Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Novo Nordisk Ragginge i 500 Miliardi: Analisi del Divario con Wall Street

Pubblicato 08.02.2024, 07:57
Aggiornato 06.02.2024, 06:50

Novo Nordisk ha di recente raggiunto il prestigioso traguardo del valore di mercato di 500 miliardi di dollari, evidenziando un momento significativo per le azioni europee. Tuttavia, questo successo sottolinea come anche l'impennata delle azioni nel settore sanitario e tecnologico della regione non riesca a competere con la crescita osservata a Wall Street.

Novo Nordisk, gigante farmaceutico danese noto per i suoi farmaci dimagranti, è diventata la seconda azienda europea a raggiungere tale valutazione, seguendo il colosso del lusso LVMH lo scorso anno. Nonostante questo successo, l'incremento di Novo Nordisk di 100 miliardi di dollari nel valore di mercato negli ultimi quattro mesi fa un netto contrasto con il rally di 500 miliardi di dollari di NVIDIA Corp, evidenziando l'espansione rapida guidata dall'intelligenza artificiale.

Questa ascesa di compagnie come Novo e ASML (AS:ASML) Holding NV verso lo status di megacap europee segna un cambiamento notevole in un mercato tradizionalmente dominato da settori a crescita più lenta. Tuttavia, il portfolio in espansione dei giganti tecnologici di New York, ora con sei aziende valutate oltre 1 trilione di dollari, con Microsoft Corp (NASDAQ:MSFT). in testa valutata 3 trilioni di dollari, mostra in modo evidente il dominio schiacciante del mercato azionario statunitense.

La disparità ha radici nell'inclinazione dell'Europa verso i settori finanziario e industriale, unita a una crescita economica modesta. Ciò si riflette nei guadagni aziendali e nelle valutazioni azionarie, con le prime dieci aziende europee che scambiano a 27 volte gli utili attesi, contro 32 volte per i loro omologhi americani.

Il cambiamento, però, potrebbe essere all'orizzonte, con settori come la sanità, la robotica e la tecnologia energetica che mostrano potenziale per le aziende europee. Mentre le azioni di Novo Nordisk e Asml continuano a salire, la domanda resta: può l'Europa modificare il proprio panorama tecnologico e innovativo per riacquistare significato nell'arena del mercato azionario globale?

Classifica

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.