Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Rendimento dei Treasury ancora giù, aumentano timori per il mercato del lavoro

Da Investing.com (Darrell Delamaide/Investing.com)Obbligazioni03.08.2021 12:05
it.investing.com/analysis/rendimento-dei-treasury-ancora-giu-aumentano-timori-per-il-mercato-del-lavoro-200447073
Rendimento dei Treasury ancora giù, aumentano timori per il mercato del lavoro
Da Investing.com (Darrell Delamaide/Investing.com)   |  03.08.2021 12:05
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Pensavamo di esserci lasciati alle spalle il tonfo dei rendimenti dei Titoli del Tesoro USA, mentre la variante Delta del virus COVID-19 alimenta i timori di una nuova ondata di contagi. Inoltre, ci sono crescenti sospetti che il mercato del lavoro non riuscirà a tenere il passo con le necessità di un’economia in rapida ripresa.

Il rendimento dei Titoli del Tesoro a 10 anni, di riferimento, è sceso a quasi l’1,5% ad un certo punto ieri, con gli investitori che hanno comprato bond governativi USA senza rischio malgrado i segnali che l’inflazione potrebbe salire e durare più di quanto prevedano gli ottimisti.

10-year Treasury 300 Minute Chart
10-year Treasury 300 Minute Chart

Grafico su 300 minuti Treasury a 10 anni

 

Il rendimento negli ultimi scambi si è attestato quasi all’1,18%, con un calo di 6 punti base sulla giornata.

Gli analisti hanno parlato molto del fatto che l’indice PCE core, l’indicatore sull’inflazione preferito dai policymaker della Federal Reserve, venerdì sia risultato pari al 3,5% per i 12 mesi terminati a giugno, anziché al 3,6% previsto dalle stime, affermando che segnala un picco dell’inflazione.

Il fatto che abbia visto un aumento dal 3,4% di maggio e che si sia trattato dell’incremento maggiore dal luglio 1991 è stato notato di meno. L’indice PCE, che comprende i costi volatili di alimentari ed energetici, è rimasto invariato al 4% sull’anno.

Ad ogni modo, il ritmo di aumento dell’inflazione è rallentato, ma la spiegazione più logica per questo calo è che la crescita è inferiore alle aspettative per via delle carenze di forza lavoro e materiali. Ciò non significa che l’aumento dell’inflazione sia temporaneo.

Sempre più economisti stanno arrivando alla conclusione che le carenze di forza lavoro non finiranno a settembre, quando scadranno i sussidi di disoccupazione di emergenza e i bambini torneranno a scuola. Piuttosto, sembra esserci una discrepanza fondamentale tra competenze e posti di lavoro disponibili, mentre molti sono riluttanti a tornare al lavoro per via dei timori per il coronavirus, costringendo le aziende ad aumentare i compensi.

Cominciano a circolare notizie secondo cui i compensi più alti per far tornare la gente al lavoro starebbero spingendo chi già lavora a chiedere un aumento. Mantenere fedeli i dipendenti sta diventando tanto importante quanto assumerli. Ciò potrebbe causare una spirale prezzi-salari, alimentata da un eccessivo stimolo fiscale e monetario, come non se ne vedono da tempo, nonostante gli sforzi per minimizzare le somiglianze tra gli anni Settanta e la situazione attuale.

Anche il rendimento dei Buoni del Tesoro a 30 anni è sceso ieri, arrivando a quasi l’1,830%, prima di attestarsi a circa l’1,845%, un calo di oltre 4 punti base sulla giornata.

I rendimenti tedeschi imitano quelli USA

In Europa, i rendimenti dei bond tedeschi imitano i ribassi dei Treasury.

10-year German Bond 300 Minute Chart
10-year German Bond 300 Minute Chart

Grafico su 300 minuti Bund tedeschi a 10 anni

 

Il rendimento dei bond a 10 anni, di riferimento, scende di circa 3 punti base a -0,48%, mentre il rendimento dei bond a 30 anni è sceso sotto lo 0%, portando l’intera curva del rendimento tedesca in territorio negativo per la prima volta in sei mesi.

La Banca Centrale Europea ieri ha reso noto di aver comprato più bond governativi negli ultimi due mesi di quanti ne abbiano venduti i principali quattro paesi (Italia, Germania, Francia e Spagna). La banca centrale della zona euro ha acquistato bond da questi quattro paesi per 134,7 miliardi di euro, mentre le emissioni nette sono state pari ad 89 miliardi di euro.

Gli investitori si aspettano che la BCE prosegua con i suoi acquisti di bond per mantenere bassi i costi di prestito, mentre le economie della zona euro si riprendono dalla pandemia.

Rendimento dei Treasury ancora giù, aumentano timori per il mercato del lavoro
 

Articoli Correlati

Rendimento dei Treasury ancora giù, aumentano timori per il mercato del lavoro

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email