Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Cash collect mania

Certificati12.10.2020 14:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Contenuto sponsorizzato offerto da Société Générale (PA:SOGN)

Chiamateli Phoenix, Cash Collect o Crescendo Rendimento. I certificati con cedola rappresentano ormai più della metà del segmento Investment. Focus sulla nuova emissione firmata SocGen

L’industria dei certificati continua nell’attività di emissione per ampliare costantemente la gamma di prodotti a premi periodici, sintomatico del fatto che gli operatori continuano a guardare sempre con maggiore interesse questo tipo di payoff in grado di creare rendimento e flussi di cassa anche in contesti particolarmente volatili. Nel pieno del “risk on” che continua a caratterizzare i mercati, l’investimento in equity è ormai d’obbligo, complice anche la prolungata fuga dall’obbligazionario che ha avvicinato a questi prodotti anche i più avvezzi al rischio.

Non tutti i certificati sono uguali e pertanto ci sono doverose precisazioni da fare, ma è pur vero che l’offerta è molto ampia e sta all’investitore sapersi muovere consapevolmente.

Tra le ultime emissioni che ci offrono il giusto spunto per tornare a parlare di questi certificati spiccano i 15 nuovi Cash Collect su Azioni ed Indici firmati da Société Générale. Dallo scorso primo ottobre infatti, l’emittente francese ha portato sul Cert-X 11 Cash Collect su singole azioni, tra i quali anche Moncler (MI:MONC) e Leonardo, a cui si aggiungono anche 4 nuovi Cash Collect su indici azionari, tra cui i classici FTSE Mib, Dax, Eurostoxx Oil & Gas ma con la novità dello Stoxx Europe 600 Health Care, che potrebbe rappresentare una più che valida idea di diversificazione anche alla luce del fermento che accompagna questo comparto con il Covid-19 e la conseguente corsa al vaccino.

In linea generale, guardando alle proposte legate alle Single Stocks, le barriere variano tra il 75% e l’85%, e oltre a rappresentare le soglie per attivare il rimborso del nominale a scadenza sono anche i trigger per i premi periodici che variano tra il 4,5% e l’1,55% trimestrale, che valgono rispettivamente il 18% e il 6,20% annuo.

Attenzione in particolare alla proposta su Air-France KLM (Isin XS2175908768), che ad oggi è forse quella ad avere lo strike più basso. Le turbolenze sul titolo hanno fatto scendere il prezzo ben sotto la pari e pertanto si conferma ancora di più il top performer di questa serie, con un flusso di premi del 4,5% trimestrale e un buffer sulla barriera di poco più di 10 punti percentuali.

Le quattro proposte agganciate ad indici azionari possono invece tornare utili in ottica di diversificazione e di una più attenta gestione del rischio.

Per queste proposte, il livello barriera è fissato tra l’80% e l’85% mentre i premi trimestrali viaggiano tra l’1% e l’1,4%, ovvero il 4% e il 5,6% annuo.

Oltre ai classici Cash Collect su Dax e sul nostrano FTSE Mib, menzione a parte è opportuno farla sui due settoriali ovvero sui certificati agganciati all’Eurostoxx Oil & Gas e allo Stoxx Europe 600 Health Care.

Questi due settoriali rappresentano i comparti maggiormente sotto l’occhio del ciclone durante la pandemia con il primo che è tra i più penalizzati e il secondo invece che ne sta traendo i migliori benefici.

Insomma, buy on deep la prima o follow the trend la seconda per dirla in inglese.

Per quanto riguarda il payoff, il profilo di rimborso è identico per tutti i certificati. L’investitore avrà accesso a partire da dicembre e successivamente di trimestre in trimestre, a finestre di osservazione valide per il pagamento del premio periodico vincolato alla tenuta del livello barriera.

Dalla quinta data di osservazione, ovvero dal 20 dicembre 2021 in poi, ci sarà la possibilità anche del richiamo anticipato al rispetto dell’intero valore iniziale.

Cash collect mania
 

Articoli Correlati

Ue lancia sfida commerciale contro Russia al Wto
Ue lancia sfida commerciale contro Russia al Wto Da Reuters - 26.07.2021

BRUXELLES (Reuters) - L'Unione Europea ha chiesto l'apertura di un caso in seno all'Organizzazione mondiale del commercio (Wto) contro la Russia per misure che, a suo dire,...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email