Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

L’euro rimbalza, ma vince ancora il dollaro

Da Kathy LienValute01.04.2021 09:02
it.investing.com/analysis/leuro-rimbalza-ma-vince-ancora-il-dollaro-200444415
L’euro rimbalza, ma vince ancora il dollaro
Da Kathy Lien   |  01.04.2021 09:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Rassegna giornaliera sul mercato forex,31 marzo 2021

Analisi realizzata alla chiusura del mercato statunitense a cura di Kathy Lien, Direttrice di FX Strategy per BK Asset Management.

Marzo è stato un mese duro per l’euro. La moneta unica è scesa al minimo degli ultimi quattro mesi contro il dollaro e al minimo di un anno contro la sterlina. Dall’inizio della pandemia, ci sono state grandi differenze tra USA, Regno Unito e Unione Europea nella gestione della crisi. All’inizio, l’Europa è andata velocemente in lockdown, mentre gli USA hanno tardato a chiudere e questo ha permesso una ripresa più rapida e rialzi maggiori per il cambio EUR/USD tra maggio e agosto. Durante l’inverno, l’Europa ha disposto le restrizioni prima di tutti e le ha lasciate in vigore più a lungo di USA e Regno Unito, in quanto la campagna vaccinale prosegue a singhiozzo. La valuta e le economie stanno avendo delle conseguenze, con il cambio EUR/USD che è crollato dal massimo di 1,2350 di inizio gennaio al minimo di oggi di 1,1704.

Il cambio EUR/USD ha visto un rimbalzo mercoledì, in quanto i dati migliori del previsto sull’occupazione tedesca hanno dato ai trader motivo per bloccare i guadagni in vista del report di venerdì sull’occupazione non agricola. Nonostante l’andamento di oggi, il dollaro resta sempre in vantaggio, vista la situazione problematica in Europa. In Francia gli ospedali sono al collasso ed il Presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato un lockdown di quattro settimane che avrà inizio sabato, “perderemo il controllo se non ci muoviamo subito” ha dichiarato.  Le scuole saranno chiuse e resteranno aperti solo i negozi di prima necessità, ci si potrà spostare sono nell’arco di 10 km e ci sarà un coprifuoco dalle 7 di sera alle 6 di mattina. La Germania potrebbe essere la prossima, in quanto i leader degli stati federali più colpiti stanno chiedendo di agire in fretta. Tutto ciò vuol dire che la contrazione del primo trimestre continuerà anche nel secondo, e gli investitori avranno pochi motivi per acquistare euro. Il livello di supporto di 1,17 dollari sembra ancora vulnerabile al superamento.

Il dollaro USA continua a salire contro lo yen giapponese in quanto i rendimenti dei titoli del Tesoro decennali è salito all’1,74%. In soli quattro mesi, i rendimenti sono quasi raddoppiati. Le azioni sono andate in selloff mentre gli investitori attendono il piano di spesa per le infrastrutture da 2 mila miliardi del Presidente Biden. Sebbene delle tasse più elevate siano un rischio per le azioni, il piano di spesa sosterrà la crescita, e gli investitori si stanno concentrando su questo. Gli ultimi dati economici sono stati più deboli del previsto. Le vendite di case in corso sono scese del 10,6% contro la previsione di un calo del 2,6%, i dati PMI di Chicago sono stati positivi, ma il report ADP ha mostrato una crescita occupazionale di sole 517.000 unità contro le 550.000 previste. Il dato ADP in generale resta positivo, e con l’attività manifatturiera che accelera, ci aspettiamo dei dati ISM positivi per giovedì e una lettura positiva  per i dati sull’occupazione non agricola di venerdì.

Il dollaro canadese e il dollaro neozelandese hanno chiuso la giornata in salita, mentre il dollaro australiano ha chiuso in calo. Il dati sul PIL canadese sono stati migliori del previsto, con l’economia in salita dello 0,7% a gennaio, dallo 0,1% di dicembre. Il dollaro neozelandese ha ignorato i dati deboli sulle imprese e sulla fiducia dei consumatori, mentre il dollaro australiano è andato in selloff in vista dei dati PMI manifatturieri di questa sera e del report sulle vendite al dettaglio. I dati di ieri sulle concessioni edili in Australia sono stati positivi, rafforzando la ripresa dei fondamentali del paese.

L’euro rimbalza, ma vince ancora il dollaro
 

Articoli Correlati

Eugenio Sartorelli
Analisi Ciclica sull'Eur/Usd Da Eugenio Sartorelli - 29.07.2022

Vediamo di fare un’Analisi Ciclica sul cambio Eur/Usd per capire i potenziali sviluppi per i prossimi giorni.   Analizziamo l’andamento dell’Eurodollaro (in realtà il future...

L’euro rimbalza, ma vince ancora il dollaro

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email