Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Anteprima utili 2° t. Coca-Cola: vendite potrebbero tornare a livelli pre-pandemia

Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)Mercati azionari20.07.2021 12:13
it.investing.com/analysis/anteprima-utili-2-t-cocacola-vendite-potrebbero-tornare-a-livelli-prepandemia-200446783
Anteprima utili 2° t. Coca-Cola: vendite potrebbero tornare a livelli pre-pandemia
Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)   |  20.07.2021 12:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
  • Report previsto domani, mercoledì 21 luglio, prima dell’apertura dei mercati
  • Previsioni sulle entrate: 9,3 miliardi di dollari
  • Utili per azione: 0,56 dollari

Quando Coca-Cola (NYSE:KO) pubblicherà gli ultimi utili trimestrali domani prima dell’apertura, le aspettative sono che le sue vendite siano già tornate ai livelli pre-pandemia, grazie alla riapertura delle economie delle nazioni più vaccinate al mondo.

Coca-Cola Weekly Chart.
Coca-Cola Weekly Chart.

Grafico settimanale Coca-Cola.

Le stime degli analisti indicano utili per azione di 0,56 dollari per il periodo terminato il 30 giugno, in salita dagli 0,42 dollari di un anno fa. Le vendite dovrebbero schizzare a 9,3 miliardi di dollari, su del 29% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando il mondo combatteva la prima ondata di COVID-19, costringendo cinema e ristoranti a restare chiusi.

Ad aprile, Coke ha confermato la sua stima di una crescita percentuale delle vendite organiche nel range alto delle cifre singole nel 2021 ed un’espansione degli utili per azione comparabili nel range da cifre singole alte a cifre doppie basse. Queste stime, tuttavia, potrebbero rivelarsi ottimistiche per il colosso dei beni di consumo, sulla scia dell’impennata dei casi di coronavirus in alcune parti del mondo, compresi paesi ad alto tasso di vaccinazione come il Regno Unito.

Questo aumento dei contagi ha spinto molti investitori ad abbassare le proprie aspettative sulla crescita economica nei prossimi mesi. Coke, da parte sua, ha già messo in guardia gli investitori, definendo la ripresa delle vendite “asincrona”. I volumi di casse unitarie, ad esempio, sono crollati del 6% in Nord America nel primo trimestre, ma sono balzati del 9% nell’Asia Pacifica. Globalmente, sono rimasti invariati.

Rischi di inflazione

Un altro rischio che le compagnie di prodotti di consumo confezionati devono affrontare è l’impennata dei prezzi dei materiali che utilizzano. Per Coke, è il costo più alto di plastica e alluminio. Il direttore finanziario John Murphy ha riferito a Bloomberg ad aprile che la società è “ben protetta” per sopportare molta della pressione sui costi sul breve termine, ma che il prossimo anno potrebbe essere difficile.

Nonostante queste sfide, alcuni analisti credono che Coca-Cola si trovi in una buona posizione per battere le stime quest’anno, in quanto si sottovaluta la ripresa dalla pandemia.

KO Consensus Estimates
KO Consensus Estimates

Stime su KO

Grafico gentilmente fornito da Investing.com

Tra i 26 analisti intervistati da Investing.com, la maggior parte ha assegnato al titolo un rating “outperform”. Inoltre, in una recente nota, Morgan Stanley ha ribadito il rating “overweight” sul titolo ed ha alzato il prezzo obiettivo da 60 a 64 dollari ad azione.

“Sul breve termine, vediamo all’orizzonte una ripresa post-COVID superiore alle attese per risultati ed EPS; sul lungo termine, un ritorno ad una crescita delle vendite pre-COVID smisurata rispetto ai rivali, una migliore esecuzione grazie alla riorganizzazione e margini più alti con produttività e minori spese di marketing”.

Al fine di mitigare l’impatto del tonfo delle vendite, Coke a dicembre aveva annunciato il taglio di 2.200 posti di lavoro. Ha anche concentrato l’attenzione sui marchi core, lasciando quelli minori, come Tab, una bibita dietetica popolare negli anni Settanta, e l’acqua di cocco Zico.

Il titolo di KO, dopo una ripresa dal tonfo della pandemia, è invariato quest’anno. Ieri ha chiuso a 55,73 dollari ad azione.

Morale della favola

Coke rimane un solido titolo da dividendo per gli investitori a lungo termine, con un rendimento del 3% ed un payout trimestrale di 0,42 dollari. La compagnia alza il dividendo da 58 anni di fila.

Crediamo che Coke sia una buona scommessa difensiva, soprattutto quando i rischi per i titoli growth sono aumentati alla luce del riaccendersi della pandemia che sta spingendo gli investitori a cercare protezione nei titoli di consumo rifugio.

Anteprima utili 2° t. Coca-Cola: vendite potrebbero tornare a livelli pre-pandemia
 

Articoli Correlati

Antonio Ferlito
Plug Power, potenziale rialzista Da Antonio Ferlito - 15.10.2021

Oggi torniamo ad aggiornare le nostre previsioni sulle azioni Plug Power (NASDAQ:PLUG).L'azione ha iniziato il mese di ottobre benissimo ed è passata rispetto a settembre da 25 $ a...

Anteprima utili 2° t. Coca-Cola: vendite potrebbero tornare a livelli pre-pandemia

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Stefano Ravagnani
Stefano Ravagnani 20.07.2021 12:17
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ottimo articolo, come sempre i migliori consigli
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email