Ultime Notizie
Investing Pro 0
SCONTO Cyber Monday: Fino al 54% in meno su InvestingPro+ RICHIEDI L’OFFERTA

Directa, Ceo: "Dopo IPO, nuova divisione private banking da 1 mld di AuM"

Mercato azionario 08.12.2021 11:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.
 
ENX
+0,17%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Di Alessandro Albano 

Investing.com - Il progetto di quotazione era nell'aria già dal lontano 2000, epoca di grande entusiasmo sui mercati finanziari. Poi, complice anche la crisi finanziaria del 2007/08, l'idea era finita nel cassetto. 20 anni dopo, con un nuovo Ceo, l'approdo di Directa SIM a Piazza Affari può dirsi ormai concretizzato. 

"Il progetto dell'IPO è stato uno dei motivi principali che mi hanno spinto ad accettare l'incarico come Ad di Directa. Un progetto a cui avevamo dato un tempo di sei anni e invece lo abbiamo completato in soli 2 anni", afferma ad Investing.com l'amministratore delegato Vincenzo Tedeschi, entrato nel gruppo ad inizio 2020 al posto di Mario Fabbri, tra i membri fondatori della Sim torinese. 

Dopo un primo tentativo di quotazione, poi ritirato, nei primi anni 2000, la società ha vissuto "un lento declino in termini sia di mercato che di clienti", ma ora, spiega il nuovo Ceo ad Investing, "Directa è pronta per la quotazione dopo un ottimo lavoro di book-building e collocamento". 

La SIM torinese, fondata nel 1995 e pioniere del trading online in Italia con oltre 50.000 conti aperti, debutterà su Euronext (PA:ENX) Growth Milan (segmento di Borsa Italiana dedicato alle PMI) il prossimo 22 dicembre, in un IPO dalle premesse tutt'altro che negative. 

Dopo aver annunciato la pre-ammissione il primo dicembre, con una forchetta di prezzo di euro 2,8/3,2 e una capitalizzazione pre-money di 42/48 milioni, grazie all'ottimo book-building e all'attività di collocamento sul retail, il broker piemontese ha deciso di chiudere l’offerta nella giornata di martedì, in anticipo rispetto al termine inizialmente fissato per il 13 dicembre.

"La domanda è stata molo forte sin dai primi due giorni" sottolinea Tedeschi, "soprattutto da parte del pubblico retail". Una novità dell'offerta Directa rispetto alle recenti IPO di Piazza Affari è infatti il doppio destinatario, sia cliente retail che investitore istituzionale. 

Una quotazione avvenuta attraverso la sottoscrizione in aumento di capitale (mediante emissione di 1,5 milioni di nuove azioni) e collocamento azionario (mediante la vendita di 750.000 azioni esistenti da parte di alcuni degli attuali azionisti), con la stessa Directa che è stata il collocatore esclusivo della propria offerta sul pubblico retail.

"Se è stato necessario essere cliente per partecipare all'offerta, si è reso altrettanto necessario un lungo road-show per la parte istituzionale visto l'ampio numero di investitori interessati. Il numero di azioni richieste è stato di gran lunga superiore alle azioni disponibili, per questo abbiamo deciso di chiudere l'offerta in largo anticipo", spiega l'Ad. 

Il prezzo finale, per quanto la fascia sia ristretta, non è ancora stato individuato ma, come sottolinea il manager, "verrà deciso in un cda specifico che farà un'analisi dettagliata degli ordini, in quanto i retail hanno effettuato ordini nel range di prezzo, mentre gli istituzionali in alcuni casi hanno dato ordini con limiti di prezzo".

Sul retail, precisa Tedeschi, vista la chiusura anticipata, "verrà utilizzato il meccanismo di allocazione comunicato preventivamente; tale meccanismo prevede in prima battuta l'allocazione di un lotto minimo a tutti i richiedenti ed in ordine temporale di richiesta. Solo nel caso di altri lotti disponibili si procederà in modo proporzionale alle richieste, mentre nell'ipotesi di ulteriori lotti richiesti con medesima priorità temporale si privilegeranno le allocazioni sui clienti più storici".

Come verranno destinati i proventi dell'offerta? La raccolta dell'IPO, precisa l'Ad, verrà "interamente destinata ad una nuova divisione che la società ha costituito nel secondo semestre e si amplierà nel 2022, quella del private banking e Wealth management, che è stata affidata ad un nuovo Ad, Giancarlo Marino".

Il target della società piemontese è costruire "una rete di consulenti finanziari sul territorio, a Torino inizialmente e poi a Milano e Roma", in un segmento "nuovo per il business della società". Per i primi 3 anni, cioè nell'arco di piano presentato per la quotazione, Directa sarà soltanto "un distributore e non un produttore di prodotti di risparmio gestito", afferma Tedeschi, con l'obiettivo "di raggiungere un asset under management di oltre 1 miliardo nel solo private banking nel 2024", a cui si aggiunge un utile record delle attività attuali di 3,9 milioni registrato nel primo semestre 2021 (+117% YoY).

Directa, Ceo: "Dopo IPO, nuova divisione private banking da 1 mld di AuM"
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (6)
Gianpiero Loconte
Gianpiero Loconte 09.12.2021 15:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
In data 14 ottobre 2021, poco prima dell'ipo,è stato deliberato un aumento di capitale a pagamento per il quale sono stati emessi 2.250.000 warrant che danno diritto ai possessori (i consiglieri di amministrazione Vincenzo Tedeschi e Giancarlo Marino) di acquistare altrettante azioni al prezzo di 0,98€. Vista la forchetta di quotazione dell'ipo, mi pare scandaloso. Le condizioni sono riportate nella delibera del CdA straordinario del 14 ottobre 2021 che però è irrecuperabile trai i documenti messi a disposizione da Directa...
Nicola Lusoli
Nicola Lusoli 09.12.2021 15:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Mica scemi
Simone Maroli
Simone Maroli 09.12.2021 10:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Il miglior Broker sul panorama Italiano! Chi dice il contrario non conosce nemmeno la differenza tra CFD e azioni, di conseguenza perde soldi sul mercato...
alessandro neri
Coleman 08.12.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
tra quel che c'è scritto nell'articolo e la realtà quotidiana operativa, specie sui mercati USA, c'è un abisso
Alessandro Balducci
Alessandro Balducci 08.12.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
vero.speriamo che ampliano i titoli cui trattare.
Alessandro Rui
alessandro5829 08.12.2021 17:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Azienda storica. Merita entrarci
DaitanTre DaitanTre
DaitanTre 08.12.2021 16:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Piattaforme di trading datate e poco performanti per i tempi moderni. Piani commissionali poco soddisfacenti. C'è di meglio.
Sergio Serini
Taxidriver24 08.12.2021 16:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Quale piattaforme suggerisci?
Alessandro Balducci
Alessandro Balducci 08.12.2021 16:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
non mi pare. le commissioni sono tra le più basse di tutti.
Sergio Russo
Sergio Russo 08.12.2021 15:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non fanno fai un’offerta. Sono scandalosi
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email