Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Anteprima BCE: perché stavolta l’euro potrebbe salire dopo il vertice di domani

Da Investing.com (Geoffrey Smith/Investing.com )Panoramica mercato05.06.2019 16:49
it.investing.com/analysis/anteprima-bce-perche-stavolta-leuro-potrebbe-salire-dopo-il-vertice-di-domani-200225491
Anteprima BCE: perché stavolta l’euro potrebbe salire dopo il vertice di domani
Da Investing.com (Geoffrey Smith/Investing.com )   |  05.06.2019 16:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Per la maggior parte della storia recente, quando i policymaker della Banca Centrale Europea (BCE) si sono incontrati, l’euro è sceso. Ma le probabilità che la moneta spezzi la maledizione domani aumentano di giorno in giorno. E la ragione principale per questo, dicono gli analisti, è che il Presidente Mario Draghi ed il resto del consiglio direttivo della banca faticheranno a surclassare lo scenario estremamente pessimistico già rispecchiato sui mercati forex e del debito.

Il rendimento dei bond governativi tedeschi a 10 anni, asset rifugio di riferimento della zona euro, ha toccato il minimo storico di -0,22% ieri, così come quello degli equivalenti portoghesi e greci, anch’essi ai minimi storici. Il famoso “swap sull’inflazione 5Y5Y”, l’indicatore sulle aspettative di inflazione preferito dalla BCE, è sceso di 3 punti base al minimo storico dell’1,25% ieri.

EURUSD Weekly 2014-2019
EURUSD Weekly 2014-2019

L’euro stesso si è avvicinato al minimo di due anni contro il dollaro nelle ultime settimane. Ed i più recenti indici di settore, soprattutto per la Germania, la principale economia della regione, suggeriscono che la crescita migliore del previsto del primo trimestre potrebbe essere stata solo un fuoco di paglia.

La BCE non dovrebbe apportare variazioni ai tassi ufficiali durante il vertice, che si terrà nella capitale lituana di Vilnius. Tuttavia, è sotto pressione per fare qualcosa per mitigare gli effetti del peggioramento dello scontro commerciale tra USA e Cina, elemento che ha già identificato come il rischio principale per l’economia della regione.

Le due opzioni più semplici per allentare la politica monetaria sono il rinvio, oltre la fine di quest’anno, del primo aumento dei tassi di interesse del ciclo (almeno fino al marzo 2020, afferma il capo analista di Nordea Jan von Gerich) e preannunciare i termini delle nuove “operazioni di rifinanziamento mirate a lungo termine” della BCE, o TLTRO, che dovrebbero partire a settembre.

Nell’ultimo round di TLTRO, la BCE ha incentivato le banche a prestare all’economia reale legando il tasso applicato alla quantità di nuovi prestiti creati dalle banche stesse. Un meccanismo simile potrebbe portare il tasso effettivo delle nuove TLTRO al minimo del tasso di deposito della BCE di -0,4%, secondo il capo analista finanziario di ABN Amro Nick Kounis. Questo “potrebbe essere visto come allentamento del credito”, scrivono gli analisti di Morgan Stanley.

Tuttavia, non è chiaro se la banca centrale voglia essere tanto generosa e tanto presto. I verbali dell’ultimo vertice della BCE suggeriscono che non c’è ancora accordo sul fatto che le TLTRO debbano essere usate per allentare la politica monetaria o semplicemente per fornire una rete di protezione alle banche che faticano a rispettare la norma relativamente nuova sui livelli di liquidità minimi. Né è stata ancora conclusa l’indagine interna sugli effetti collaterali dei tassi negativi della BCE sul settore finanziario (sebbene Carsten Brzeski di ING sottolinei come la Bank Lending Survey di aprile abbia suggerito che le banche li hanno gestiti abbastanza bene, il che rimuoverebbe un ostacolo ad un futuro allentamento).

La banca potrebbe creare un pretesto per allentare la politica rivedendo nuovamente al ribasso le previsioni sulla crescita e sull’inflazione per i prossimi due anni. Tuttavia, ha già abbassato le previsioni di crescita 2019 all’1,1% dall’1,7% a marzo ed un’altra importante revisione potrebbe essere controversa, in quanto sarebbe basata su supposizioni sullo scontro commerciale USA-Cina che si ridurrebbero a mere congetture. È improbabile che il nuovo capo economista della BCE, l’irlandese Philip Lane, voglia lasciare il segno in questo modo.

In ogni caso, ci saranno opposizioni a qualsiasi nuovo tentativo di allentare la politica monetaria. Il Presidente della Deutsche Bundesbank Jens Weidmann meno di due settimane fa ha dichiarato che non vede alcuna ragione per cambiare la politica. Il PIL del primo trimestre della zona euro, dopotutto, ha segnato un decente 0,4%, sopra le aspettative.

“C’è il rischio che la BCE possa non essere tanto cauta quanto il mercato si aspetta”, afferma l’analista delle valute di Rabobank Jane Foley.

“Sebbene ciò possa alzare l’euro sul breve termine, le implicazioni negative per la crescita della zona euro probabilmente offuscheranno le prospettive sull’euro sul medio termine e limiteranno il potenziale di rialzo del cambio EUR/USD nel 2020 ed oltre”.

Anteprima BCE: perché stavolta l’euro potrebbe salire dopo il vertice di domani
 

Articoli Correlati

Anteprima BCE: perché stavolta l’euro potrebbe salire dopo il vertice di domani

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
Pierpaolo Febbo
Pierpaolo Febbo 05.06.2019 18:46
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ah, perciò il dollaro recupera?
beniamino zanella
beniamino zanella 05.06.2019 18:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
I tassi dovranno andare abbondantemente sotto zero altro che aumento. Siamo in una deflazione da debiti target per inflazione a zero per i prox 20 anni
Ivano Falceri
Ivano Falceri 05.06.2019 18:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
al mille per mille concordissimo anzi tassi fermi fino al 2050  applausi ,su questo semplice ragionamento ho costruito la mia strategia  da almeno tre anni e con ottimi risultati ed il bello è appena iniziato  mi aspetto i btp lunghi tutti abbondantemente sopra la pari
Gatto Mez
Gatto 05.06.2019 17:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'Euro è una moneta falsa, è una bolla che prima o poi esploderà
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email