Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Per avere esposizione ad un’ampia gamma di materie prime, considerate questo ETF

Da Investing.com (Tezcan Gecgil/Investing.com )ETF10.08.2020 15:37
it.investing.com/analysis/per-avere-esposizione-ad-unampia-gamma-di-materie-prime-considerate-questo-etf-200439482
Per avere esposizione ad un’ampia gamma di materie prime, considerate questo ETF
Da Investing.com (Tezcan Gecgil/Investing.com )   |  10.08.2020 15:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

I titoli ad alta capitalizzazione sono andati meglio della maggior parte delle materie prime e dei mercati emergenti nell’ultimo decennio. La domanda ora è: questo trend potrebbe cominciare a muoversi nella direzione opposta?

Mentre il fondo SPDR S&P 500 ETF (NYSE:SPY) è schizzato di oltre il 210% negli ultimi dieci anni, l’iShares MSCI Emerging Markets ETF (NYSE:EEMè salito di solo il 7% e l’Energy Select Sector SPDR Fund (NYSE:XLE) è crollato del 25% nello stesso periodo.

Anche gli ETF che seguono oro e argento hanno visto rialzi negli ultimi 10 anni, sebbene meno drastici rispetto al SPY. Il fondo SPDR Gold Shares (NYSE:GLD) ha segnato un’impennata del 55% mentre l’iShares Silver Trust (NYSE:SLV) è balzato del 38%. Sui lunghi periodi, i prezzi dei due metalli di solito si muovono insieme. Ma dal momento che è rimasto indietro rispetto all’oro negli ultimi anni, molti analisti prevedono che l’argento avrà spazio di crescita nei prossimi mesi e si rimetterà al passo.

Di seguito, daremo uno sguardo ai principi chiave per l’investimento nelle materie prime tramite gli ETF, nonché ad un ETF legato alle materie prime da prendere in considerazione:

“Rollover”: cosa significa, perché è importante

La maggior parte degli ETF possiede contratti di future, ossia contratti per consegne future, e non la materia prima fisica in sé.

Tuttavia, gli investitori dovrebbero notare che i contratti dei future scadono ogni mese, perciò i titoli sono scambiati in eterno. Ad ogni modo, i contratti dei future hanno una data di scadenza. Perciò, per evitare la consegna fisica alla scadenza del contratto, questi fondi sostituiscono i contratti in scadenza con nuovi contratti che scadranno dopo, un processo noto come “rollover”.

Altri due termini chiave a cui prestare attenzione sono “contango” e “backwardation”.

Quando un mercato è in contango, il prezzo forward di un contratto di future è più alto rispetto al prezzo spot attuale. Il contango fa sì che gli ETF legati alle materie prime basati su un contratto di future incorrano in una perdita da rollover.

Al contrario, quando un mercato si trova in backwardation, il prezzo forward del contratto di future è minore rispetto al prezzo spot. In questo caso non ci sarà una perdita da rollover ma piuttosto un guadagno da rollover.

Il rollover in nuovi contratti si può fare in tanti modi, con diverse combinazioni di contratti di future tra cui un fondo può scegliere. I costi di rollover cambiano di giorno in giorno.

Per via di questa struttura di costi, i ritorni di tali fondi legati alle materie prime possono variare rispetto ai prezzi delle materie prime fisiche. Rendimenti negativi da rollover di solito riducono i ritorni nel tempo.

1. Invesco Optimum Yield Diversified Commodity Strategy No K-1 ETF

  • Prezzo attuale: 13,80 dollari
  • Range su 52 settimane: 11,08-16,91 dollari
  • Rendimento dividendo: 1,68%
  • Percentuale spesa: 0,61% all’anno, o 61 dollari su un investimento di 10.000 dollari

L’Invesco Optimum Yield Diversified Commodity Strategy No K-1 ETF (NASDAQ:PDBC) investe su future legati alle materie prime ed altri strumenti finanziari che offrono accesso ad un gruppo diversificato di materie prime.

