Triboo SpA (TB)

Milano
1,630
-0,010(-0,61%)
  • Volume:
    72.848
  • Denaro/Lettera:
    1,600/1,630
  • Min-Max gg:
    1,600 - 1,660
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:IT0005001554

TB Panoramica

Chiusura prec.
1,64
Min-Max gg
1,6-1,66
Ricavi
89,36M
Apertura
1,605
52 settimane
0,872-1,865
EPS
0,11
Volume
72.848
Cap. mercato
46,21M
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
63.316
Ratio Prezzo/Utile
14,74
Beta
0,98
Variazione su 1 anno
68,39%
Azioni in circolazione
28.347.202
Prossima Data Utili
-
Triboo SpA: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

  • Triboo, aggiornamento sul buy-back
    • DaTeleborsa-

    (Teleborsa) - Triboo ha comunicato di aver acquistato, tra il 20 e il 28 dicembre 2021, complessivamente 13.400 azioni proprie al prezzo medio unitario di 1,599 euro per un...

  • Triboo acquista azioni proprie
    • DaTeleborsa-

    (Teleborsa) - Triboo ha comunicato di aver acquistato, tra il 23 e il 30 novembre 2021, complessivamente 12.950 azioni proprie al prezzo medio unitario di 1,540 euro per un...

Triboo SpA Profilo Aziendale

Industria
Media
Dipendenti
0
Mercato
Italia

TRIBOO SPA., precedentemente Triboo Media S.p.A., è una società patrimoniale con sede in Italia impegnata nei servizi media e Internet. La Società opera sul mercato Internet nazionale e internazionale, che aggrega diverse imprese e servizi di e-commerce, marketing online, interaction design e pubblicità online, tra gli altri. TRIBOO SPA. si focalizza su due attività: Media ed E-commerce. L‘attività Media offre servizi di pubblicità digitale con integrazione tra prodotti e tecnologia in una rete editoriale verticale per inserzionisti online e agenzie media nazionali ed internazionali. L‘attività di E-commerce si rivolge a marchi al dettaglio e offre la vendita online e su dispositivi mobili, nonché strategia e pianificazione di marketing. Essa opera attraverso Triboo Digitale, Triboo Editoriale Srl, Triboo Media SpA, LeonardoADV Srl, LEADOO, Brown Editore SpA e MediaPrime, tra le altre. Il principale azionista della Società è TRIBOO SPA. Si è fusa con Grother Srl.

