Sblocca dati premium: Fino al 50% di sconto InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Guardo avanti: NASDAQ e S&P in rialzo nonostante le preoccupazioni dalle banche.

Pubblicato 20.03.2023, 08:51
NDX
-
US500
-
IT40
-
TRN
-
CPRI
-
IXIC
-
IG
-
    • Per ricevere una notifica ogni volta che pubblico un nuovo articolo, non dimenticate di cliccare su "SEGUI" in alto. Oggi voglio parlarvi del mio nuovo video "FastTrend Trader il trader dei trend rapidi". Se siete interessati al mondo del trading e volete imparare qualcosa di nuovo, non potete perdervi questo video!
    • A Wall Street si dice: "Il prezzo è quello che paghi, il valore è quello che ottieni"

     

      Warren Buffet
    • La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.Sono Marco Bernasconi questa settimana appena conclusa, nonostante le preoccupazioni riguardanti il settore bancario, abbiamo visto una solida performance da parte di alcuni dei principali indici di mercato. Il NASDAQ, in particolare, è salito del +4,4% durante la settimana, nonostante un calo del -0,74% nella sessione di venerdì. Il settore tecnologico ha beneficiato delle speranze di un aumento dei tassi contenuto la prossima settimana, il che ha contribuito ad alimentare il rally. Anche se giovedì abbiamo assistito ad un grande rally di sollievo, venerdì le azioni sono scese. Nonostante ciò, i risultati sono stati comunque notevoli e rappresentano un netto miglioramento rispetto alla scorsa settimana, quando tutti gli indici hanno subito un crollo superiore al -4%.Mentre i mercati rimangono incerti riguardo al settore bancario, la turbolenza è attualmente incentrata sulla First Republic Bank (FRC), che ha subito una caduta del -32,8% venerdì e del -70% durante la settimana. La notizia che un gruppo di grandi banche ha depositato 30 miliardi di dollari nella FRC per stabilizzare la banca e l'intero sistema, ha fatto salire le azioni giovedì, ma il mercato sembra ancora avere dei dubbi sulla sua solidità. In generale, questa settimana è stata positiva, nonostante le preoccupazioni. Tuttavia, dobbiamo rimanere vigili e attenti alle novità che potrebbero influenzare il mercato, soprattutto in vista dell'imminente riunione della Fed.In particolare adesso voglio condividere con voi le mie riflessioni sulla riunione della Fed della prossima settimana. È un momento davvero snervante per tutti noi trader, poiché la situazione attuale ha messo la Fed in una posizione piuttosto curiosa. In effetti, non ho visto così tanta incertezza sulla loro prossima mossa negli ultimi dieci anni. Le probabilità suggeriscono attualmente un aumento di 25 punti base alla riunione, poiché l'inflazione rimane un grosso problema nonostante i rapporti CPI e PPI migliori del previsto. Tuttavia, dopo tutta questa ansia bancaria, l'idea di non aumentare affatto i tassi di interesse ha preso slancio negli ultimi tempi, in modo da dare una pausa all'economia in un momento di incertezza nei mercati finanziari.Personalmente, non sono ancora sicuro di quale sarà la scelta della Fed, ma sembra che un aumento di 50 punti base sia quasi sicuramente fuori discussione. Tuttavia, la BCE ha alzato i tassi di interesse di 50 punti questa settimana, quindi perché la Fed non dovrebbe farlo? Questo ci lascia con l'opzione di un aumento di 25 punti base o forse addirittura una "pausa" nei tassi di interesse. Ma anche se aumenteranno di 25 punti base, molti credono che la Fed indicherà nella dichiarazione e nella conferenza stampa che ora sta facendo una pausa. Riusciranno nel loro intento? Dopo averne parlato incessantemente dall'ultima riunione, non dobbiamo aspettare molto per la decisione della Fed. Cercherò di tenervi aggiornati il più possibile sulla situazione e su come essa potrebbe influenzare le nostre strategie di trading.
