Ultime Notizie
Investing Pro 0
🚨 Il nostro dato Pro rivela il vero vincitore della stagione degli utili Accedi ai dati

Materie prime e inflazione

Da Marco CellettiMaterie prime18.11.2022 07:45
it.investing.com/analysis/materie-prime-e-inflazione-200458352
Materie prime e inflazione
Da Marco Celletti   |  18.11.2022 07:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
Copper
-1,46%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Parlando d’ inflazione, ci viene subito in mente una delle cause più rilevanti che ha comportato l’attuale congiuntura economica: l’aumento dei costi energetici. Di questo purtroppo ce ne stiamo rendendo conto da diversi mesi e si guarda con apprensione all’andamento dei prezzi di gas naturale e petrolio da cui dipende ancora molto la nostra economia. Ma le commodities, possono aiutarci a recuperare la nostra maggiore spesa per consumi, se inserite in un portafoglio? Ovvero possiamo beneficiare di un hedging, investendo in materie prime?

MATERIE PRIME
MATERIE PRIME



Prima di rispondere a questa domanda, è opportuno comprendere i processi di aggiustamento dell’inflazione rispetto alle materie prime. Le materie prime costituiscono un efficace strumento di copertura contro l’inflazione futura inattesa, ma per raggiungere l’obiettivo è fondamentale averle acquistate nel momento giusto. Le commodities più comuni, utili alla copertura inflattiva sono quelle del settore:
- Energetico; petrolio, gas naturale…
- Metalli industriali; rame, argento…
- Agricole; grano, soia, mais…


FRUMENTO
FRUMENTO



Le materie prime agricole ad esempio costituiscono una buona protezione contro l’aumento dei prezzi dei beni alimentari. Così come il petrolio rappresenta un buon investimento per recuperare le spese sempre più ingenti del trasporto, che direttamente o indirettamente si ripercuote anche sugli altri beni e servizi. Esistono molti strumenti a disposizione dei risparmiatori, come ETF, che danno accesso a basket – panieri di materie prime, molto efficaci. Ma è fondamentale comprendere questo postulato:

“E’ essenziale avere commodities in portafoglio, su base strutturale di diversificazione, come protezione da un’eventuale aumento dell’inflazione futura”

Pertanto è evidente come le materie prime debbano essere tra gli asset del portafoglio, già prima del manifestarsi dell’inflazione. Un acquisto di questi asset una volta che l’inflazione abbia già raggiunto i massimi ciclici, o che comunque già si sia manifestata negli scaffali dei supermercati e nelle bollette, è fortemente inopportuno.


PETROLIO
PETROLIO


Possiamo infatti renderci conto come le fiammate inflattive degli energetici siano già partite durante la stagione estiva, periodo in cui sia il petrolio che il gas naturale hanno registrato i loro massimi. Anche i generi alimentari hanno avuto lo stesso corso. Attualmente sono in fase discendente e un acquisto potrebbe non portare nessun beneficio, anzi in caso di recessione potrebbero subire ulteriori cali. Soltanto un evento inaspettato e avverso potrebbe riaccendere una tendenza fortemente rialzista per le materie prime in genere.Questo e altri articoli puoi trovarli nel mio blog ORSI CONTRO TORI.


DISCLAIMER: Questo articolo ha il solo ed esclusivo scopo didattico e formativo pertanto non deve essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento, né come sollecitazione di pubblico risparmio. Le attività di investimento in borsa e di trading speculativo comportano notevoli rischi economici e chiunque le svolga, lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità. Chi scrive non si assume nessuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di speculazione o d’ investimento prese dal lettore.

Materie prime e inflazione
 

Articoli Correlati

Materie prime e inflazione

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email