Innovatec (INCI)

Milano
2,1500
+0,0900(+4,37%)
  • Volume:
    2.646.432
  • Denaro/Lettera:
    2,1400/2,1500
  • Min-Max gg:
    1,9280 - 2,1500
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:IT0005412298

INCI Panoramica

Chiusura prec.
2,06
Min-Max gg
1,928-2,15
Ricavi
73,35M
Apertura
2
52 settimane
0,58-2,15
EPS
0,03
Volume
2.646.432
Cap. mercato
200,12M
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
2.276.676
Ratio Prezzo/Utile
68,90
Beta
0,71
Variazione su 1 anno
196,55%
Azioni in circolazione
93.077.858
Prossima Data Utili
-
Innovatec: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

Innovatec Profilo Aziendale

Dipendenti
216
Mercato
Italia

INNOVATEC S.P.A. è una holding con sede in Italia attiva nel settore dei servizi di pubblica utilità, con particolare attenzione ai clienti business. Opera, attraverso le sue consociate, in settori di attività: Energia, Acqua, Sostenibilità e Rifiuti. Energia offre soluzioni su misura con l'obiettivo di migliorare l'efficienza energetica di un'azienda, tra cui consulenza, progettazione, installazione e manutenzione di centrali elettriche rinnovabili. Acqua offre soluzioni ecologiche per il trattamento delle acque industriali, tra cui filtrazione, trattamenti sanitari, biologici e chimici. Sostenibilità fornisce consulenza, ricerca e formazione in materia di sostenibilità ed economia circolare. Rifiuti è attivo nella gestione dei rifiuti industriali che coprono l'intera catena di approvvigionamento, dalla raccolta allo smaltimento. La Società è la capogruppo del Gruppo Innovatec.

