Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

3 compagnie di cannabis che trarranno vantaggio da legalizzazione negli stati USA

Da Investing.com (Brenda O'Farrell/Investing.com)Mercati azionari28.07.2020 16:18
it.investing.com/analysis/3-pot-growers-poised-to-profit-from-the-statebystate-march-to-legalization-200439260
3 compagnie di cannabis che trarranno vantaggio da legalizzazione negli stati USA
Da Investing.com (Brenda O'Farrell/Investing.com)   |  28.07.2020 16:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

 

Mentre il settore della cannabis continua ad attendere la legalizzazione della marijuana a scopo ricreativo a livello federale negli USA, gli analisti seguono da vicino il prossimo passo: quali stati andranno ad unirsi alla crescente lista di giurisdizioni che scelgono di legalizzare l’erba e raccogliere i frutti delle tasse sulle vendite.

Lo sviluppo di questo quadro dell’accettazione da parte dei regolatori riserva vantaggi strategici per alcune compagnie, un aspetto che gli investitori del settore non dovrebbero farsi sfuggire.

Prendiamo ad esempio l’ultimo report dell’agenzia di analisi finanziarie Cantor Fitzgerald. La scorsa settimana, ha pubblicato un report in cui suggerisce che altri cinque stati probabilmente legalizzeranno la cannabis a scopo ricreativo nei prossimi due anni: Arizona, New Jersey, New York, Pennsylvania e Connecticut. Data la dimensione della popolazione in questi stati, il report prosegue affermando che, combinati, questi cinque paesi faranno crescere il mercato della cannabis USA di circa 3,5 miliardi di dollari.

Questo, in base all’analisi di Cantor, permetterà a tre compagnie presenti in questi stati di avere un vantaggio strategico per approfittare delle decisioni a livello legislativo: Curaleaf Holdings (OTC:CURLF) (CSE:CURA), Green Thumb Industries (OTC:GTBIF) (CSE:GTII) and Cresco Labs (OTC:CRLBF) (CSE:CL).

Non saranno le uniche a trarne beneficio. Ma cominciamo da loro.

Secondo quanto riportato dalla ricerca di Cantor, Curaleaf si trova nella posizione di espandere le operazioni in tutti e cinque gli stati. Inoltre, la scorsa settimana, il coltivatore con sede in Massachusetts, il principale operatore della cannabis ad integrazione verticale negli Stati Uniti, ha annunciato di aver stretto un accordo per l’acquisizione di GR Companies, noto comunemente come Grassroots, il più grande operatore privato, pluristatale e verticalmente integrato degli USA. L’accordo renderà Curaleaf la maggiore compagnia di cannabis per ricavi negli USA.

Il titolo di Curaleaf Holding è rimbalzato di circa il 2,5% alla fine della scorsa settimana sulla notizia ed ha proseguito ieri, con un’impennata del 7,6% sulla giornata, chiudendo ad 8,02 dollari.

Curaleaf Holding OTC Shares
Curaleaf Holding OTC Shares

Titolo OTC Curaleaf Holding

L’amministratore delegato di Curaleaf Joseph Lusardi ha dichiarato, circa l’acquisizione:

“La riuscita acquisizione di Grassroots segna l’inizio dell’espansione di Curaleaf in nuovi mercati verticalmente integrati nel Midwest, consolidando la nostra posizione di leadership sul mercato statunitense”.

L’accordo accelera l’espansione di Curaleaf in Illinois e Pennsylvania, che sono tra i mercati della cannabis più grandi e più a rapida crescita degli Stati Uniti.

Gli consente inoltre di avere una presenza autorizzata in Arizona, Connecticut, Florida, Illinois, Pennsylvania, Maryland, Massachusetts, Maine, Nevada, New Jersey, New York, Nord Dakota e Vermont.

Per quanto riguarda Green Thumb Industries, il report di Cantor prevede che l’aumento della legalizzazione potrebbe portarla a raddoppiare le vendite.

Il coltivatore di cannabis a scopo terapeutico e ricreativo, con sede a Chicago, ha visto il suo titolo salire costantemente per tutto il mese di luglio, con un’impennata di oltre il 33%. Ieri il titolo è schizzato di poco più del 5% sulla giornata chiudendo a 12,82 dollari.

Anche Cresco Labs, che già opera in Pennsylvania, New York ed Arizona, secondo il report di Cantor Fitzgerald potrebbe vedere un raddoppio dei suoi dati sulle vendite.

Titolo di Aphria in salita in attesa dei risultati

Il titolo di Aphria  è schizzato di circa il 12% ieri sia a Toronto che a New York. La sua performance sulla piazza canadese è stata la migliore di tutte della giornata sull’indice S&P/TSX Composite. Il rialzo arriva solo due giorni prima della pubblicazione degli utili del quarto trimestre da parte del coltivatore di cannabis con sede in Ontario.

NASDAQ Aphria Shares
NASDAQ Aphria Shares

Titolo di Aphria su NASDAQ

Nel trimestre precedente, Aphria aveva riportato un raddoppio delle entrate nette rispetto allo stesso periodo dell’anno prima, registrando poco più di 144 milioni di dollari canadesi (107,6 milioni di dollari USA) rispetto ai 73,6 milioni di dollari canadesi dell’anno prima.

Oltre alla performance fiscale della prima parte del periodo della pandemia, dai dirigenti della compagnia probabilmente ci si aspetteranno indicazioni sui piani futuri, sulla scia delle notizie circolate all’inizio del mese circa le trattative di fusione con Aurora Cannabis andate a rotoli.

Il titolo di Aphria ieri ha segnato un’impennata del 12,33% chiudendo a 5,74 dollari sul NASDAQ e dell’11,95% sulla borsa di Toronto, chiudendo a 7,68 dollari canadesi.

 

3 compagnie di cannabis che trarranno vantaggio da legalizzazione negli stati USA
 

Articoli Correlati

3 compagnie di cannabis che trarranno vantaggio da legalizzazione negli stati USA

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
Donatella D auria
Donatella D auria 28.07.2020 20:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Azioni quotate nel nyse o nasdaq?
stefano capello
stefano capello 28.07.2020 20:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
C'era una compagnia in piazza Vetra che vendeva cannabis tanti anni fa... quando si stava meglio
Salvatore Blekrok
Salvatore Blekrok 28.07.2020 17:19
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email