Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Petrolio in salita dopo le previsioni positive dell’OPEC

Pubblicato 02.06.2021, 05:52
Aggiornato 02.06.2021, 05:52
© Reuters.

Di Gina Lee 

Investing.com – Il petrolio è in salita nella mattinata asiatica di mercoledì e resta vicino ai livelli più alti dall’ottobre 2018, dopo che l’OPEC+ ha rilasciato delle previsioni in continuo aumento per la domanda. Inoltre, l’aumento della produzione iraniana è stato rinviato.

I future Brent sono in salita dello 0,24% a 70,41 dollari alle 11:47 PM ET (3:47 AM GMT), mentre i future WTI sono in salita dello 0,21% a 67,86 dollari.

L’OPEC+ ha deciso in un vertice questo martedì che continuerà a ridurre i tagli alla produzione fino a luglio. Tuttavia, il cartello non ha dato indicazioni sulle prossime politiche di forniture nella seconda metà del 2021.

Nelle dichiarazioni rese dopo il vertice, il Ministro dell’energia saudita, il Principe  Abdulaziz bin Salman, ha dichiarato che negli USA e in Cina è in corso una forte ripresa ed ha aggiunto che l’andamento spedito della campagna vaccinale “può solo portare ad un ribilanciamento del mercato petrolifero mondiale”.

Le previsioni del mercato dipenderanno dalla pandemia di COVID-19 e dai dialoghi tra Iran e USA sul nucleare.

Il petrolio è salito del 40% quest’anno e la domanda è stata sostenuta dalla ripresa dal COVID-19 negli USA, in Cina e in altre parti d’Europa, nonostante i nuovi casi che stanno scoppiando in altre parti del mondo come Giappone e Taiwan.

“La domanda tra un anno potrebbe tornare ai livelli pre crisi”, ha dichiarato il direttore dell’AIE Fatih Birol a Bloomberg.

Per quanto riguarda le scorte, i dati dell’American Petroleum Institute e dell’ Energy Information Administration sono attesi entrambi per giovedì.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.