Leggi altro

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra Adesso
Indicatori tecniciCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra
RiassuntoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra Adesso
  • Unico timore di carattere generale: eventuale escalation in Ucraina
    5
    • Non succedera' nulla, zona troppo nevralgica. Basta la Siria😅
      2
    • Speriamo che quel ***di Putin stia fermo, è un pazzo, una guerra adesso proprio non ci vuole, la guerra non ci vuole mai a prescindere, siamo già in guerra con il COVID....
      0
  • Complimenti a lj9s. Chi non ha capito la rivoluzione la pagherà cara tra qualche anno.Very long!
    3
    • Monitoro sempre per curiosità indice Tomasini. Innovatec la migliore della Borsa Italiana con 89 (basti pensare che la seconda è a 43)
      3
      • un lapsus scusatemi intendevo dire che sei un profeta.
        1
        • lj9s sei un perfetta.
          2
          • Ciao Jacopo. Per il 2022 mi è arrivata voce che sono previsti 10 milioni per crescita esterna e M&A. Quasi 3 li hanno spesi per SEA. Ne riamangono 7 che a mio parere verranno spesi in tempi relativamente brevi però nel settore energia e specificatamete in acquisizione di operatore delle comunità energetiche, vecchi cavallo di battaglia di Pietro Colucci. Poi direi che per il 2022 dovranno pensare a consolidare Cobat e SEA nella subholding Haiki insieme con Green UP. Sai, non è facile fare acquisizioni e poi subito integrare il tutto. Pertanto credo che per il 2022 nel settore riciclo basta così anche perchè si prospettano numeri molto interessanti . Discorso diverso per l'efficientamento energetico dove sono certo che sarà fatta un'acquisizione ( o anche due) nell'ambito di Innovatec Power e così da avere un altra direttrice di business e non dipendere troppo da House Verde. Con i prossimi decreti attuativi per le smart grid da rinnovabili ( entro giugno 2022per legge), si apre un mondo per gli operatori come Innovatec che in passato hanno puntato molto su questo business ostacolato dalle big utilities, ma oramai lo tsunami è partito e INNO può godere di un vantaggio competitivo grazie alla visione futuristica di Pietro Colucci che anni fa si è rivelata fin troppo visionaria, ma ora i tempi sono maturi. Ultima precisazione: può essere che il business plan nn venga presentato proprio il primo febbraio ma è più probabile nelle prime settimane di febbraio. Il primo febbraio come annunciato da Nicola Colucci, verrò solo spiegato al mercato il significato della nuova subholding Haiki. Qualch giorno in più o in meno di attesa non cambia nulla perchè la sostanz arimane quella. Il piano industrial sarà qualcosa di super e solo per il 2022 potrebbero annunciare di puntare a 300 milioni di ricavi con un ottimo ebitda e grand egenerazione di cassa. Invito già da ora il retail a non soffermarsi sul righino dell'utile perchè la transizione energetica e ambientale presuppone ingenti investimenti che generano notevoli ammortamenti che vanno iscritti in conto economico e abbassano gli utili. Oramai gli istituzionali più sgamati danno pco peso all'utile finale che si può abbellire a piacimento smettendo di fare investimenti o posticipando gli ammortamenti. Quello che gli investitori seri guardano in primis, sono gli investimenti, l'ebitda e il cash flow generato dalla gestione operativa e i numeri scritti nel piano 2022-2024 credo che daranno molta soddisfazione agli azionisti. Naturalmente poi ci sarà la crescita interna e come saprete, il PNRR prevede investimenti per 60 miliardi nei settori economia circolare ed efficienza energetica ed e’ molto probabile che Innovatec sarà in grado di intercettare alcuni di quei flussi. Road to tre euro...
            5
            • grazie mille ti seguo molto volentieri sei un grande... ti faccio una domanda... se decidessi di entrare ora su INNO. come timing può essere ancora buono... o sono già in ritardo??? grazie mille ancora e buon Weekend a tutti...
              0
            • LJ GMnel lungo periodo dovrebbe crescere di molto a mio avviso.... si hanno dei TP di riferimento attendibili..???? grazie mille
              1
            • c'è poco d'aggiungere ai tuoi interventi lj9s, bravo come sempre punto
              0
          • Si puo ancora comprare a questo prezzo o troppo tardi credo che comunque le prosvettive di crecita siano elevate o mi sbaglio ??
            0
            • io non opero short e non so se si possa farlo con innovatec. di certo l'ultimo che diceva di provarci si è bruciato le mutande.🤣
              0
            • in ottica long sicuramente...
              0
            • Davide Martinelliin ottica medio lungo periodo almeno un anno si hanno dei TP attendibili...???? O è un rischio entrare ora???????.... meglio aspettare un ritraccio ... ma può essere non ci sia.....🤔🤔🤔
              0
          • Altro titolo promettente Tesmec
            3
            • Si per chi vuole rimanere col cerino in mano, con 156 milioni di euro di debito corrente dovete solo sperare che arrivino dei bei fondi col pnrr, altrimenti vi fate un altro aumento di capitale
              5
            • Tesmec è molto ballerina, potrebbe anche invertire la rotta!
              4
            • Non sono un trader, ma al momento sono posizionato con pochi risparmi su: Sciuker,Seri,Innovatec,Comal,Tesmec,Intek,Plc
              0
          • Andrá a finire a 9 euro come Seri Industrial
            2
            • Concordo ha le stesse potenzialità se non di più. Il futuro è sotto 2 euro una inerzia il suo valore. L'anno 2023 sarà sopra i 5.penso sia il futuro long, insieme a tesmec e schiuker. Ottimo titolo per guadagnarci in borsa
              1
            • pensa te..comprai seri a 1,30 e la vendetti a 2 Ca. ora ho comprato innovatec a 1,30 e non la mollo più..per me ha tutte le carte in regola per fare altrettanto bene come seri
              1
          • Con l'aria che tira tra ipotesi di conflitto russia ucraina e aumenti dei tassi come se piovesse mi sa che in settimana si possa ancora entrare sotto i 2 🙈
            10
            • secondo me ti sa molto male
              1
            • Ma baby cosa dici io le ho già un po' a 0,82 e un altro poco a 1,28 ; lo dico per chi è indeciso e non sa se entrare o meno
              0
            • Beh settimana prossima sarà una bella lotta in generale.. Speriamo bene
              0
          • a questi prezzi lunedì si può ancora incrementare....
            1
            • Sono convinto che in settimana avremo comunicazione di nuove acquisizioni e /o accordi. Se così fosse i 3 euro per fine febbraio non sono un miraggio, sopratutto se i dati di bilancio dovessero confermare i 140-150 mln di euro ed un ebit di 30-35 mln di euro. Se continua così a fine 2022 fuochi dartificio....
              1
              • Buon weekend!
                1
