Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Novo Nordisk: ecco dove può arrivare la pharma danese che vale più della Danimarca

Pubblicato 28.02.2024, 11:47
Aggiornato 22.02.2024, 22:51

Con una capitalizzazione di mercato pari a 540 miliardi di dollari, la casa farmaceutica Novo Nordisk (NYSE:NVO) vale più del pil del Danimarca (circa 420 miliardi nel 2023), Paese in cui ha la sede legale.

Nel 2023 le vendite dell’azienda sono arrivate a 33,7 miliardi di dollari, il 31% in più rispetto al 2022 e l’utile per azione è salito di oltre il 50%. Le recenti fortune della società sono legate al farmaco antiobesità Wegovy che ha permesso ai danesi di aumentare del 75% il prezzo delle proprie azioni in Borsa e diventare l’azienda europea di maggior valore sui mercati, superando il colosso del lusso LVMH (EPA:LVMH).

Questa tendenza ha contribuito a spingere il mercato danese verso la migliore performance globale degli ultimi 20 anni, come si vede nel grafico sottostante:Global Stock Market 20-year returnFonte: Bloomberg Opinion

La sfida a Eli Lilly

Se l’anno passato è stato davvero memorabile, la sfida di Novo Nordisk, adesso, consiste nel diventare l’azienda farmaceutica numero uno al mondo. Al momento, quasi tutti i big del settore non riescono a competere con la società danese: Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) (388 miliardi), Merck (NYSE:MRK)(327 miliardi), Roche (SIX:RO) (212 miliardi), Novartis (NYSE:NVS) (211 miliardi) e AstraZeneca (NASDAQ:AZN) (203 miliardi). Tuttavia, la concorrente diretta Eli Lilly (NYSE:LLY) è riuscita a rispondere all’innovazione di Novo Nordisk con il farmaco (più economico) Zepbound, garantendosi così il primato di azienda farmaceutica di maggior valore grazie a un market cap di 689 miliardi di dollari.

(Qui un’analisi sul titolo Eli Lilly)

Ma qual è il valore obiettivo della casa farmaceutica?

Alla chiusura del 27 febbraio, dopo una seduta negativa (-1,04%) il titolo Novo Nordisk viene scambiato a 122,20 dollari per azione a Wall Street. Ma qual è il prezzo obiettivo delle azioni della casa farmaceutica? Il metodo più veloce e intuitivo per stimarlo è analizzare il titolo attraverso gli strumenti di InvestingPro.

Il Fair Value di InvestingPro, che riassume 13 modelli finanziari riconosciuti e adattati alle caratteristiche specifiche di Novo Nordisk, si attesta a 105,14 dollari, ovvero il 13,3% in meno rispetto al prezzo registrato dalle azioni in chiusura il 27 febbraio.

Fair Value Novo Nordisk

Nelle ultime settimane, gli abbonati di InvestingPro hanno potuto seguire lo sviluppo delle previsioni degli analisti su Novo Nordisk.

Il target price, tuttavia, ci dice una cosa diversa rispetto al Fair Value. In base alla media dei 9 analisti intervistati da InvestingPro, infatti, la previsione sul titolo non è più ribassista e il prezzo obiettivo è fissato a 122,86 dollari per azione, con un rialzo dello 0,8% sul valore delle azioni.

C’è poi da notare che il 28 febbraio è arrivato una nuova autorevole revisione al rialzo per il titolo. È quella degli analisti di Deutsche Bank (ETR:DBKGn) che hanno stimato un rating 'buy' con Target Price a 950 corone danesi (oltre 137 dollari), circa il 12,5% in più del prezzo alla chiusura del 27 febbraio.

Le previsioni sugli utili per azione di Novo Nordisk

Il 31 gennaio scorso il colosso danese aveva sorpreso i mercati, registrando un fatturato di 9,55 miliardi nell’ultimo trimestre 2023 (+7,6% rispetto al consensus) e utili per azione pari a 0,71 dollari (+10% rispetto alle previsioni).