    • Le perle dei miei portafogli di oggi:
    • Oggi voglio parlarvi delle performance statistiche del mio portafoglio Mib 40. Come sapete, questo portafoglio si concentra sui titoli a grande capitalizzazione che offrono una maggiore resistenza alla volatilità rispetto alle small cap, ma hanno un potenziale di crescita relativamente forte. La mia strategia di trading azionario di breve periodo, chiamata EQUISTAT, si basa sull'acquistare dei titoli che devono essere rivenduti nel giro di poche settimane. E' importante rispettare il mio livello di uscita (stop-loss) per evitare di commettere errori che potrebbero compromettere l'andamento del portafoglio. Dalle statistiche del 17/03/2023, risultano 11 titoli su cui sono Long e 17 su cui sono in attesa di entrata. Dei 40 titoli esaminati, non ci sono titoli con performance negativa, il che indica un'ottima performance generale del portafoglio. Le performance migliori sono state registrate da ITALGAS (BIT:IG) con il 3,81%, seguita da CAMPARI (BIT:CPRI) con il 2,44% e TERNA (BIT:TRN) con il 1,42%. Da un'analisi più generale delle performance, dal 1° anno a oggi, il portafoglio Mib 40 ha registrato un'ottima crescita del +82,66%. In sintesi, possiamo affermare che il portafoglio Mib 40 ha avuto un'ottima performance e che la mia strategia di trading EQUISTAT sta funzionando bene. Continuerò ad applicare la mia strategia e monitorare costantemente l'andamento del portafoglio per garantire i migliori risultati possibili. Ciao a tutti, sono Marco Bernasconi e sono lieto di presentarvi la nuova strategia del mio portafoglio di trading. Da oggi, il portafoglio precedentemente noto come "Mercante in Fiera" sarà chiamato "ProfitPilot Strategy". Questa nuova strategia si basa sul copy trading, ovvero la copia delle mie scelte di investimento, con l'obiettivo di selezionare i migliori titoli nei mercati italiano e americano ad alta e media capitalizzazione. Gli investitori non devono fare alcuna scelta di selezione, in quanto la strategia si basa al 100% sulle decisioni prese da me. Ogni giorno, verranno proposti titoli da acquistare e verranno aggiornate le posizioni in vendita con lo stop loss e il take profit. La strategia che adotto è quella del trailing stop, in cui lo stop loss e il take profit sono uguali e vengono aggiornati man mano che il titolo si apprezza. Una volta che un titolo viene inserito nel portafoglio, lo stop loss viene posizionato molto vicino al livello di ingresso. Successivamente, lo stop loss viene aumentato e, una volta superato il livello di ingresso, si trasforma in un take profit. Il copy trading in questo portafoglio è totalmente dettato dall'operatività di Marco Bernasconi e non richiede alcuna interpretazione da parte degli investitori. La mia operatività è orientata al breve periodo, il che significa che gli investitori entrano nei titoli con l'intenzione di rimanere all'interno dell'operazione per poche settimane al massimo. Questo approccio può risultare interessante per chi desidera cogliere opportunità di guadagno nel breve termine e seguire le mosse di un trader esperto come me. Tuttavia, è importante ricordare che il trading su brevi periodi può comportare un maggior rischio e volatilità, quindi gli investitori devono essere consapevoli delle proprie tolleranze al rischio e degli obiettivi finanziari prima di adottare questa strategia. Inoltre, voglio sottolineare che comprare questi titoli e tenerli senza rispettare il livello di uscita (stop-loss) è un errore gravissimo che gli investitori devono assolutamente evitare. Per impostare il corretto copy trading della mia strategia, il portafoglio ProfitPilot Strategy è composto da 10 TITOLI. Io divido il mio capitale in 10 parti con le quali compro 10 titoli, 10,00% su ogni titolo. Acquisto fino ad esaurimento del capitale i titoli che propongo nella tabella (solo se rompono l'esatto livello di acquisto nel giorno della mia segnalazione) mano a mano fino a raggiungere un massimo di 10 asset in portafoglio. Infine, vendere i titoli in portafoglio man mano che scatta il segnale di vendita e con la nuova liquidità sono pronto a ricominciare gli acquisti. Spero che questa nuova strategia vi sia utile e vi permetta di raggiungere i vostri obiettivi finanziari. Se avete domande o dubbi contattatemi. Ciao a tutti, sono lieto di presentarvi il mio portafoglio EQUISTAT, basato su un approccio di trading azionario a breve termine che si concentra sulle small cap italiane con una maggiore volatilità. Recentemente, ho esaminato 30 titoli che sono stati il titolo numero 1 del giorno nel mercato italiano e ho deciso di investire in 7 di essi, mentre rimango in attesa di entrare in altri 17. Sono lieto di annunciare che tutte le 7 azioni in cui ho investito hanno generato performance positive, con Intercos Spa al primo posto con un aumento del 1,89%, seguita da Seri Industrial Spa con un aumento dell'0,84%. Al contrario, nessun titolo ha registrato una performance negativa. Dal punto di vista delle statistiche di performance, sono felice di riferire che il mio portafoglio EQUISTAT ha generato un aumento del 141,96% nel primo anno di attività, dimostrando l'efficacia del mio approccio di trading azionario a breve termine. In conclusione, il mio portafoglio EQUISTAT sta andando molto bene, con tutte le azioni selezionate in grado di generare performance positive. Continuerò a monitorare attentamente il mercato italiano e ad aggiornare il mio portafoglio