Ricevi uno sconto del 40%
🚨 Mercati volatili? Trovare le gemme nascoste per ottenere una seria sovraperformanceTrova subito azioni

Agosto: iniziato lo short sulle banche italiane

Pubblicato 04.08.2023, 11:41
Aggiornato 09.07.2023, 12:32

Da inizio anno le banche stanno sovra-performando l’indice principale per un +12%, mentre da lunedì è l’indice che sta facendo leggermente meglio del settore finanziario italiano. Qualcosa sta forse cambiando, come dimostrato dalle nuove posizioni short aperte dagli hedge fund sui bancari italiani: Marshall Wace LLP su Fineco per lo 0,79% del capitale e Wellington Management International Limited su Banca Ifis spa per lo 0,53% sul capitale. A fine luglio altre posizioni short erano state aperte: sempre Wellington Management International Limited su Azimut (BIT:AZMT) per lo 0,56% (27 luglio), sempre Marshall Wace LLP su Bper (BIT:EMII) per lo 0,6% (26 luglio). Dal 26 luglio gli istituzionali, dopo le buone trimestrali delle banche, hanno iniziato ad aprire posizioni ribassiste (unica antecedente ancora aperta risulta Fineco all’11 maggio). 

Posizioni short attualmente aperte da inizio 2023


Proprio ieri su Fineco è stata eseguita una negoziazione fuori mercato per 4,25 mln a 13,49 euro. Nel paniere short di ad agosto ci sono anche EuroGroup Laminations S.p.A, che opera nel settore delle componenti per motori e generatori elettrici, insieme a Saras (BIT:SRS) Spa Raffineri Sarde. Anche il settore energetico inizia ad essere attaccato dagli speculatori?               

Lo scambio fuori mercato su Fineco Bank del 3 agosto

Ultimi commenti

Datti all’ippica.
Cambia lavoro
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.