Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Le materie prime agricole schizzano e mangiare costa di più (e non è transitorio)

Da Investing.com (Andy Hecht)Materie prime13.08.2021 14:43
it.investing.com/analysis/le-materie-prime-agricole-schizzano-e-mangiare-costa-di-piu-e-non-e-transitorio-200447247
Le materie prime agricole schizzano e mangiare costa di più (e non è transitorio)
Da Investing.com (Andy Hecht)   |  13.08.2021 14:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Articolo scritto in esclusiva per Investing.com

  • L’inflazione sta facendo salire i prezzi
  • La colazione sta diventando costosa: caffè e zucchero sono ai massimi pluriennali
  • Il costo del pranzo lievita: i cereali restano ai livelli più alti degli ultimi anni
  • La cena è diventata più cara: la carne costa di più nel 2021
  • Attesi altri aumenti all’orizzonte

Nelle ultime settimane, molti prezzi delle materie prime hanno visto dei ribassi. Tuttavia, tutti i prezzi restano più elevati rispetto ai minimi del 2020. L’indice dei prezzi al consumo degli ultimi mesi di dice che l’inflazione sta salendo a livelli che non si vedevano da anni. L’IPC core esclude i prezzi di alimentari ed energetici, ma qualsiasi consumatore vi dirà che il costo del pieno alla macchina o del carrello al supermercato è schizzato alle stelle.

Gli economisti della Federal Reserve degli Stati Uniti credono che le pressioni inflazionistiche siano transitorie. Hanno dato la colpa ai cosiddetti colli di bottiglia nella catena di approvvigionamento, hanno parlato dei problemi alle segherie che hanno mandato il prezzo del legno a un massimo storico a maggio. Più recentemente, la carenza di semiconduttori ha fatto salire i prezzi delle auto, dando alla banca centrale a un altro fattore temporaneo di cui parlare. Tuttavia, i consumatori sanno che i prezzi più alti per i beni di prima necessità non scenderanno presto.

Il problema di fondo è che mangiare costa molto di più, ed è poco probabile che sia una situazione “transitoria”. Mangiare è diventato costoso, e potremmo essere agli albori di nuovi trend che potrebbero far salire i prezzi del cibo molto di più nei prossimi mesi e anni.

L’inflazione sta facendo salire i prezzi

I dati sull’IPC di maggio e di giugno sono stati decisamente inflazionistici. La banca centrale USA ha attribuito l’aumento di maggio ai massimi record toccati dai prezzi di legname e rame. A giungo la Fed ha puntato il dito contro la scarsità di semiconduttori sul mercato e contro l’aumento dei prezzi delle auto usate. La Fed continua a parlare dell’aumento dell’inflazione come di un evento “transitorio”.

L’11 agosto l’IPC di luglio è salito del 5,4% rispetto al luglio 2020. Il barometro è salito dello 0,50% su base mensile, come previsto dagli economisti.

L’inflazione core che esclude alimentari ed energetici è salita dello 0,3% a luglio, meno dello 0,4% previsto.

Secondo gli economisti i dati sull’IPC core sarebbero più affidabili in quanto non tengono conto della volatilità dei prezzi di petrolio e cibi. Però i consumatori hanno bisogno di mangiare e di carburanti per vivere.

Cibi ed energetici non sono beni di lusso, sono beni di prima necessità. Gli ultimi dati ci dicono che alimentare il nostro corpo o i nostri veicoli sta diventando sempre più costoso, mese dopo mese. L’inflazione sta mangiando una fettina del bilancio di ognuno, ma la Fed dice che è un fattore temporaneo. Il problema è che i prezzi al consumo salgono velocemente ma scendono lentamente.

La colazione sta diventando costosa: caffè e zucchero sono ai massimi pluriennali

Molti nutrizionisti dicono che la colazione è il pasto più importante perché ci da l’energia per affrontare la giornata. Caffè e zucchero sono alla base della colazione di molti.

Grafico mensile caffè
Grafico mensile caffè


Fonte di tutti i grafici: CQG

Il grafico mostra che i future del caffè Arabica sull’Intercontinental Exchange sono stati scambiati nel range tra 1,0970 e 1,3080 dollari ad agosto 2020. Nel mese di agosto 2021, il range è stato tra 1,7160 e 1,8655 dollari.

In base ai vari massimi toccati nei diversi mesi, i prezzi del caffè sono saliti del 42,5% nel 2021 rispetto al 2020. Inoltre, il caffè ha toccato il massimo da ottobre 2014 di 2,1520 dollari la libbra a luglio.

