Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Default Sri Lanka, recessione Usa, bond - Cosa sta succedendo sui mercati

Economia 19.05.2022 14:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Di Geoffrey Smith

Investing.com - La paura di una recessione economica continua a farsi sentire sui mercati finanziari, con i rendimenti obbligazionari che testimoniano come le prospettive economiche stiano superano supera la paura dell'inflazione. Intanto, lo Sri Lanka è il primo Paese a dichiarare default nel 2022 ed è molto improbabile che sia l'ultimo. Ecco le notizie principali sui mercati:

1. 'Capitolazione'

Le equity statunitensi sono pronte ad estendere il selloff di mercoledì. I timori di una possibile recessione nel corso dell'anno sono stati accelerati dalle trimestrali molto sotto le attese delle grandi società del settore retail come Walmart (NYSE:WMT).

"Negli ultimi due anni, i margini di profitto sono stati il ​​principale motore dei tassi di inflazione negli Stati Uniti. Quindi, quando i mercati arrivano a considerare cosa potrebbe significare un tasso di inflazione più basso, questo potrebbe richiedere una rivalutazione delle azioni", ha affermato Paul Donovan di UBS Global Wealth Management.

Al momento della scrittura, i futures Dow Jones sono in calo di 300 punti, i future S&P 500 sono in ribasso di 40 punti, mentre i futures sul Nasdaq 100 respirando -113 punti. Borse europee che seguono il sentiment di Wall Street, con Dax ed euro stoxx 50 in calo rispettivamente dell'1,7% e 2,1%.

L'atmosfera sui mercati può essere riassunta dalla liquidazione del fondo Melvin Capital, hedge fund famoso per le sue posizioni sulle meme-stock.

2. Si torna sui bond

La prova che i timori degli investitori si sono spostati dall'inflazione alle prospettive economiche è testimoniata dall'andamento dei rendimenti obbligazionari.

In una corsa ai beni rifugio, il rendimento del Treasury a 2 anni, il più sensibile ai tassi di interesse, è sceso di quattro punti base al 2,62%, mentre il titolo a 10 anni sta testando un minimo di tre settimane al 2,83%.

Anche le obbligazioni dell'Eurozona (Bund) hanno visto un aumento dei prezzi sulla notizie che la BCE potrebbe essere disposta ad aumentare i tassi di interesse tre volte prima della fine dell'anno. L'EUR/USD è rimasto stabile appena sopra $ 1,05.

"La Banca centrale europea dovrebbe portare rapidamente i tassi di interesse in territorio positivo per evitare il disancoraggio delle aspettative di inflazione, ha detto il governatore della banca centrale finlandese Olli Rehn, aggiungendo che "molti dei colleghi del Consiglio direttivo della Bce sono dello stesso avviso".

3. Sri Lanka in default

E' allarme mercati emergenti dopo lo Sri Lanka ha dichiarato il default sul proprio debito a seguito del mancato pagamento di interessi su bond e prestiti. La nazione insulare dell’Asia meridionale è il primo paese in oltre due anni ad andare ufficialmente in default, e minaccia di segnare un precedente per il resto del mondo alle prese con un problema di inflazione sempre più grave.

I ricavi legati al turismo, la maggiore fonte di valuta estera, sono crollati di oltre l’80% nel primo anno della pandemia, secondo i dati della Banca Mondiale, per l’impatto delle restrizioni sui viaggi. Senza queste entrate, e dipendendo quasi interamente dalle importazioni di combustibili fossili, il paese è stato esposto all’impennata dei prezzi del petrolio.

Il governo ha poi deciso di vietare le importazioni di fertilizzanti e pesticidi, con un crollo stimato del 30% dei rendimenti agricoli, causando violente proteste da parte della popolazione contro la famiglia Rajapaksa.

Il collasso delle entrate turistiche ha costretto la banca centrale quest’anno ad abbandonare gli iniziali tentativi di difendere il valore della rupia singalese. La valuta Ha perso ora oltre il 50% del suo valore contro il dollaro dall’inizio del 2020 sebbene, come il mercato azionario del paese, si sia stabilizzata ad un livello basso da quando la banca centrale ha ammesso la scorsa settimana che sarebbe stato difficile evitare il default.

4. Usa verso in recessione?

Solo due mesi fa, le probabilità di una recessione americana erano previste da Morgan Stanley (NYSE:MS) al 5% di probabilità. Ora la banca d'affari stima che la possibilità di una contrazione dell'economia statunitense sia del 27% nei prossimi 12 mesi.