Leggi altro

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra
Indicatori tecniciCompraCompra AdessoCompraCompra AdessoCompra Adesso
RiassuntoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoCompra Adesso
  • Nello sei sempre dentro a digi?
    0
    • no
      0
  • Stefano Ricci, brand di abbigliamento maschile Made in Italy di lusso, ha sempre guardato ad oriente con estrema attenzione, aprendo la prima boutique monomarca a Shanghai già nel 1993. Oggi, grazie alla collaborazione con Triboo Shanghai, l’azienda compie un altro passo fondamentale nella sua strategia di internazionalizzazione: l’apertura dello store ufficiale sul Tmall Luxury Pavillion, piattaforma cinese interamente dedicate al lusso del gruppo Alibaba.Leggi anche: TRIBOO, RICAVI IN AUMENTO DEL 28% NEI PRIMI NOVE MESI DEL 2021Triboo, Gruppo attivo in ambito digitale e quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana, grazie all’expertise della sede di Shanghai, fornirà supporto strategico nel mercato asiatico attraverso l’apertura e la gestione del Tmall flagship store, occupandosi del marketing, dello store management, del design e del customer service.Inoltre, per l’apertura, e prevista una comunicazione ufficiale da parte del brand sulle principali piattaforme di comunicazione,
    1
    • SOURCESENSE ANCHE OGGI UP + 9,6% IN ATTESA DEI CONTI IL 9 FEBB ( guardate profilo azienda e dati precedenti e valutate con la vostra testa).....
      2
      • Vi consiglio di guardare un video speciale su 3 titoli destinati a triplicare in questo momento cruciale della storia del mercato. Vale la pena notare che l'ultima versione della presentazione ha recentemente ottenuto profitti come: - Energy Fuels +384%; - PDCE Energy +358%; - Global Atomic +579; In un anno o meno.Vorrei sottolineare che non dovete pagare un centesimo per vedere la presentazione. Speriamo solo che spargeretei la voce sul potere predittivo della ricerca. Scopri i 3 migliori titoli al rialzo ora gratuitamente cercando su google :”3 AZIONI CHE TI FARANNO FARE FORTUNA NEL 2022”. Importante: questa presentazione speciale è visibile solo fino a mezzanotte di stasera.
        8
        • daje bella rifamo il la b a sti ........
          1
          • Pazienza, Forza e Coraggio...
            0
            • Se non riprendono forza i volumi, rimane dove sta con una sottoquotazione assurda....Inutile guardarla senza i volumi
              1
              • ha comunicato di aver acquistato, tra il 20 e il 28 dicembre 2021, complessivamente 13.400 azioni proprie al prezzo medio unitario di 1,599 euro per un controvalore pari a 21.425 euro, nell’ambito del programma di acquisto di azioni proprie autorizzato dall'Assemblea degli Azionisti in data 10 settembre 2020. Dall'inizio del programma, la Digital Transformation Factory ha acquistato 207.296 azioni proprie, pari allo 0,721% del capitale sociale, per un controvalore complessivo di 251.305 euro. A seguito degli acquisti e degli utilizzi effettuati, considerando le azioni già in portafoglio, al 28 dicembre 2021, Triboo detiene 448.904 azioni proprie, pari all’1,562% del capitale sociale.
                1
                • è quasi pronta per attaccare fino a 2 euro ma ci vogliono i volumi 😔
                  1
                  • Se parte fa 30%
                    0
                    • hai detto bene....SE
                      0
                    • Non hai specificato se + o -
                      0
                    • esatto mancava la cosa piu importante il segno!!!!!...cmq se è vero che questo è un business valido allora dobbiamo iniziare a vederlo nei numeri di bilancio/nei volumi/nella comunicazione!!
                      0
                  • Aspettiamo....arriveranno tempi migliori
                    0
                    • Accumulazione di circa 50.000 al giorno
                      0
                      • si dall'analisi del book sembra che vogliono stopparlo per favorire l'accumulo
                        0
                    • Non riesce a superare 1,65 non ce la può fare!!!
                      0
                      • graficamente sia sul Daily che sul settimanale sembra essere la settimana giusta per un bel rialzo, ma spesso questo titolo sorprende... vediamo che succede...
                        0
                        • c'è ok ok settimana prossima sale c'è qualcosa che bolle sui titoli TRIBOO e digitouch
                          0
                          • Banca Imi ha confermato la propria raccomandazione Buy su Triboo Media, ma alzato il target price da 6,78 a 7,74 euro per azione. Il buon set di risultati – in linea con le attese – e le numerose iniziative intraprese dal management fanno guardare con ottimismo al 2015, in cui la banca d’affari milanese si aspetta nuove operazioni di M&A, grazie anche a parte della liquidità dell’Ipo ancora in cassa.
                            0
                            • L'ennesimo titolo FLOP raccomandato da PdB che mi ha procurato gravi perdite!
                              0
                              • Dappertutto si legge e si parla di accordi di società operanti nell'ecommerce, quanto prima si accorgeranno anche di questo gioiellino....
                                1
                                • Volarile!
                                  0
                                  • Sale e scende la marea TB è sempre in altalena
                                    0
                                    • l'importante che il trend è rialziasta e come vedi dal grafico sotto lo è con massimi e minimi crescenti a partire dal minimo in area 0.85
                                      1
                                  • siamo vicini al punto di svolta, se supera area 1.65 inizia una nuova onda rialzista
                                    2
                                    • Oggi volumi !!!😲😅
                                      2
                                      • ragazzi questo è l'anno nostro . le basi costruite daranno i frutti quest'anno già si vedrà con i bilanci del 15 marzo
                                        3
                                        • social media sono il mezzo principale per seguire i brand e stabilire un’interazionea», ha proseguito l’esperta, elencando WeChat, Douyin, Weibo, Bilibili e Red come le cinque principali piattaforme. Protagonisti dei social sono i Kol-key opinion leaders. Il loro valore di mercato nel 2019 era di circa 15 miliardi di euro e il tasso di crescita è stimato al 42,7% tra il 2017 e il 2022.Christian Bertelli di East Media - Triboo group ha presentato alcuni tra i più popolari, come Mr. Bags, focalizzato sulle borse, che ha collaborato con griffe come Louis Vuitton, Hermès, Dior, Valentino e Gucci, e Austin Li, attivo nel make-up con 13 milioni di follower. Un brand che ha attivato con successo collaborazioni con diversi Kol per promuovere il traffico verso il suo Tmall flagship store al momento dell’inaugurazione è stato Moschino. (riproduzione riservata)
                                          1
                                          • Caratteristiche di un sito organizzato per aumentare vendite ecommerce B2BUn sito ecommerce B2B, quando realizzato in maniera funzionale e performante, permette all’imprenditore di trovarsi nelle migliori condizioni per vendere i suoi prodotti e, parallelamente, all’azienda di effettuare gli acquisti con semplicità. Le caratteristiche che un ecommerce B2B realizzato in maniera professionale è importante abbia sono:
                                            1
                                            Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
                                            Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
                                            La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.