Grafico mensile zucchero
Grafico mensile zucchero
I future dello zucchero sono stati scambiati nel range tra 12,39 e 13,28 centesimi la libbra ad agosto 2020. Questo mese il range di scambio è stato tra 17,74 e 19,75. a questi livelli, lo zucchero è scambiato del 49% in più questo agosto rispetto ad agosto dello scorso anno. questa settimana lo zucchero ha toccato il massimo da marzo 2017.

Dunque, fare colazione costa molto di più ad agosto 2021 rispetto al 2020.

Il costo del pranzo lievita: i cereali restano ai livelli più alti degli ultimi anni

I cereali sono alla base di molti dei cibi che mangiamo a pranzo. I prezzi dei vari cereali sono saliti in maniera evidente da agosto 2020 ad agosto 2021.

Grafico mensile soia
Grafico mensile soia
Lo scorso agosto, i future della soia sono stati scambiati al massimo di 9,67 dollari al bushel. Al livello di 13,99 del 12 agosto, il rialzo è del 44,7%.

Grafico mensile mais
Grafico mensile mais
I future del mais sono saliti dal massimo di 3,53 di agosto 2020 a 5,5075 dollari al bushel, con un rialzo del 56% su base annua.

Grafico mensile frumento
Grafico mensile frumento


Il frumento è l’ingrediente principale del pane, che da sostentamento al mondo intero. Ad agosto 2020 i future CBOT del frumento hanno toccato il massimo 5,5175 dollari al bushel. A 7,3325, il frumento è aumentato del 32,9% su base annua.

La cena è diventata più cara: la carne costa di più nel 2021

La carne è la fonte di proteine che si consuma di più a cena. E la cena è diventata molto più costosa rispetto allo scorso anno.

Grafico mensile carne di maiale
Grafico mensile carne di maiale

I future della carne di maiale hanno toccato il picco di 56,70 centesimi la sterlina ad agosto 2020. Al livello di 1,10050 del 12 agosto, l’incremento è del 94%.

Grafico mensile bovini vivi
Grafico mensile bovini vivi

I future dei bovini vivi erano scambiati a 1,08225 dollari la libbra ad agosto 2020. 12 agosto il prezzo era di 1,22625 dollari, il 13,3% in più.

Attesi altri aumenti all’orizzonte

La Fed definirà pure l’inflazione “transitoria”, ma resta il fatto che sta mangiando una bella fetta del bilancio dei consumatori. Sui mercati “the trend is always your best friend”, il trend è il tuo migliore amico in tutte le classi di asset. Nelle materie prime che danno da mangiare a tutto il mondo, il percorso di una minore resistenza dei prezzi resta più alto ad agosto 2021.

La marea di liquidità della banca centrale e lo tsunami di stimoli governativi hanno piantato dei semi inflazionistici nell’economia, e questi semi stanno spuntando sotto forma di prezzi più elevati di materie prime agricole e non. Anche i metalli industriali, l’energia e altre materie prime hanno sperimentato un drammatico aumento dei prezzi su base annua.

Gli economisti possono anche sostenere che il dato più preciso dell’inflazione esclude gli articoli che alimentano le nostre vite e forniscono nutrimento. Ma la maggior parte dei consumatori ha una visione molto più realistica, dato i beni essenziali bisogna pur comprarli, e i prezzi continuano a salire.

 

Le materie prime agricole schizzano e mangiare costa di più (e non è transitorio)
 

Articoli Correlati

Le materie prime agricole schizzano e mangiare costa di più (e non è transitorio)

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
Fabio Borsato
Fabio Borsato 16.08.2021 22:33
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
vedremo se durerà o ci sarà un assestamento a ottobre.
Live Live
Live Live 15.08.2021 5:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
corretto. Tutti hanno notato che l'inflazione è già iniziata e che la capacità di spesa del denaro è diminuita. Speriamo sia una variazione molto transitoria e che sia possibile affrontare il "problema Covid-19" presto e al meglio. Solo questo renderà possibile "la transizione" mondiale meno pesante per tutti i popoli e più veloce per l'esistenza del Pianeta.
Nome Cognome
juninho 15.08.2021 5:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
...guarda che è solo tutta speculazione finanziare e il covid fa parte di questo giochino .P.£.R.V.3.R.$.0.  ordito dalle ben note èlite   .P.£.D.0.M.4.$.$.0.N.|.C.H.3.  che hanno come scopo primario la riduzione della popolazione (soprattutto di quella bianca europea)...tirano su e giù i prezzi delle materie prime (e non solo) come gli pare e piace...come conteggiano i (presunti) casi di covid a seconda delle necessità di aprire o chiudere le attività produttive o di distribuzione di beni e servizi...l'aumento dell'inflazione c'è ma è artificialmente indotta da chi detiene le leve del potere finanziario...
LUCA SILVESTRI
LUCA SILVESTRI 15.08.2021 5:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nome Cognome non cielo dicono…
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email