KREnergy SpA 30 Dec 22 (SERK_t)

Milano
0,2551
+0,0021(+0,83%)
  • Volume:
    152.674
  • Denaro/Lettera:
    0,2500/0,2551
  • Min-Max gg:
    0,2500 - 0,2551
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:IT0005273336

SERK_t Panoramica

Chiusura prec.
0,253
Min-Max gg
0,25-0,2551
Ricavi
-
Apertura
0,254
52 settimane
0,0232-0,292
EPS
-
Volume
152.674
Cap. mercato
-
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
-
Ratio Prezzo/Utile
-
Beta
-
Variazione su 1 anno
89.606%
Azioni in circolazione
-
Prossima Data Utili
-
KREnergy SpA 30 Dec 22: qual è il tuo sentimento?
o
Vota per vedere i risultati su cosa ne pensano gli utenti!

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileVendiVendiVendiNeutraleCompra Adesso
Indicatori tecniciCompra AdessoCompra AdessoVendiVendiCompra Adesso
RiassuntoNeutraleNeutraleVendiNeutraleCompra Adesso

KREnergy SpA 30 Dec 22 Profilo Aziendale

KREnergy SpA 30 Dec 22 Profilo Aziendale

Industria
-
Settore
-
Dipendenti
0
Mercato
Italia

  • Buonasera, qualcuno saprebbe dirmi il periodo esatto di conversione dei warrant? Grazie in anticipo
    0
    • Gli ultimi 10 giorni di borsa di settembre, quindi, se non sbaglio, già da venerdì
      0
    • 0
  • warrant allineato perfettamente
    0
    • Mino Mimo falla da un'altra parte la tua pubblicità, qui abbiamo quelle cose un po' gonfie, sgombra il campo
      0
      • Buongiorno. Qualcuno può cortesemente portarmi l'isin? grazie
        0
        • Codice IsinIT0005273336
          0
        • gokumark GianniGrazie mille
          0
      • Mi sa tanto di rincorsa
        0
        • Ma buongiorno.... Ci svegliamooo??
          0
          • E dalle con stu pulcino.... Lascialo in pace e fai le corna
            0
            • Bei volumi solo +3??
              1
              • .... 🐣..... 🦅
                0
                • ... In gabbia c'è un pulcino....
                  0
                  • ????
                    0
                  • che diventera’ la gallina dalle uova doro
                    0
                • Bandi da un miliardo: i nomi delle aziende interessateIl bando è riservato alle aziende già selezionate a partecipare al progetto paneuropeo Ipcei (Importanti Progetti di Comune Interesse Europeo). Queste ultime potranno  fare domanda per richiedere le agevolazioni stanziate nell’apposito Fondo gestito dal Ministero dello sviluppo economico. L’avvio alle domande, atteso da tempo, è arrivato con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei decreti firmati dal ministro Giancarlo Giorgetti, che ripartiscono oltre 1,7 miliardi. Di questi, circa 1 miliardo è destinato a due progetti IPCEI attivati a sostegno delle imprese italiane nel settore strategico delle batterie.  Tra le imprese che hanno già manifestato interesse a partecipare a Ipcei su batterie ci sono: Fca Italy (Stellantis), Enel X, Endurance, Engitec, Fiamm, Fluorsid Alkeemia, FPT Industrial, Green Energy Storage, Italmatch Chemicals, Manz Italia, Midac, Solvay e 2 centri di ricerca (ENEA e Fondazione Bruno Kessler).
                  0
                  • W d’acciaio
                    1
                    • Grazie.....
                      1
                      • vorrei vedere i warrant a 1 euro prima della scadenza del 31/12/2022
                        1
                        • se il warrant arriva ad un euro entro la fine del 2021 ti pago una vacanza alle hawaii
                          0
                        • certo che è fattibile e lo spero tanto
                          0
                        • Magari ma la vedo dura
                          0
                      • bolle 🚀🚀🚀🚀🚀🚀
                        0
                        • +1000%, grazie a chi lo aveva profetizzato
                          0
                          • buongiorno,  che dite lo chiude sto gap aperto?
                            1
                            • Buongiorno
                              0
                              • Buongiorno
                                0
                            • buon Ferragosto
                              0
                              • Buon Ferragosto a tutti!
                                0
                                • Certo che il warrant è un fulmine ad adeguarsi al ribasso...
                                  0
                                  • Ma se vale 0,305 perché vendete a prezzi da fame???
                                    0
                                    • Perché hanno bisogno di liquidità per co.prare azione o altri titoli.
                                      0
                                  • Ma se vale 0,305 perché vendete a prezzi da fame???
                                    0
                                    • Brava piccolina ti avevo comprato 3 gg fa a 0.26 mi stavi facendo preoccupare
                                      0
                                      • Muro a 0,26 di 477k sembra invalicabile...sperem ben
                                        1
                                        • muro abbattuto!
                                          0
                                        • Maurizio Forsini Sì, infatti....abbattuto e speriamo dimenticato!!
                                          0
                                      Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
                                      Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
                                      La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.