Ultime Notizie
Investing Pro 0
NOVITÀ! Ottieni spunti utili con InvestingPro+ Inizia con 7 giorni GRATIS

Snap: il tonfo del titolo dimostra che il problema non è solo l’economia

Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)Mercati azionari27.05.2022 10:16
it.investing.com/analysis/snap-il-tonfo-del-titolo-dimostra-che-il-problema-non-e-solo-leconomia-200454217
Snap: il tonfo del titolo dimostra che il problema non è solo l’economia
Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)   |  27.05.2022 10:16
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
GOOGL
-0,94%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
AAPL
-0,34%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
META
+0,49%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
7269
-1,21%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
TWTR
+0,00%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
GOOG
-0,94%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
  • Snap è crollato del 43% lunedì, il calo giornaliero più alto mai registrato
  • È il momento di comprare?
  • L’app social sta affrontando difficoltà specifiche del settore
  • Per nuove idee di investimento, visitate InvestingPro+

Gli investitori di Snap (NYSE:SNAP) stanno vivendo una corsa sulle montagne russe. Ieri, le azioni dell’app social hanno chiuso a 14,81 dollari, circa il 13% al di sotto dei 17 dollari del prezzo IPO e l’82% in meno del massimo di 52 settimane di 83,11 dollari del 24 settembre dell’anno scorso.

Grafico settimanale SNAP
Grafico settimanale SNAP

Questa settimana, la società californiana ha avvertito gli investitori che non riuscirà a rispettare le stime sui profitti dal momento che gli inserzionisti hanno ridotto i budget, segno di peggioramento del contesto macroeconomico.

Dopo l’annuncio, il titolo è crollato del 43%, il calo giornaliero maggiore mai registrato, cancellando quasi 16 miliardi di dollari di valore di mercato e completando l’eliminazione di tutti i guadagni avuti negli ultimi cinque anni.

La prospettiva ribassista va ad aggiungersi ai cali di altri colossi social, come Meta Platforms (NASDAQ:FB), la società madre di Google, Alphabet (NASDAQ:GOOGL), e Twitter (NYSE:TWTR).

In una nota ai dipendenti di lunedì, l’amministratore delegato Evan Spiegel ha scritto:

“Continuiamo a dover far fronte all’aumento dell’inflazione e dei tassi di interesse, ai problemi di approvvigionamento ed alla carenza di lavoratori, ai cambiamenti della politica della piattaforma, all’impatto della guerra in Ucraina, e tanto altro”.

Nella documentazione regolatoria della società si legge:

“Di conseguenza, crediamo che probabilmente riporteremo ricavi ed EBITDA rivisti al di sotto della fascia bassa del nostro range di previsioni del Q2 2022”.

La previsione sui ricavi del secondo trimestre di Snap, di una crescita annua tra il 20% ed il 25%, era già al di sotto delle stime degli analisti.

Un’opportunità di acquisto?

Il tonfo di questa portata spinge a chiedersi se questa non sia un’opportunità di acquisto per gli investitori focalizzati sulla crescita.

Senza dubbio, la pandemia di COVID-19 ha giocato un ruolo importante nell’aumento del numero degli utenti e delle vendite inserzionistiche dei social minori, con le aziende di qualunque dimensione che hanno scelto le piattaforme per raggiungere i clienti chiusi in casa.

Spiegel ed il suo team sono riusciti ad incanalare questo boom del traffico aumentando l’appeal dell’app per gli inserzionisti. L’app Snapchat ha registrato 332 milioni di utenti attivi giornalieri, il 18% in più rispetto al primo trimestre in confronto allo stesso periodo dell’anno scorso, con la crescita arrivata soprattutto da oltreoceano. Le vendite nel periodo sono aumentate del 38% a 1,06 miliardi di dollari.

Ma il collasso del prezzo del titolo Snap non è solo l’apparente conseguenza di forze macroeconomiche come l’inflazione alta, l’aumento dei tassi di interesse e la guerra in Europa. I colossi dei social devono affrontare anche problematiche specifiche del settore, che rendono difficile produrre quella crescita a due cifre a cui si erano abituati molti investitori.

Le nuove regole di Apple (NASDAQ:AAPL) prevedono che tutte le società di social debbano ottenere il permesso degli utenti degli smartphone per il tracciamento, il che rende più complicato agli inserzionisti misurare e gestire le campagne pubblicitarie.

Oltre ai cambiamenti della privacy di Apple, l’ascesa della cinese TikTok, con 2,9 miliardi di utenti attivi mensilmente, gioca un ruolo importante nel pesare sui piani di crescita futura di Snap. Il servizio ha attirato miliardi di adolescenti in tutto il mondo, fondamentali per Snap.

Dan Suzuki (TYO:7269) di Richard Bernstein Advisors ha dichiarato a Bloomberg Television:

“[Le società] devono riportare sulla Terra queste aspettative degli investitori inottenibili ed irrealistiche. La crescita soggiacente sta rallentando, con queste aziende che maturano e diventano più competitive”.

Morale della favola

Le azioni Snap sono tornate al livello a cui avevano iniziato prima della pandemia. Date le problematiche specifiche del settore ed il peggioramento delle condizioni macroeconomiche, che pesano sui ricavi inserzionistici della società, ci sono buone probabilità che restino lì per un po’.

***

Alla ricerca di nuove idee? Su InvestingPro+ potete esaminare oltre 135 mila titoli azionari per trovare i titoli con la crescita più rapida o i più sottovalutati al mondo, con dati, strumenti e dettagli professionali. Scopri di più »

Snap: il tonfo del titolo dimostra che il problema non è solo l’economia
 

Articoli Correlati

Eugenio Sartorelli
Analisi Ciclica sull'S&P500 Da Eugenio Sartorelli - 09.12.2022 8

Vediamo di fare un’Analisi Ciclica sull’Indice S&P500 (in realtà il future miniS&P500) per capire i potenziali sviluppi per i prossimi giorni.  Osserviamo l’andamento del...

Snap: il tonfo del titolo dimostra che il problema non è solo l’economia

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Giovanni Colombo
Giovanni Colombo 28.05.2022 11:16
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
boh a casa mia 332 milioni di utenti giornalieri sono 5 volte tanto i 1,9 miliardi mensili di tiktok ma scritto cosi l'articolo sembra voler dire il contrario...
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email