Unisciti ai +750k nuovi investitori che ogni mese copiano le azioni dai portafogli dei miliardariRegistrati gratis

Un recente sondaggio indica che la maggior parte degli affittuari potrebbe acquistare casa entro cinque anni

Pubblicato 19.05.2024, 11:00
© Reuters.
BAC
-

Un recente sondaggio condotto da Bank of America (NYSE:BAC) mostra che un numero considerevole di persone attualmente in affitto potrebbe diventare proprietario di casa nei prossimi cinque anni. Questo cambiamento potrebbe rappresentare una sfida significativa per i mercati immobiliari, soprattutto nelle regioni in cui la popolazione è in aumento.

Il rapporto Bank of America Homebuyer Insights 2024 sottolinea questo potenziale cambiamento, che potrebbe mettere sotto pressione la disponibilità di case in aree già soggette a cambiamenti demografici.

Secondo i dati interni di Bank of America, numerose città del Nord-Est e dell'Ovest hanno registrato un calo demografico nel primo trimestre del 2024. Il Sud, invece, ha mostrato un andamento più variegato, con alcune aree urbane in espansione e altre in contrazione.

Questi modelli di trasferimento hanno influenzato la disponibilità di case e resta da vedere se il mercato degli alloggi in affitto negli Stati Uniti meridionali sia in grado di soddisfare la crescente domanda.

L'indagine indica una crescente preferenza per le case nelle aree suburbane e suggerisce che questa tendenza potrebbe continuare, con una crescita significativa della popolazione prevista in alcune aree del Texas e della Florida. Questo cambiamento demografico riguarda soprattutto i giovani, più propensi ad affittare.

Tuttavia, il rapporto Homebuyer Insights afferma che molti di questi affittuari, in particolare quelli appartenenti alla fascia demografica più giovane, intendono acquistare casa entro i prossimi cinque anni.

Questo previsto passaggio dall'affitto all'acquisto di una casa implica che le principali città del Sud devono adeguare le proprie strategie di offerta abitativa per rispondere alle mutate esigenze. Con l'invecchiamento di questi gruppi più giovani, si prevede che il desiderio di possedere una casa aumenterà, richiedendo una rivalutazione delle politiche abitative e dei progetti di sviluppo per garantire la disponibilità di un numero sufficiente di case a prezzi accessibili.


Questo articolo è stato creato e tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori dettagli, consultare i nostri Termini e condizioni.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.