Per quanto riguarda i conti del primo trimestre 2024 che verranno rivelato il prossimo 2 maggio, i mercati si aspettano un ulteriore rialzo degli utili per azione dell’azienda con le stime sugli Eps che sono aumentate dello 0,5% nell'ultimo periodo, da 0,79 a 0,80 euro.

Il fatturato, invece, al momento è previsto a 9,46 miliardi, in calo rispetto al trimestre precedente, ma nettamente in crescita (+20% anno su anno) rispetto ai 7,89 miliardi di dollari del primo trimestre 2023.

Eps Novo Nordisk

La performance finanziaria è ottima ma occhio alla volatilità del settore

Buone notizie per gli investitori, infine, provengono dal profilo di rischio di Novo Nordisk, che presenta un livello di salute finanziaria molto solido, con un punteggio di 4 su 5.

Financial Health Novo Nordisk

In conclusione, su Novo Nordisk può valere quanto detto per Eli Lilly la settimana scorsa. Il titolo ha sicuramente regalato grandi soddisfazioni agli investitori fino ad ora, ma secondo alcuni analisti il prezzo delle azioni è già incorporato nel valore attuale. Bisogna anche sottolineare come la volatilità a cui è soggetto il settore farmaceutico, spesso condizionato dalle innovazioni che le aziende sono in grado di portare, possa cambiare in maniera improvvisa determinati valori. È dunque lecito aspettarsi che la competizione tra le varie case porterà altri colpi di scena nella lotta per il primato mondiale.

In ogni caso, l’ottimo stato di salute di cui gode Novo Nordisk e le previsioni al rialzo sugli eps del prossimo trimestre depongono a favore di chi è convinto che il titolo danese abbia ancora spazio per crescere.

Se vuoi capire come utilizzare al meglio Fair Value e Propicks di InvestingPro guarda il video cliccando su QUESTO LINK.

***

Come lettori dei nostri articoli, potete approfittare della nostra piattaforma di strategia borsistica e di analisi fondamentale InvestingPro a un prezzo ridotto, con uno sconto ulteriore del 10% sul piano annuale.

Potrete scoprire quali azioni acquistare e quali vendere per sovraperformare il mercato e incrementare i vostri investimenti, grazie a una serie di strumenti esclusivi:

  • ProPicks: portafogli azionari gestiti da una fusione di intelligenza artificiale e competenze umane, con performance comprovate.
  • ProTips: informazioni digeribili per semplificare in poche parole masse di dati finanziari complessi
  • Fair Value e Health Score: 2 indicatori sintetici basati su dati finanziari che forniscono una visione immediata del potenziale e del rischio di ciascun titolo.
  • Screener avanzato di titoli: Cerca i titoli migliori in base alle vostre aspettative, tenendo conto di centinaia di metriche e indicatori finanziari.
  • Dati finanziari storici per migliaia di titoli: In modo che i professionisti dell'analisi fondamentale possano scavare da soli in tutti i dettagli.
  • E molti altri servizi, per non parlare di quelli che abbiamo in programma di aggiungere presto!

Non affrontate più il mercato da soli: unitevi alle migliaia di utenti di InvestingPro per prendere le decisioni giuste sul mercato azionario e far decollare il vostro portafoglio, qualunque sia il vostro profilo o le vostre aspettative.

Cliccate qui per abbonarvi con un Super sconto valido per l'abbonamento Pro annuale!

Informazioni Pro

Ecco i nostri consigli sulle Azioni italiane sottovalutate a Febbraio 2024.

Potete iscrivervi gratuitamente al prossimo webinar del 28 febbraio "Le possibili applicazioni delle medie mobili e come sfruttarle" a QUESTO LINK. Inoltre, scopri come Battere S&P 500 con azioni selezionate dall’Intelligenza Artificiale grazie al nostro ultimo strumento ProPicks.

Se vuoi capire come utilizzare al meglio Fair Value e Propicks di InvestingPro guarda il video cliccando su QUESTO LINK.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.