Il PDBC punta a fornire una strategia di apprezzamento del capitale a lungo termine che superi la performance del DBIQ Optimum Yield Diversified Commodity Index Excess Return, un indice composto da contratti di future di 14 materie prime nel settore energetico, dei metalli preziosi, dei metalli industriali ed in quello agricolo.

I future di oro, benzina, greggio USA e greggio Brent hanno il peso maggiore e rappresentano quasi il 45% del fondo. Frumento, zucchero, soia e granturco rappresentano il 25,61% del fondo, mentre rame, alluminio e zinco compongono il 13,93% dell’ETF. Altri possedimenti sono NY Harbor ULSD, gas naturale argento.

Sull’anno in corso, il fondo è crollato di oltre il 16%.

I cambiamenti di prezzo delle materie prime dipendono perlopiù dalle dinamiche di scorte e domanda. Ad esempio, durante un inverno freddo, con l’aumento della domanda di gas naturale, sale anche il prezzo. I prezzi delle materie prime inoltre solitamente salgono durante i periodi inflazionari, in quanto vengono considerate un rifugio dall’inflazione.

Storicamente, esiste una correlazione negativa tra materie prime e titoli azionari. Le ricerche mostrano che, investendo su future di materie prime o su ETF basati su questi contratti, i partecipanti dei mercati potrebbero riuscire a far diminuire la volatilità di un portafoglio costituito esclusivamente da titoli azionari, senza ridurre i ritorni previsti. Quindi, gli investitori che sono interessati a diversificare con le materie prime potrebbero prendere in considerazione l’idea di effettuare ulteriori ricerche sul fondo.

Morale della favola

La diversificazione è un principio fondamentale per la costruzione di un portafoglio a lungo termine. Di conseguenza, possedere materie prime nell’ambito di una strategia di allocazione di asset potrebbe essere una buona idea.

Tuttavia, la maggior parte degli ETF basati su materie prime differiscono dai tradizionali ETF in modo significativo: di solito utilizzano contratti dei future. E quindi, nel tempo, i ritorni di questi fondi potrebbero deviare considerevolmente dalla variazione del prezzo spot della materia prima di riferimento. È perciò importante comprendere pienamente i potenziali profili di rischio/ritorno prima di investire.

Infine, negli USA, esiste un’ampia gamma di ETF basati su materie prime. Quindi gli investitori potrebbero pensare di chiedere ai propri commercialisti informazioni sulle varie implicazioni fiscali dell’investire su questi ETF.

 

Per avere esposizione ad un’ampia gamma di materie prime, considerate questo ETF
 

Articoli Correlati

Gamma Investimenti
Cavalchiamo il Dragone!   Da Gamma Investimenti - 03.04.2022 10

Perché la Cina continua a catalizzare l'attenzione d' investitori retail ed istituzionali?Affronteremo la nostra tesi d' investimento nel dettaglio, sviscerandone ogni aspetto fino...

Per avere esposizione ad un’ampia gamma di materie prime, considerate questo ETF

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (7)
giorgio vicenzi
giorgio vicenzi 11.08.2020 19:52
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma c'è qualche commodity che si trova in backwardation o questa parola è solo una speculazione semantica? grazie
Alessandro Paganelli
Alessandro Paganelli 11.08.2020 19:52
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ho visto solo il petrolio farlo nel mese di giugno credo
Daniele Zaganella
ZigZagor 11.08.2020 17:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ho sentito e letto varie volte di questo effetto contango ma solo ora che lo hai spiegato così bene l'ho capito. Grazie.
Rino Offreda
Rino Offreda 10.08.2020 21:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bravissima complimenti👏👏👏🤣💪☘️®️
Marco Gabriella
Marco Gabriella 10.08.2020 19:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Molto meglio il bgf world gold
Stefano Bollero
Stefano Bollero 10.08.2020 18:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Otiima spiegazione
stefano casadei
stefano casadei 10.08.2020 18:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Grazie Ti seguo e Complimenti per le indicazioni
Salvo RR
Salvo RR 10.08.2020 17:55
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Grazie per la spiegazione.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email