Ma MS non è la sola a condividere questa view non proprio ottimistica. Secondo il CEO di Goldman Sachs (NYSE:GS) (NYSE:GS), David Solomon, esiste "una probabilità di una recessione del 30% nei prossimi 12-24 mesi".

Nelle interviste rilasciate a Bloomberg e CNBC, Solomon ha avvertito che "c'è una ragionevole possibilità che a un certo punto avremo una recessione o avremo una crescita molto, molto lenta", e ha aggiunto che il recente "irrigidimento" delle condizioni economiche "era prevedibile visto l'aumento dell'inflazione e il rialzo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve".

5. Gas russo

Con la Commissione Ue che ha rivelato il nuovo piano europeo per diventare indipendente da Mosca a livello energetico entro il 2027, metà dei 54 clienti del gigante russo del gas Gazprom (tra cui le big come Eni (BIT:ENI) e Engie (BIT:ENGIE)) ha aperto conti presso Gazprombank, ha affermato oggi il vice primo ministro russo Alexander Novak.

Il ministro ha poi aggiunto che la Russia invierà il greggio rifiutato dagli stati europei in Asia e in altre regioni, mentre Bruxelles continua a discutere con i Paesi dell'Europa centrale per l'approvazione finale del sesto pacchetto di sanzioni contro Mosca che ha come punto centrale lo stop al petrolio russo entro la fine dell'anno.

Default Sri Lanka, recessione Usa, bond - Cosa sta succedendo sui mercati
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (7)
Pasquale Lizzano
Pasquale Lizzano 20.05.2022 18:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Appena fa default un grosso paese emergente, tipo Messico, Brasile o sud Africa allora possiamo dire che siamo veramente in una crisi.Per ora è caduta solo una foglia morta ancora appesa sull albero
Fiorenzo Fiore
Fiorenzo Fiore 20.05.2022 12:03
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
non so chi andrà meno peggio... forse la cina
Paolo Pedrazzi
Paolo Pedrazzi 19.05.2022 15:19
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
chi ha scritto poco fa' che che l'America apriva in calo?
Roberto Cortesi
Roberto Cortesi 19.05.2022 14:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Si torna ai mitici anni 70.     o.  meglio.  1973.    1977.   Inflazione alta  tassi alti.  recessione debito pubblico alle stelle.    con probabile  ulteriore calo euro sul dollaro. (a meno che  anche ace non aumenti i tassi in modo cospicuo    cali quotazioni.   sia azionarie che obbligazionarie . Il mercato che non Vi aspettavate .
karl marx
karl marx 19.05.2022 14:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Powell sta alzando i tassi in modo troppo veloce, dopo la sottovalutazione iniziale. Tra gli effetti nefasti la crisi debitoria dei paesi indebitati in dollari, tra gli effetti positivi il crollo delle cripto, vittime annunciate del dollaro forte.
Paolo Linei
Paolo Linei 19.05.2022 14:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
avevo provato nel 2018 ma gli si erano rivoltati contro
Michele Pincopallino
Michele Pincopallino 19.05.2022 14:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
E quindi? Lo Sri Lanka in default “tecnico” non ha nessuna incidenza. Il calo del retail USA è il minimo che possa capitare con i prezzi REALI cresciuti di oltre il 30%. Il costo della benzina è raddoppiato e negli USA si usano le autovetture come in nessun altro paese al mondo. Gli squali che hanno gonfiato un bolla equity senza precedenti stanno fuggendo a gambe levate verso il reddito fisso. La crisi energetica che colpirà l’Europa a partire dal mese di settembre metterà in ginocchio l’economia e le famiglie. Sono tutte ottime prospettive
In gold We trust
In gold We trust 19.05.2022 14:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Per chi va a fare "spesa" in saldo, direi "il Luna Park".
Massimo Trader RE MIDA
Massimo Trader RE MIDA 19.05.2022 14:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Tutta colpa delle banche centrali e del loro stampaggio criminale
Giuseppe OS
Giuseppe OS 19.05.2022 14:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
I nostri parlamentari, tipo Borghi, dicono il contrario...
carlo tiboni
tib1 19.05.2022 14:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Possono inventarsi od attaccarsi a tutte le teorie economiche in circolazione, ma se stampi moneta il risultato sarà sempre più inflazione.
Giuseppe OS
Giuseppe OS 19.05.2022 14:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
carlo tiboni Ah non dirlo a me :-)
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email