Unisciti ai +750k nuovi investitori che ogni mese copiano le azioni dai portafogli dei miliardariRegistrati gratis

Espandere gli orizzonti: BTIG individua numerose opportunità al di là dei noti titoli in crescita

Pubblicato 04.03.2024, 13:53
Aggiornato 04.03.2024, 13:57
© Reuters.
NDX
-
US500
-
SPY
-
XSD
-
MDY
-

Spinti dalla crescita costante dell'intelligenza artificiale, gli indici di mercato ponderati in base alla capitalizzazione di mercato delle società stanno progredendo, con l'indice Nasdaq-100, incentrato sulla tecnologia, che non ha subito un calo del 2,5% o più per un periodo di 302 giorni.

Questo periodo di tempo è il terzo più lungo senza una tale riduzione dall'anno 1990, come sottolineato dagli analisti di BTIG in un rapporto pubblicato domenica.

Secondo gli analisti, questo andamento non è necessariamente predittivo di una flessione del mercato, ma indica un certo grado di eccesso di fiducia a breve termine da parte degli investitori.

Tuttavia, sembra che il mercato sia sempre più diversificato e che esistano molte opportunità di investimento al di là delle aziende tecnologiche altamente dinamiche che, a nostro avviso, non sono al punto ottimale per gli investimenti", hanno dichiarato gli analisti.

Le aziende del settore dei semiconduttori stanno raggiungendo nuovi massimi di prezzo, con l'indice S&P 500 Semiconductor Industry che ha registrato un aumento pari alla sua migliore performance biennale.

"L'indice S&P 500 Semiconductor Industry è ora in linea con il più alto aumento biennale (un incremento del 131%) mai registrato, avvenuto tra il 1998 e il 1999. L'indice di forza relativa settimanale è di circa 84, uno dei livelli più alti mai registrati. Sebbene questo valore elevato non significhi sempre un picco, ha spesso preceduto le correzioni del mercato", hanno osservato gli analisti di BTIG.

Allo stesso tempo, l'indice RSP, che assegna la stessa ponderazione a tutti i titoli, e l'indice MDY, che comprende le aziende di medie dimensioni, sono vicini ai massimi storici. Inoltre, il segmento di mercato associato alla ripresa economica, escluso il settore energetico, sta dimostrando uno slancio verso l'alto, con un indice in crescita.

La scorsa settimana si sono registrati aumenti significativi dei prezzi del greggio e della benzina, mentre l'oro ha raggiunto il prezzo di chiusura settimanale più alto degli ultimi quattro anni.

Anche il settore delle biotecnologie sta mostrando segni di solidità, che potrebbero segnalare un notevole movimento al rialzo del mercato.

"La biotecnologia ha vissuto una settimana significativa, con un balzo dei prezzi al di sopra del livello di resistenza. Questo movimento dovrebbe essere riconosciuto come un forte e valido gap al rialzo, con un potenziale di ulteriore aumento verso l'intervallo 120-130", aggiungono gli analisti.


Questo articolo è stato prodotto e tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per i nostri termini e condizioni, consultare la nostra pagina T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.