🚀 I titoli selezionati dall'IA a giugno sono saliti alle stelle, con Adobe +18,1% in 11 giorni.
Non perdetevi le prossime scelte di luglio.
Sblocca l'elenco completo

Borse Europa verso bilancio settimanale positivo su spinta trimestrali

Pubblicato 16.02.2024, 11:17
© Reuters. Il grafico dell'indice azionario tedesco Dax è raffigurato alla borsa valori di Francoforte, Germania, 15 febbraio 2024.   REUTERS/Staff
UK100
-
SRENH
-
AIXGn
-
AMAT
-
STOXX
-

(Reuters) - Le borse europee sono in rialzo e si avviano a chiudere con segno positivo una settimana ricca di dati, grazie a risultati trimestrali ottimi e alle speranze di un imminente taglio dei tassi da parte della Banca centrale europea, che hanno spinto gli investitori ad acquistare asset rischiosi.

L'indice paneuropeo STOXX 600 è in rialzo dello 0,5% toccando un massimo di due anni, con in testa il settore minerario, che balza dell'1,7%.

L'EuroStoxx 50 viaggia intorno al livello più alto degli ultimi 23 anni, mentre l'indice delle blue-chip della zona euro ha toccato un massimo storico.

Il FTSE 100 guadagna lo 0,7% dopo che le vendite al dettaglio britanniche sono aumentate a gennaio del 3,4%, più del previsto, rispetto al calo del 3,3% del mese precedente.

Metso Corp strappa e balza del 9,9% dopo che il produttore finlandese di attrezzature per l'industria mineraria ha registrato un utile del quarto trimestre superiore alle attese e ha fornito prospettive ottimistiche per la propria divisione di aggregati.

NatWest è in rialzo del 3,4% dopo che la banca britannica ha registrato un utile superiore alle previsioni per il 2023. L'istituto di credito si sta preparando alla vendita da parte dello stato delle sue azioni nella banca a seguito di uno scandalo.

© Reuters. Il grafico dell'indice azionario tedesco Dax è raffigurato alla borsa valori di Francoforte, Germania, 15 febbraio 2024.   REUTERS/Staff

Swiss Re perde il 2,1%. L'utile netto della compagnia di riassicurazione per il 2023 è aumentato del 580%, in linea con le aspettative, dopo aver superato il periodo difficile dell'anno precedente.

Denaro su Aixtron che balza del 6,8% dopo che Applied Materials, il maggiore fornitore di apparecchiature per la produzione di semiconduttori, ha previsto un utile del secondo trimestre superiore alle attese, grazie alla forte domanda di chip avanzati utilizzati per l'intelligenza artificiale.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Gianluca Semeraro)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.