di conseguenza, al fine di garantire la massima redditività possibile.Rubrica "L'angolo di Warren Buffet conosciuto come l'oracolo di Omaha"Benvenuti alla mia rubrica dedicata all'angolo di Warren Buffet, noto come l'oracolo di Omaha. In questo spazio, parleremo della mia personale ispirazione alle strategie di investimento di uno dei più grandi investitori di tutti i tempi, Warren Buffet, e di come le applico ai miei investimenti.Purtroppo, non abbiamo assistito ad alcuna continuazione al rialzo poiché le azioni bancarie sono state vendute, e questo ha influenzato l'intero mercato. Il Nasdaq ha mostrato un po' di forza al mattino del venerdì, ma poi ha subito un'importante inversione di tendenza dopo l'apertura. Nel frattempo, il petrolio è stato debole e il settore energetico è stato ancora una volta molto indietro. Sono stati cancellati venerdì parte dei guadagni del giorno precedente, con l'S&P che ha perso l'1,10% e il Nasdaq lo 0,49%. Dati dell'Università del Michigan Alcuni dati positivi hanno alimentato alcuni acquisti iniziali, ma poi la situazione è cambiata. Il dato sulla fiducia dell'Università del Michigan di marzo è stato deludente, ma le aspettative di inflazione a 1 anno sono state molto positive, con un valore del 3,8% rispetto al previsto 4,1%. L'aspettativa quinquennale era invece di un tick inferiore al previsto, pari al 2,8%. In circostanze normali, questi dati avrebbero potuto influenzare positivamente il mercato per tutta la giornata. Tuttavia, in questo momento tutti gli occhi sono puntati sul settore bancario, e se ci sono segni di debolezza in questo ambito, gli acquirenti non si faranno vedere in altri settori. Banche Ancora una volta, il settore più debole è quello finanziario. Sebbene i nomi regionali siano stati deboli come previsto, le banche più grandi e persino le compagnie di assicurazioni hanno subito importanti perdite. Nonostante sembri che la fase peggiore delle corse agli sportelli sia stata superata, il mercato sembra preoccupato per la capacità di queste società di generare profitti. Ci potrebbero essere dei danni a breve termine che si manifesteranno nei prossimi due trimestri, e questo potrebbe influenzare l'andamento dei settori. Restiamo vigili e attenti ai movimenti del mercato, in modo da adattare le nostre strategie di trading.
    • Come ho scelto il miglior Expert Advisor di trading per massimizzare i profitti.
    • Bollinger HFT Master: l'EA che fa per voi!
    • Ciao a tutti,
    • Sono Marco Bernasconi Trading e sono entusiasta di condividere con voi le ultime novità nel mondo del trading automatizzato. Come sapete, il mondo del trading sta evolvendo velocemente e sempre più trader cercano di sfruttare le opportunità offerte dal trading automatizzato. Recentemente, ho testato un nuovo Expert Advisor (EA) che utilizza la banda di Bollinger unitamente al Trading ad Alta Frequenza per semplificare la vostra strategia di trading e aumentare i vostri profitti. Bollinger HFT Master Ho deciso di chiamarlo "Bollinger HFT Master", o più brevemente "BollyHFT". Finora, i risultati ottenuti sono stati incredibili: il software ha raggiunto un tasso di performance mensile del 10%.
      Bollinger HFT Master: l'EA che fa per voi! In sintesi, l'Expert Advisor "BollyHFT" rappresenta un nuovo livello di innovazione nel trading automatico, combinando due strategie per massimizzare i profitti. Sto continuando a testare il software e vi terrò aggiornati sui risultati. Analisi Bollinger HFT Master: i vantaggi dell'Expert Advisor combinato Ma non finisce qui l'aspetto importante tanto quanto l'operatività sarà quello relativo ai costi. Non c'è niente di meglio che sfruttare un servizio al massimo senza dover preoccuparsi di costi elevati. Ecco perché Bollinger HFT Master è l'EA che fa per voi!Non solo vi offre l'opportunità di automatizzare il vostro trading, ma lo fa senza alcun costo iniziale.E non è tutto: la commissione mensile per il servizio di trading automatico sarà basata esclusivamente sulla performance che il sistema produrrà, rendendolo ancora più accessibile e conveniente.In sintesi, se state cercando un modo per automatizzare il vostro trading Forex e massimizzare i profitti, BollyHFT è l'Expert Advisor che fa per voi. Grazie per aver letto e continuate a seguirmi per ulteriori aggiornamenti sul mondo degli EA.
      • Voglio coinvolgervi in questa fase di test e mantenerci in contatto per discutere i risultati. Sono motivato a offrire il miglior prodotto possibile e la vostra partecipazione sarà di grande aiuto.
      • Resto a disposizione per qualsiasi informazione e vi terrò aggiornati sui progressi del mio lavoro.
    • Per continuare a capire, che il mercato va seguito conoscendo i dati io tutti i giorni vi anticipo ciò che influenzerà il mercato e poi commento ciò che è accaduto. Questo nel tempo mi auguro vi creerà la mia stessa sensibilità e contribuirà moltissimo ai risultati che sperate di ottenere con il vostro trading. Se leggi quotidianamente la mia analisi e sei interessato a pormi domande direttamente sul mio trading contattami.
    • Queste comunicazioni sono da ritenersi non personalizzate, ma pensate scritte ed inviate ad un pubblico indistinto. L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo l'autore alcuna responsabilità al riguardo. L'operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari ed è quindi esclusivamente divulgativa e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.