Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Il “whatever it takes” di Powell

Da INTEGRAE SIM (Fabrizio Barini)Panoramica mercato23.06.2022 08:50
it.investing.com/analysis/il-whatever-it-takes-di-powell-200454966
Il “whatever it takes” di Powell
Da INTEGRAE SIM (Fabrizio Barini)   |  23.06.2022 08:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Il mercato azionario continua ad essere in difficoltà. La volatilità degli indici tiene lontano il “denaro buono” che predilige porti sicuri piuttosto che mari tempestosi. Tutto continua a ruotare intorno alla comunicazione dei banchieri centrali. In audizione al Senato USA Powell ha dichiarato di essere pronto a “utilizzare tutti gli strumenti necessari per riportare il target d’inflazione di medio termine al 2%. L’economia è molto forte e ben posizionata per gestire una politica monetaria più restrittiva”. Da notare però che lo spread BTP/Bund resta stabilmente sotto i 200 punti base. L’annuncio di uno “scudino”, che dovrebbe essere pronto già a luglio, ha calmato la speculazione. Non si può escludere che il flussi in uscita dall’azionario si stiano quindi “scaricando” sui Titoli di Stato.

Arrivano i direttori

Il calendario macroeconomico di oggi prevede alle 9:30 il dato relativo all’indice di giugno dei direttori acquisti de settore dei servizi tedeschi. Il consenso vede un calo sul mese precedente ovvero 54,5 punti rispetto a 55. A circa un’ora di distanza sarà il turno dell’indice di giugno dei direttori acquisti del settore manifatturiero nel Regno Unito. Previsto un dato stabile sul mese precedente. Nel pomeriggio in USA alle 14:30 la rilevazione sulle richieste settimanali di disoccupazione, mentre alle 16:00 nuova audizione di Powell di fronte alla commissione finanze della Camera USA.

Nello Spazio c’è pace

Nelle stazioni spaziali internazionali russi e americani lavorano ancora insieme. Non ci sono state ripercussioni dai conflitti geopolitici in corso sulla Terra. Anche nella stazione di controllo, basata a Vienna sotto il coordinamento delle Nazioni Unite, vengono prese quotidianamente decisioni importanti, senza veti o esclusioni da parte dei Paesi belligeranti. L’Economia spaziale è il futuro ma in qualche modo anche il presente. Le stime più recenti indicano già oggi un valore di 500 miliardi di dollari e, con tassi di crescita annui a doppia cifra, la proiezione è di 1 miliardo di dollari in pochi anni. Non si tratta di un unico settore industriale ma filiere che lavorano insieme e vedono coinvolte, con ruoli di primo piano, anche PMI italiane. A parte l’investimento diretto nelle singole società, quotate o non quotate, sono pochi e illiquidi, gli strumenti finanziari diversificati per puntare su questo trend, ma la loro crescita andrà sicuramente di pari passo con l’industria di riferimento.

Correzione o bear market?

E’ chiaramente in corso un re-pricing sia sull’azionario che sull’obbligazionario. La fase è complessa ma si stanno probabilmente aprendo delle interessanti opportunità. Pensiamo, ad esempio, che questo è il secondo peggiore inizio anno della storia dell’indice S&P 500. Nel 1932 era iniziata peggio (-40,5%), ma nella seconda parte dell’anno l’indice recuperò oltre il 40% (si ringrazia Francesco Casarella per lo spunto).



Gli spread sulle obbligazioni investment grade è salito in maniera significativa, ma se si guarda al default rate, è difficile giustificare certi rendimenti. Sull’azionario ci sono poi dei settori che, a prescindere dal fatto che si entrerà in recessione, continueranno a performare bene: pensiamo al farmaceutico o quello tecnologico. Che sia correzione o bear market quindi, un portafoglio ben diversificato e anticiclico rappresenta una buona opzione per difendere i propri risparmi.

Il “whatever it takes” di Powell
 

Articoli Correlati

Bruno Nappini
Opzioni e future 29 Giugno Da Bruno Nappini - 29.06.2022

Discesa degli indici avvenuta con due diverse intensità: all'interno del range e delle value aree dei giorni precedenti sui mercati europei e sotto il range e le value aree...

Il “whatever it takes” di Powell

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email