Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
🔎 Scopri le scelte azionarie di Warren Buffett che stanno battendo l'S&P 500 del +174,3% Ottieni il 40% di sconto

Il mercato delle materie prime vede andamenti contrastanti a causa della fine dei rialzi dei tassi della Federal Reserve

Pubblicato 06.11.2023 17:24
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters
 
FED
+0,26%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
Gold
+0,89%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
Copper
+0,23%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
LCO
-0,43%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
Silver
+1,91%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CL
-0,83%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

La scorsa settimana il mercato delle materie prime ha registrato una notevole volatilità a causa di una serie di fattori quali le preoccupazioni economiche globali, le influenze meteorologiche, le previsioni di produzione e le speculazioni sulla decisione della Federal Reserve statunitense in materia di tassi di interesse. L'ottimismo del mercato è cresciuto quando le indicazioni hanno suggerito che il ciclo di rialzi dei tassi della Federal Reserve statunitense è giunto al termine.

La Federal Reserve ha mantenuto il tasso sui fondi federali all'intervallo target del 5,25%-5,5%, una mossa sostenuta dai commenti del presidente Jerome Powell e che ha soddisfatto le aspettative del mercato, stimolando così la propensione al rischio. Questa decisione è stata riportata dall'agenzia Anadolu la scorsa settimana.

Nel settore dei metalli preziosi si è registrato un andamento misto. L'oro e il palladio hanno registrato un calo rispettivamente dello 0,6% e dello 0,3%, mentre l'argento e il platino hanno registrato un aumento, rispettivamente dello 0,4% e del 2,9%.

Nel mercato dell'energia, i prezzi del petrolio Brent sono diminuiti del 4,2%, ma questo calo è stato controbilanciato da un'impennata dell'11,1% dei prezzi del gas naturale al New York Mercantile Exchange.

Anche altre materie prime come il rame, il piombo, l'alluminio e lo zinco hanno registrato un aumento dei prezzi, in netto contrasto con il calo dell'1,5% dei prezzi del nichel della scorsa settimana.

Le fluttuazioni del mercato delle materie prime della scorsa settimana sono state in gran parte determinate dal culmine dei rialzi dei tassi della Federal Reserve statunitense, dall'incertezza economica globale, dalle stime di produzione e dagli impatti meteorologici.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Il mercato delle materie prime vede andamenti contrastanti a causa della fine dei rialzi dei tassi della Federal Reserve
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email