante. Non si può parlare di eccezionalità, ma neanche di performance negative.
  • Rubrica ”L’angolo di Warren Buffet conosciuto come l’oracolo di Omaha”.
  • Le revisioni degli utili supportano l'inizio rialzista del 2023? La risposta è sì! Non solo è stato evitato il temuto burrone degli utili, ma stiamo iniziando a notare dei segnali positivi di stabilità e resistenza nelle previsioni per i periodi correnti e futuri. Questo è un fattore chiave che sostiene il trend rialzista del mercato. La prossima settimana la stagione degli utili continua con un numero ancora maggiore di società che si preparano a pubblicare i loro risultati. Tuttavia, l'evento clou della settimana sarà il rapporto CPI di martedì, che fornirà un'immagine chiara dell'economia del mese di gennaio. Inoltre, i dati sulle vendite al dettaglio di mercoledì e il PPI di giovedì ci forniranno ulteriori informazioni sulla stabilità del mercato. Questi report sono fondamentali per gli investitori che cercano di prevedere il futuro del mercato e di fare scelte di investimento informate. Non perdete l'occasione di tenere d'occhio questi importanti eventi economici.
  • Per gli investitori con prospettive a lungo termine ma che vogliono slegare dall’azionario nell'immediato i loro destini farebbero bene a seguire la strategia "One Shot per l'investitore di valore" + HFT - Trading in alta Frequenza”. Per maggiori informazioni contattatemi.
  • Grazie alla mia esperienza come blogger/influencer, ho avuto la fortuna di entrare in contatto con molte aziende che mi hanno chiesto di recensire i loro prodotti. Nonostante abbia valutato molte opportunità, non avevo mai trovato nulla che mi convincesse veramente ad accettare di diventare un testimonial. Tuttavia, dopo aver testato personalmente il servizio di HFT trading in alta frequenza creato da un gruppo di ingegneri informatici altamente talentuosi, ho deciso che era finalmente arrivato il momento di accettare un'offerta di questo tipo.
  • Dopo aver testato il servizio di trading automatico in privato per 9 mesi, posso affermare con sicurezza che è veramente valido. Non avevo mai visto un sistema di trading così efficiente. Il 3 dicembre 2022 ho deciso di accettare l'offerta di diventare il loro testimonial, dopo che mi hanno molto insistito e hanno elogiato la mia serietà e competenza. Ho promesso di documentare tutto ciò che accadrà al mio conto di trading, sia buone che cattive notizie, attraverso un diario e una serie di video come quello pubblicato su questa pagina, che vi invito a guardare.
  • Il Trading in Alta Frequenza che sto testando non è solo un'esperimento, ma avviene direttamente sul conto di trading del cliente, offrendo così la possibilità di vedere i risultati in tempo reale. Questo significa che il successo o l'insucesso del trading è una realtà tangibile per il cliente, non solo un'affermazione teorica. Questo rende il processo di trading trasparente e affidabile, dandovi la certezza che i vostri investimenti siano al sicuro su un conto di vostra proprietà.
  • Per descrivere questo sistema di trading in maniera più convincente: Il software viene installato sul conto di trading del cliente aperto presso una banca esterna alla società che lo gestisce, con una licenza valida per 1 anno. La società stessa gestisce il software tramite un computer centrale, operando per conto del cliente e garantendo che tutti i profitti generati siano di proprietà del cliente stesso. Il capitale necessario per iniziare è minimo e accessibile a praticamente chiunque. Volete sapere quanto potrete guadagnare? Il rendimento medio finora ottenuto nel mio conto di trading con questo metodo è stato di €25/30 al giorno su un investimento di €5.000, con un rendimento annuo previsto di €5.000/5.500 o del 100/110%. Il rendimento mensile previsto è di circa €450, con un investimento di soli €5.000. Il mio obiettivo è quello di creare una rendita mensile paragonabile a uno stipendio di €1350/1400, con un investimento di solo €15.000. Continuerò a condividere i miei progressi nel trading HFT in alta frequenza, un sistema altamente innovativo che solo adesso sta diventando accessibile ai piccoli investitori. Seguite i miei video qui su investing per vedere l'evoluzione quotidiana del mio trading.
  • Per descrivere il mio viaggio nel trading e i risultati ottenuti finora:
  • Con un capitale di soli €5.000, ho realizzato €1.204,89 in sole 49 sessioni di trading, e il solo 10 febbraio ho guadagnato €19,50. La proiezione del saldo dopo 1 anno di operatività è di €11.147,40, con una proiezione percentuale di +109,86%. In sole 2 mesi, dal 3 dicembre 2022, ho ottenuto un rendimento del 24,10% in sole 49 sessioni di trading. Questo rendimento è stato raggiunto in soli 2 mesi, ma in molti fondi di investimento non viene nemmeno raggiunto in 5 anni. I dati forniti sono basati sui risultati reali ottenuti sul mio conto trading aperto presso MultiBank il 3 dicembre 2022.
  • Per continuare a capire, che il mercato va seguito conoscendo i dati io tutti i giorni vi anticipo ciò che influenzerà il mercato e poi commento ciò che è accaduto. Questo nel tempo mi auguro vi creerà la mia stessa sensibilità e contribuirà moltissimo ai risultati che sperate di ottenere con il vostro trading. Se leggi quotidianamente la mia analisi e sei interessato a pormi domande direttamente sul mio trading contattami.
  • Queste comunicazioni sono da ritenersi non personalizzate, ma pensate scritte ed inviate ad un pubblico indistinto. L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo l'autore alcuna responsabilità al riguardo. L'operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari ed è quindi esclusivamente divulgativa e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.