🚀 I rialzi di maggio: l'AI li ha anticipati: PRFT+55% in soli 16 giorni! I valori di giugno sono in arrivo.Vedi lista

Borsa Milano, avvio debole con Europa, pesano timori geopolitici, bene Eni

Pubblicato 05.04.2024, 10:00
Aggiornato 05.04.2024, 10:09
© Reuters. Persone camminano vicino al palazzo della Borsa di Milano, a Milano, Italia, 27 novembre 2023. REUTERS/Claudia Greco
IT40
-
ENI
-

MILANO (Reuters) - Avvio in deciso calo per Piazza Affari come per le altre borse europee in scia alla debolezza registrata dai mercati asiatici, in una seduta di attesa per i dati sul mercato del lavoro Usa e segnata dalla preoccupazione per le crescenti tensioni geopolitiche.

Intorno alle 9,30 il Ftse Mib è in calo dell'1,3%.

Il nuovo rialzo del greggio spinto dai timori di escalation in Medio Oriente spinge il settore energetico guidato dal +1,3% di Eni (BIT:ENI).

Il gruppo ha detto ieri che presenterà all'assemblea di aprile il piano di buyback già annunciato a metà marzo. Banca Akros, che copre il titolo con 'Buy', sottolinea che i target della società si basano su un prezzo del petrolio di 80 dollari al barile. Oggi il Brent viaggia sopra la soglia psicologica dei 90 dollari a barile.

© Reuters. Persone camminano vicino al palazzo della Borsa di Milano, a Milano, Italia, 27 novembre 2023. REUTERS/Claudia Greco

Deboli tutte le banche, come in Europa, così come il settore auto con Stellantis (BIT:STLAM) vicina a -2% dopo dati sulle immatricolazioni nel primo trimestre negli Usa che Akros giudica deludenti.

Tim (BIT:TLIT) cede lo 0,6%, sopra i minimi iniziali.

(Claudia Cristoferi, editing Andrea Mandalà)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.