              • Non credo altra acquisione, questa notizia è arrivata quasi in chiusura non ha ancora sortito tutta la sua forza, attendiamo e godiamoci il piano 1/2!
                0
              • Ciao, figurati che pensavo che le news le comunicassero oggi in modo tale da impedire che il titolo possa retocedere sotto i 2,10€ stabilendolo invece a 2,40/2,50, poi si riprendono i giochi di compra vendita ma ti ripeto è stata una mia "sensazione" basata su nuila
                0
            • Joe strummer = fuoriclasse ;)
              6
              • Ovvio Socio
                1
              • Chissà cosa starà facendo quel vecchio marpione??
                2
              • Joe Strummerapposta l’ho scritto… ;)
                1
            • Secondo i tuoi broker, più del 75% di tutti voi perde denaro facendo trading sui mercati. Te l'abbiamo detto 3 mesi fa, abbiamo vinto e attualmente, e nonostante l'attuale correzione del mercato azionario, continuiamo a vincere. Cogli l'occasione, i mercati non te la daranno... market prorealcode com product pack skynet vendetta
              18
              • Azz che sproloquio
                1
              • Esatto, w la lingua italiana!!
                1
              • Ciao Nicola!!
                2
            • Credo che Innovatec con l’acquisizione di SEA guardi molto avanti. Questi pochi impianti in Italia che attualmente trattano e recuperano i RAEE quindi elettrodomestici, TV, monitor etc.. saranno anche gli impianti che in futuro si occuperanno del recupero dei pannelli fotovoltaici. Ad oggi il problema non è molto sentito, ma considerando una durata media di circa 20 anni dei pannelli, si stima che a partire dal 2030, solo in Italia si avranno oltre 1,5 mln di ton/anno da smaltire/recuperare, quindi sarà un problema ma al tempo stesso un business non indifferente. Inno inoltre occupandosi della progettazione e dell’istallazione di tali impianti, aggiunge un tassello concreto al concetto di economia circolare garantendone anche il recupero a fine ciclo
              5
              • L'acquisizione di SEA rappresenta la prima di una serie di operazioni destinate ad ampliare e potenziare l'attività del gruppo su specifiche filiere della materia - ha commentato il consigliere di Innovatec Nicola Colucci - Questa operazione dimostra peraltro la rapidità con la quale siamo stati in grado di avviare il processo di industrializzazione della filiera RAEE, finalizzando un'operazione concepita di comune accordo con il management di Cobat e iniziando un processo di vera integrazione
                1
                • Godiamoci il viaggio, invece di pensare a perdere soldi nei c è s si usa.. Queste parole fanno pensare che durante l anno avremo altre ciliegine da mettere sulla torta. Non c è nulla da dire, perfetti. L operazione condotta tra giovedì e venerdì unita all acquisizione di ieri è da 10 e lode
                  1
              • Eccola qua nel grafico a candele settimanali, lanciata verso i nuovi massimi storici. Una quasi marubozu caratterizzano quest'ultima candela settimanale, segnale di forza molto molto evidente. Buon fine settimana
                5
                • Come sta crescendo bene la nostra Innovatec…grande soddisfazione!!! Joe e Scacco non smetterò mai di ringraziarvi per la vostra presenza in questo forum, per il costante contributo e il valore aggiunto che date!!! Vi adoro, grazie e buon weekend 😘
                  2
                • Pina SantoroTroppo gentile Pina. Grazie di cuore
                  1
                • Pina Santorograzie pina, buon weekend
                  1
              • Che bellezza, l’unica cosa che sale nonostante tutto
                0
                • La serietà dell'azienda anche questa volta dimostrata nel non far trapelare nulla sino ad operazioni completate. Per dirne una..la società venditrice per alienare una quota di maggioranza doveva averlo già deliberato in cda almeno il giorno prima.
                  0
                  • non dite eresie oggi abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione che innovatec se ne sbatte degli indici rossi
                    2
                    • Aggiungo..forse qualcuno spera di entrare a prezzi più bassi…tirate fuori i dindini e salite sul treno in corsa se ancora ci credete altrimenti bye bye..
                      3
                  •  Innovatec il 65% di S.E.A. – SERVIZI ECOLOGICI – AMBIENTALIMILANO (PMInews.it) – Innovatec ha acquisito il 65% di S.E.A. – SERVIZI ECOLOGICI – AMBIENTALI, società sita a Romano d’Ezzelino (VI), attiva nella raccolta, recupero e trattamento di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche “RAEE”.L’acquisizione è avvenuta da parte della nuova subholding del Gruppo dedicata all’economia circolare, Haiki +. Il corrispettivo di Euro 2,75 milioni è stato pagato con la liquidità in cassa al socio venditore GZB, società di diritto italiano con sede legale in Brescia, il quale rimane azionista di SEA con una quota del 10,004%. Il contratto di compravendita prevede inoltre il diritto di acquistare la Residua Quota GZB entro 45 giorni dalla scadenza del termine di tre anni dalla data del Closing con una logica di earn out per la quale verrebbe riconosciuta una premialità al venditore in caso di positivo raggiungimento degli obiettivi di risultato inseriti all’interno del documento pr
                    1
                    • LJ GMtienici aggiornati
                      1
                    • eh oh io l'ho letta adesso lavoravo prima 😅
                      0
                    • personalmente ho chiesto se sarebbe stato possibile partecipare anche virtualmente. attendo risposta
                      0
                  • Stasettimana proprio gli americchioni non vogliono darci nessuna mano, rosso su rosso profondo
                    3
                    • Lunedì sarà dura visto chiusura americana
                      10
                      • si effettivamente, me ne pento e pento sig. sig. sig.
                        0
                      • Un saluto al sig Scacco.. Joe.. Lj9e.. E altri... Ho incrementato anche io.. Dietro a i consigli di loro e di tutti... Che dire siete veramente bravi... Ma oltre la bravura vi mettete ogni giorno con le vostre analisi.. (che non sono facili)....a disposizione di tutti... Penso sia la cosa piu sentita... Un salutone e buon weekend
                        1
                        • No dai, non dirmi sig., sono semplicemente Marco. Grazie da parte mia.
                          0
                        • Scacco Al Reallora grazie Sig. Marco
                          0
                        • jacopo koch😂😂Ciao Jacopo, Buon weekend
                          0
                      Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
                      Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
                      La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.